Corso per Amministratore di Condominio

Associazione Cultura D'Impresa
A Roma
  • Associazione Cultura D'Impresa

399 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Roma
Ore di lezione 150h
Inizio lezioni Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • 150h
  • Inizio lezioni:
    Scegli data
Descrizione

Associazione Cultura d’Impresa presenta sul portale Emagister.it il corso Corso per Amministratore di Condominio. Il corso è rivolto a tutti coloro che abbiano raggiunto la maggiore età e siano in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Il corso ha una durata di 3 mesi e si svolgerà a Roma presso la sede di Associazione Cultura d’Impresa.

Grazie a questo percorso formativo potrai migliorare le tue abilità organizzative e gestionali, puntando sulla tua capacità di di analisi e di ragionamento matematico. Il ruolo dell’ Amministratore di condominio è quello di occuparsi occupa della gestione delle spese e degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei condomini. Stesura di bilanci di previsione e a consuntivo delle spese sostenute dal condominio, organizzazione di riunioni dei condomini per l'esame delle problematiche del condominio, riscossione delle quote condominiali, sono tra le attività principali dell’amministratore.

Inoltre è previsto il suo intervento in caso di malfunzionamento degli impianti di uso comune (es. ascensore o impianti di riscaldamento centralizzato), cura lo svolgimento delle riparazioni da parte di ditte specializzate e svolge il ruolo di mediatore nelle controversie fra i condomini.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via Zoe Fontana , 220 - Edificio B/2 - Scala A - Primo Piano - , 00131, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Zoe Fontana , 220 - Edificio B/2 - Scala A - Primo Piano - , 00131, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Giovani che abbiano compiuto il 18° anno di età in possesso del diploma di scuola media superiore

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Manutenzione
Organizzazione
Condominio
Riscaldamento
Amministratore condomini
Manutenzione edifici
Amministrativo contabile
Adempimenti contabili
Riscaldamento condominiale
Assemblea condominiale
Gestione immobiliare
Amministrazione condominiale
Tassazione immobili
Fiscalità
Normativa che regola il condominio
Urbanistica
Amministrativo
Amministrazione contabile
Consuntivo spese
Manutenzione straordinaria

Programma

CORSO PER AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

Il corso della durata di tre mesi abilita alla professione di amministratore di condominio. Il corso è consigliabile a persone che abbiano capacità di analisi e di ragionamento matematico, abilità organizzative e gestionali, autonomia decisionale, facilità nei rapporti con le persone. L'amministratore di condominio si occupa della gestione delle spese e degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria dei condomini. Si tratta di un'attività svolta in forma autonoma o presso società di servizi amministrativi condominiali, oppure anche presso studi di gestione immobiliari, della stesura di bilanci di previsione e a consuntivo delle spese sostenute dal condominio, l'organizzazione di riunioni dei condomini per l'approvazione dei bilanci di previsione e consuntivi e per l'esame delle problematiche del condominio, la riscossione delle quote condominiali, l'intervento in caso di malfunzionamento degli impianti di uso comune (es. ascensore o impianti di riscaldamento centralizzato), in questo caso raccoglie i preventivi e cura lo svolgimento delle riparazioni da parte di ditte specializzate, l'intervento nelle controversie fra i condomini.

Durata del corso: 150 ore

Giovani che abbiano compiuto il 18° anno di età in possesso del diploma di scuola media superiore

Obiettivi:

Conosce la normativa che riguarda il condominio e la gestione condominiale. Sa come intervenire nelle problematiche che sorgono nella vita condominiale. Sa gestire l'assemblea e come mantenere buoni rapporti con i condomini. Sa gestire i fornitori, regola le gare di appalto, il rapporto di lavoro subordinato ed, in particolare, il rapporto di portierato.
Sa gestire il conto corrente condominiale, le assicurazioni necessarie e gli adempimenti previsti dalla legge.
Ispira la gestione tecnico-amministrativa dei beni e servizi in ambito condominiale e immobiliare a principi di trasparenza ed efficacia.
Completano il profilo doti di comunicazione, affidabilità, capacità organizzative e di problem solving.