Ex 494/96

Corso per coordinatore per la sicurezza - base (120h) e aggiornamento (40h)

Cedfor Service
A Oria
Prezzo Emagister

580 € 550 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
08318... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Oria
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    24 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il percorso formativo è indirizzato ad ingegneri, architetti, geometri e professionisti. Non ottemperando non sarà possibile ricoprire la figura richiesta sui cantieri in quanto verrà meno il requisito professionale e sarà passibile di sanzioni.
I soggetti interessati, che operano nel settore edile, sono tenuti ad aggiornare le loro conoscenze e le innovazioni del D.Lgs 81/2008. Il Committente è coinvolto in prima persona nella gestione della sicurezza dei cantieri temporanei e mobili, il quale deve obbligatoriamente designare due figure dedite al coordinamento della sicurezza in cantiere: il Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione ed il Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione. Compito fondamentale del Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione, rendendolo contrattuale è la redazione del Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC), al quale devono attenersi tutte le imprese che intervengono nel processo edilizio. Il corso di formazione propone l'implementazione delle competenze tecniche con conoscenze tecnico-operative specialistiche necessarie per una corretta esecuzione dei progetti, conoscenza della normativa regolamentare e tecnica di riferimento, disposizioni ed applicazioni, capacità di proposizione di soluzioni tecniche progettuali, costruttive ed impiantistiche.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Per chi si iscrive con Emagister

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Oria
Via Latiano 133/B, 72024, Brindisi, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie al corso acquisirai l'abilitazione a ricoprire il ruolo di "Coordinatore per la progettazione e per l'esecuzione dei lavori"

· A chi è diretto?

A chi non ha il corso base di 120 ore. Inoltre sempre a settembre presso la nostra sede sarà possibile effettuare anche solo l'aggiornamento del titolo con il corso da 40 ore.

· Requisiti

Geometri, architetti, ingegneri.

Cosa impari in questo corso?

Sistema di prevenzione aziendale
Legislazione del lavoro
Rischi di caduta dall'alto
Le figure interessate alla realizzazione dell'opera
Organizzazione in sicurezza del Cantiere

Professori

Alfonso Panzetta
Alfonso Panzetta
Dottore Commercialista

Programma

ArgomentiModulo giuridico
• Il D.Lgs.81/08; I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi;
• Evoluzione della legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro e Legge 98/2013 “Decreto del fare” - Recenti modifiche in materia di sicurezza nei cantieri e negli ambienti di lavoro
• La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Il titolo IV;Modulo tecnico
• Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali;
• L’organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori;
• Gli obblighi documentali da parte dei Committenti, Imprese, Coordinatori per la sicurezza;
• Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria;
• I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati;
• La segnaletica di sicurezza;Modulo giuridico
• Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, responsabilità civili e penali;
• La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi;
• La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.Modulo tecnico• I rischi chimici in cantiere;
• I rischi biologici;
• I rischi connessi alle bonifiche da amianto;Modulo tecnico
• Le malattie professionali ed il primo soccorso;
• I rischi da movimentazione manuale dei carichi;
• I dispositivi di protezione individuali;Modulo tecnico
• I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto;
• Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche;
• I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione;Modulo tecnico
• I rischi di incendio e di esplosione;Modulo metodologico/organizzativo
• I contenuti minimi del Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC), del Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS) e del Piano Operativo di Sicurezza (POS);
• I criteri metodologici per: a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; e) la stima dei costi della sicurezza;
• I rapporti con la Committenza, i Progettisti, la Direzione Lavori e RLS.Modulo metodologico/organizzativo
• Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership;Modulo Pratico
• Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze;
• Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC), con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo;
• Esempi di Piani Operativi di Sicurezza (POS) e di Piani Sostitutivi di Sicurezza (PSS);
• Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento
• Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE).
• Test di verifica e considerazioni finali

Ulteriori informazioni

Sono stati chiesti ai rispettivi Ordini professionali di riferimento per le provincie di Brindisi e Taranto il riconoscimento dei crediti formativi sulla Formazione Continua

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto