Corso per Security Manager

Accademia Eraclitea
Semipreseziale a Catania

1.400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Blended
  • Catania
  • 90 ore di lezione
  • Durata:
    30 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso ha una durata di n. 120 ore, suddiviso in cinque moduli, e si propone di formare la figura del "Professionista della security di secondo livello", Security Manager, in conformità al punto 6.2 "apprendimento non formale" della Norma UNI 10459:2015 e all'appendice B, lettera b (corsi di formazione).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Catania
Viale della Libertà n. 106, 95129, Catania, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Security
Security manager

Professori

Giuseppe Aiello
Giuseppe Aiello
Ingegnere

Programma

Il corso ha una durata di n. 120 ore, suddiviso in cinque moduli, e si propone di formare la figura del "Professionista della security di secondo livello", Security Manager, in conformità al punto 6.2 "apprendimento non formale" della Norma UNI 10459:2015 e all'appendice B, lettera b (corsi di formazione).

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

UNI 10459:2015 - D.M. 1° dicembre 2010, n. 269.

La norma Uni 10459:2015, in particolare, all’art. 1 definisce “i requisiti relativi all’attività professionale coinvolta nel processo di security, ossia la persona le cui conoscenze, abilità e competenze sono tali da garantire la gestione complessiva del processo o di rilevanti sotto-processi.

In particolare, la norma delinea tre livelli del profilo di professionista della security in funzione dei contesti organizzativi di diversa complessità”:

- Professionista della security di primo livello (operativo- security expert): orientato a una “media” complessità di security, considerate l’organizzazione e le attività svolte;

- Professionista della security di secondo livello (manageriale - security manager): orientato a una “media-alta” complessità di security, considerate l’organizzazione e le attività svolte;

- Professionista della security di terzo livello (altomanageriale - senior securitymanager): orientato alla “massima” complessità di security, considerate l’organizzazione e le attività svolte.

Tra i requisiti descritti da tale norma vi è anche la frequenza e il superamento di un corso della durata minima di 120 ore con attestazione finale come previsto al punto 6.2 "apprendimento non formale" della Norma UNI 10459:2015 e all'appendice B, lettera b (corsi di formazione).

DESTINATARI:

- Titolari, Institori, Responsabili e Manager di Istituti di vigilanza;

- Imprenditori e Consulenti nel settore della Security;

- Appartenenti a: Forze dell'Ordine, Forze Armate, Polizia Municipale, Corpo Permanente dei Vigili del Fuoco, Guardia Forestale, alla Protezione Civile e Croce Rossa Italiana;

- Soggetti in possesso dei requisiti previsti dalla Norma UNI 10459:2015 .

OBIETTIVI DEL CORSO:

formare la figura del “Security Manager" ai sensi della norma Italiana UNI 10459/2015 punto 6.2 "apprendimento non formale" e all'appendice B, lettera b (corsi di formazione).

PROGRAMMA - 120 ORE (5 MODULI):

Come si evolvono le norme di mercato a livello nazionale ed europeo (12 ore):

- Presentazione del corso e principi di sostenibilità, di responsabilità sociale e di diritti umani;

- Il contesto normativo nazionale ed europeo della security;

- Security management;

- La concorrenza legittima. Gli orientamenti delle autorità di programmazione e regolazione.

Il diritto sostanziale e di procedura, riferito anche ai contenuti del tema della Security nella contrattualistica (18 ore):

- Diritto della Security;

- Norme di diritto costituzionale e penale rilevanti;

- Norme di diritto privato rilevanti;

- Norme di diritto amministrativo rilevanti;

- Diritto e Giurisprudenza;

- il sistema di sicurezza pubblica;

- Ruoli e riferimenti normativi-legali di sicurezza pubblica e privata, di security e safety in azienda;

- Norme di diritto di polizia;

- Reati tipici degli uomini addetti alla vigilanza e alla security aziendale;

- Classificazione, detenzione, custodia e sicurezza delle armi e cause di giustificazione relative all’utilizzo delle armi e alla legittima difesa;

- Alcuni dei principali reati informatici commessi in azienda e in ambito di security aziendale e informatica;

- I principi della legge n. 231/2001 e condotte rilevanti in ambito security e procedure di security dell’organizzazione e delle modalità di rilevamento di eventuali non conformità rispetto alle esigenze della stessa organizzazione;

- Supervisione e gestione della contrattualistica della security.

La sicurezza del rischio, dei dati, delle informazioni e del segreto industriale. Business Continuity e Disaster Recovery (40 ore):

- Elementi di coordinamento della continuità operativa (Business Continuity e disaster recovery) e la gestione della sicurezza e del rischio, delle informazioni e dei dati e la documentazione interna per la security aziendale;

- Ambiti di sicurezza privata: il rapporto con il cliente;

- Identificazione e gestione del rischio criminoso;

- Crisis management;

- Security intelligence e investigation;

- Tecniche di gestione della relazione, dello stress e dei conflitti;

- Soddisfare le aspettative del cliente.

Progettazione della Security - Gli spazi operativi (16 ore):

- La sociologia urbana e territoriale;

- La progettazione personalizzata.

La direzione e la gestione Aziendale (34 ore):

- L’evoluzione dei modelli e delle prassi organizzative per il settore della sicurezza privata;

- La qualità della vita lavorativa;

- Le relazioni interne all’azienda. Controllo e diritti sindacali e della persona;

- Tecnologie, sistemi e apparati;

- La qualità dei servizi di security e di safety.

ATTESTAZIONE:

Ai candidati che avranno sostenuto l'esame con esito positivo verrà rilasciato un attestato di frequenza conforme al punto 2.2 della Norma UNI 10459:2015 "apprendimento non formale" e all'appendice B, lettera b (corsi di formazione).

RELATORI:

Dirigenti Polizia di Stato - Avvocati liberi professionisti - Ingegneri - Psicologi - Ingegneri esperti di Sicurezza sul Lavoro - Funzionari pubblici esperti di appalti - Istruttori Federali MGA.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto