Percorso Ben Essere in gravidanza

Ben Essere ed Equilibrio
Online

149 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Online
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
  • Invio di materiale didattico
Descrizione

1 fase «Il bambino immaginato»
Accoglimento dei problemi al quarto mese di gravidanza (angosce di perdita, di deformità, nausea e altri disturbi somatici, incubi, insonnia).
Primi contatti con il proprio corpo.
Modificazione della respirazione alterata.
Respirazione diaframmatica profonda.
Informazione sul bambino all’ interno dell’ utero.
2 fase «Il bambino sentito»
Lavoro sui vari distretti corporei: in particolare ripristino del movimento verso il basso per l’ effetto «a salire» dovuto all’ utero che sale verso il diaframma.
Contatto con il corpo che si modifica.
Rapporto con il bambino. Fantasie e proiezioni.
3 fase «Il benessere nella gravidanza»
Respiro profondo connesso ai movimenti del bacino, schiena e gambe.
Riequilibratura della postura verticale modificata dall’ aumento di peso non centrato. Assetto ben appoggiato, non faticoso, non tensivo.
4 fase «Il bambino percepito»
Allentamento delle tensioni pelviche.
Mobilitazione e rivitalizzazione della pelvi.
Ammorbidimento del collo uterino.
Suono, voce, gola.
Informazioni sulla dinamica del travaglio e del parto.
Il parto naturale e fisiologico.
Fase di «Assistenza durante il travaglio ed il parto»
Accoglimento e sostegno.
Respirazione e movimenti.
Massaggi schiena, collo, gambe.
I ritmi fisiologici.
Il contatto dopo la nascita
Baby massage
Fase di «Accompagnamento all’allattamento».
Sostegno costante e continuo all’allattamento naturale

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Modificare il tono muscolare di base della gestante, e insieme ad esso tutto il sistema neuroendocrino che regola il sistema tranquillità-ansia arrivando ai sistemi che regolano i neurotrasmettitori e l’equilibrio tra quelli dello stress (adrenalina centrale e noradrenalina periferica) e i peptidi del benessere ( endorfine, encefaline, sostanze P); ciò si può raggiungere agendo sulla respirazione diaframmatica profonda, sullo stato del tono muscolare superficiale e profondo, sulle posture e posizioni e sulla riconnessione di tutte le aree funzionali, in un lavoro che prende in considerazione le capacità della singola gestante e non si basa unicamente su un’ applicazione indifferenziata del controllo razionale. Un ruolo molto importante è affidato alla RESPIRAZIONE che, diversamente da come è praticata in altre tecniche, è PROFONDA e DIAFRAMMATICA, con una ESPIRAZIONE NON FORZATA ma volta a rilasciare le tensioni e le rigidità, in grado di agire sugli equilibri vegetativi e su quelli ormonali, esattamente come si presentano nell’ infanzia prima che ansie, paure e stress li alterino. Questa respirazione, mantenuta poi in tutte le fasi del travaglio e del parto, è inoltre quella che permette di dare fisiologicamente il massimo dell’ossigenazione possibile a madre e bambino.

· A chi è diretto?

Gestanti dal 4 mese in poi

· Requisiti

Dal 4° mese di gravidanza in poi

· Titolo

Ben Essere in gravidanza

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Applica alla gravidanza il metodo della Psicologia Funzionale L’esperienza ormai quindicinale di questo tipo di intervento ha permesso di riscontrare che tutte le donne su cui questo lavoro ha agito per un tempo sufficiente, anche senza un livello di consapevolezza su ciò che stava accadendo nel loro sistema fisiologico, hanno dato alla luce dei bambini definiti «buoni» tranquilli, che dormono, mangiano, piangono relativamente poco, che sono dall’inizio più regolari della norma e trovano presto i ritmi diurno-notturno; tutto ciò non è solo un indice sicuro di benessere ma rappresenta anche un aiuto nello stabilirsi della relazione tra madre e neonato nel critico periodo iniziale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta la segreteria ti contatterà per fornirti tutti i dettagli di questo corso, sulle modalità d'iscrizione costi e modalità di pagamento.

Cosa impari in questo corso?

Gravidanza consapevole
Respirazione diaframmatica

Professori

Pamela Anna corvaglia
Pamela Anna corvaglia
Naturopata, Counselor, Condutttrice corsi pre-parto

Naturopata spec. Naturopatia Pediatrica, Counselor Psicobiologico Massaggio Olistico, Riflessologia Plantare, Connettivale, Tecnica vertebrale, in gravidanza, Baby massage, Linfodrenaggio, Tecniche di sblocco immediato, Operatrice di CranioSacrale, Sportivo e Taping elastico Benessere in gravidanza - Preparazione al parto Assistenza in e post partum - Accompagnamento all’allattamento

Programma

  • ll corredino e la stanza del bebè, guida allo shopping intelligente
  • Un modo pratico per fare la valigia per l’ospedale e cosa metterci dentro
  • Le analisi da fare per ciscun trimestre
  • Massaggi in gravidanza
  • Esercitazioni guidate per imparare a controllare il dolore in Psicologia Funzionale
  • Fisiologia del travaglio
  • Falsi segnali… e segnali veri
  • Quando andare in ospedale
  • Le prime contrazioni
  • Le fasi del parto naturale
  • Esercizi di respirazione diaframmatica
  • Quale posizione assumere
  • Epidurale, si o no
  • La fase espulsiva
  • Cos’è il cesareo e in quali situazioni è la scelta giusta
  • Quale tipo di anestesia viene utilizzata
  • I tempi di recupero nei vari casi
  • Partorire in casa quali sono i pro e i contro
  • Cos’è cambiato dai tempi delle nostre nonne
  • Cosa dice la legge
  • I primi, necessari controlli subito dopo la nascita
  • Rooming in, sì o no
  • L’indice di Apgar
  • La prima poppata e allattamento
  • Si torna a casa.