Pittura Fiosofica, Arte per la Conoscenza di Sè

Studio D'arte la Goccia
A Monzuno

160 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Monzuno
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: I corso fornisce elementi tecnici inerenti la pittura ad Acquarello e spunti individuali in ambito psicologico.
Rivolto a: chiunque desideri intreprendere un percorso introspettivo utilizzando gli strumenti espressivi della pittura.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Monzuno
Via Capezzale, 1, 40036, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non è necessaria alcuna precedente esperienza di pittura.

Programma

La Pittura Filosofica è un’espressione artistica inerente l’Arte-Terapia.

La pittura, intesa come linguaggio dell’anima, può essere uno strumento creativo straordinario per comprendere se stessi e dialogare con il proprio inconscio, alla ricerca dell’equilibrio interiore che sta alla base del benessere psicofisico, ovvero l’armonia tra pensiero, emozione e impulso.

Il laboratorio di Pittura Filosofica è un esperienza tecnica di acquarello e tempera che ha lo scopo di sviluppare la creatività e fornire spunti di riflessione e introspezione personale. Non ha obiettivi strettamente terapeutici ma si fonda su principi inerenti la cromo-terapia e l'arte-terapia, la psicologia del colore e la filosofia dell'arte.

Il percorso personalizzato si articola in due giornate e prevede la realizzazione di 10 dipinti partendo da modelli predisposti che forniscono una traccia tecnica. I soggetti sono prevalentemente figurativi: paesaggi e primi piani sulla natura. La scelta degli esercizi è concordata con l'allievo, ogni soggetto è metaforico e nasconde un tema psicologico o esistenziale che verrà svelato solo in seguito.

Al termine delle esercitazioni l'allievo è invitato a riflettere sull'esperienza pittorica e sul tema psicologico scrivendo sul retro dei fogli le proprie impressioni. Tale momento è privato e non si svolge in presenza dell'insegnate, normalmente avviene nel corso della serata, nella tranquillità della propria stanza.

Dopo le due giornate di lavoro vi sarà un momento di confronto con l'insegnante analizzando l'intera produzione pittorica. Si valuteranno le tendenze coloristiche e di tono, la composizione, le forme e la gestualità facendo riferimento alle tendenze caratteriali corrispondenti. Verranno forniti spunti tecnici per continuare l'attività pittorica autonomamente allo scopo di risolvere eventuali disagi emersi durante il lavoro.

Solo su richiesta può essere redatto un profilo artistico dell'allievo sulla base dei dipinti e delle riflessioni scritte sul retro. Tale profilo non conterrà alcuna forma di giudizio, bensì mirerà a cogliere i punti di forza e le risorse della persona. Lo scritto verrà spedito all'allievo tramite posta, a distanza di qualche giorno insieme ai suoi dipinti.

Per ulteriori informazioni cerca il sito relativo al Bed and Art La goccia.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto