Polacco Base

Amstel Italia
A Palermo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Palermo
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del corso di lingua polacca per principianti è fornire agli studenti le nozioni base della grammatica e consentire a chi studia di imparare prima di tutto a servirsi della lingua in contesti e situazioni naturali.
Rivolto a: Il corso e orientato verso chi voglia ampliare le proprie conoscenze attraverso apprendimento di una seconda lingua in prospettiva anche di una migliore consapevolezza della cittadinanza europea in una visione linguistica poliedrica che possa permettere anche la sua spendibilità futura nel campo sociale, comunicativo e del fare impresa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via Volturno, 71, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

La Polonia è un paese Europeo, ma purtroppo conosciuto ancora poco. Un primo passo per la scoperta di questo paese dove la religione cattolica costituisce un elemento fondamentale dell'identità culturale dei Polacchi è l'analisi della figura di Papa Giovanni II Karol Woityla.
Lui con il suo carisma e la sua umanità incuriosì le persone portandole a volere sapere di più sulle sue origini e quindi sul suo paese natale e la sua lingua.

La lingua polacca ha origini slave ed è lo strumento fondamentale e indispensabile per cercare di comprendere la cultura, l'identità di un paese differente dal proprio.

Metodo di lavoro e contenuti
La concezione metodologica del corso si basa su meditati criteri di scelta del materiale lessicale e grammaticale per consentire all'allievo di conseguire la capacità pratica di usare la lingua polacca, e in misura minore di raggiungere la conoscenza teorica della sua struttura.

L'ordine di introduzione delle singole forme grammaticali e delle loro forme sintattiche si fonda sul principio generale che vuole la gradualità delle difficoltà.
Gli esercizi contenuti nel programma sono di carattere molto vario e offrono all'insegnante la possibilità di scegliere a seconda delle esigenze e delle predisposizioni degli allievi. Nelle lezioni troviamo:

-Esercizi destinati a:
a) fissare nella memoria parole e forme appena imparate,
b) automatizzare le forme del dialogo,
c) controllare l'utilizzazione delle desinenze grammaticali appropriate mediante l'inserimento di desinenze in un testo.
- Esercizi di costituzione e trasformazione con diversi gradi di difficoltà, destinati all'apprendimento di precisi schemi
- Esercizi consistenti nel formulare risposte a domande e domande relative a risposte già fornite.
- Esercizi consistenti nell'inventare dialoghi racconti, in buona parte sulla base dei testi delle letture.

Saranno studiati i seguenti contenuti:

- Alfabeto (sistema di segni grafici usato in polacco),
- Accento,
- Sostantivo: mschile, femminile, neutro;
- Declinazione: Nominativo (Soggetto)
- Genitivo (Complemento di specificazione)
- Dativo (Complemento di termine)
- Accusativo (Complemento oggetto)
- Vocativo
- Strumentale (Complemento di strumento o di compagnia)
- Locativo (Complemento di stato in luogo)
- Aggettivo,
- Pronomi: personali
1.possessivi
2.rifflesivi
3.dimostrativi
4.relativi
5.interrogativi
6.indefiniti
7.numerali
- Verbi: infinito
a.indicativo
b.condizionale
c.imperativo
d.gerundio
e.participi
- Avverbio
- Preposizione
- Congiunzione
- Interiezione
- Particella

Queste nozioni grammaticali saranno supportate e integrate da testi e materiale audiovisivo in cui gli studenti potranno ritrovarle; per agevolare il loro apprendimento la maggior parte del lavoro sarà svolto in classe.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto