Ponteggi - Addetti Montaggio e Smontaggio - D.Lgs. 235/03 - Pimus

Api Teramo
A Teramo

350 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Teramo
  • 28 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: formazione obbligatoria del personale che sarà addetto al montaggio smontaggio e trasformazione del ponteggio.
Rivolto a: Lavoratori addetti all' attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Teramo
Via Gammarana, 8 - 64100 Teramo, 64100, Teramo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

obbligatorio

Programma

La Conferenza permanente Stato-Regioni ha sancito l’accordo sulla formazione relativa all’uso di attrezzature di lavori in quota, prevista dal D.Lgs. n. 235/2003.
Le disposizioni normative precisano i nuovi obblighi a carico del datore di lavoro per i lavori in quota:
1) la redazione da parte dell’impresa, che monterà ed utilizzerà il ponteggio, di un piano di montaggio di uso e smontaggio del ponteggio stesso (PIMUS);
2) la formazione obbligatoria del personale che sarà addetto al montaggio smontaggio e trasformazione del ponteggio.
In riferimento alla formazione obbligatoria è previsto un percorso formativo della durata minima di 28 ore, di cui 14 ore di teoria e 14 ore di esercitazione pratica.

Il corso può essere organizzato dai seguenti soggetti formatori:
a) Regioni e Province Autonome;
b) Ministero del lavoro e delle politiche sociali;
c) ISPESL;
d) Associazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori, nel settore dei lavori edili e di ingegneria civile;
e) Organismi paritetici istituiti nel settore dell’edilizia;
f) Scuole edili.

Il Decreto prevede una fase transitoria di entrata in vigore, nella quale i lavoratori si dividono in esperti e non esperti.

Lavoratori esperti, ovvero coloro che possono dimostrare di aver svolto, per almeno 2 anni, attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi non sono obbligati ad avere già svolto il corso di formazione, ma devono obbligatoriamente svolgerlo entro il 22 febbraio 2008 (due anni dalla data di entrata in vigore dell’Accordo Stato Regioni).
Lavoratori non esperti, ovvero coloro che non possono dimostrare i requisiti di cui sopra (per almeno 2 anni, attività di montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi) devono obbligatoriamente frequentare un corso di formazione di 28 ore per poter essere adibiti a tali attività.
Gli stessi principi valgono per i preposti addetti alla sorveglianza (capocantiere, caposquadra, responsabile di cantiere, ecc.) delle fasi di montaggio, smontaggio e trasformazione dei ponteggi, ai quali viene richiesta l’esperienza, almeno triennale, e, con questa esperienza, anche loro devono frequentare il corso di formazione (di 28 ore) entro il 22 febbraio 2008.


Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 30

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto