Portfolio Europeo delle Lingue

Winscuola
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Roma
  • 120 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso è articolato in 4 moduli, suddivisi in unità, che sono consultabili sia on line (per consentire l'immediato accesso alle risorse di rete) sia off line scaricandoli sul proprio computer in formato .pdf (per favorirne la stampa e la lettura senza necessità di connessione). A ogni modulo è associata un'esercitazione che ha la funzione di verificare il proprio apprendimento, mediante.
Rivolto a: Docenti di lingue straniere della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Flavia, 77, 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Familiarità pratica con l'uso del computer.

Programma

Presentazione

Il corso è articolato in 4 moduli, suddivisi in unità, che sono consultabili sia on line (per consentire l'immediato accesso alle risorse di rete) sia off line scaricandoli sul proprio computer in formato .pdf (per favorirne la stampa e la lettura senza necessità di connessione).

A ogni modulo è associata un'esercitazione che ha la funzione di verificare il proprio apprendimento, mediante l'interazione con il tutor di classe.

Il Portfolio Europeo delle Lingue (qui di seguito denominato PEL) è uno strumento messo a punto dal Consiglio d'Europa, si basa sul Quadro Comune di Riferimento per le Lingue e fa esplicito riferimento ai sei livelli di competenza linguistica.
Si tratta di un documento che accompagna coloro che studiano una o più lingue nel loro percorso di apprendimento lungo tutto l'arco della vita. Nel PEL lo studente può registrare i propri progressi, riflettere sul proprio processo di apprendimento e sui risultati raggiunti, porre nuovi obiettivi definendo e programmando le tappe per acquisire nuove competenze. Il PEL è formato da tre diverse sezioni: il Passaporto delle lingue, la Biografia linguistica e il Dossier.
Il corso offre moduli che sviluppano competenze nell'uso del PEL in generale con esercitazioni pratiche basate sul PEL della Lombardia.

Il PEL Lombardia, destinato agli studenti dagli 11 ai 15 anni, è stato sviluppato da un gruppo di lavoro costituito da docenti, formatori e ispettori tecnici nell'ambito del Progetto Lingue Lombardia e dopo una sperimentazione della versione pilota nel periodo 2000-2002. La versione definitiva, pubblicata da La Nuova Italia - Oxford University Press, ha permesso di attivare una sperimentazione nell'anno scolastico 2002/2003 che ha coinvolto 7.500 studenti.

Finalità

    Attivare l'apprendimento delle lingue per tutto l'arco della vita Favorire l'acquisizione di competenze comunicative degli alunni di ogni ordine di scuola Promuovere il plurilinguismo e la diversità linguistica e culturale Rilevare i livelli di competenza raggiunti utilizzando i descrittori del Quadro Comune Europeo di riferimento Sviluppare capacità di autovalutazione

Contenuti

    Introduzione: il Portfolio
    Esempi di Portfolio Europeo delle Lingue
    Il Portfolio in classe: l'uso dei descrittori
    Il Portfolio in classe: come imparo

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto