Pratica Meditativa

Centro Yoga Progressivo - Meditarte8 Ass. Cult.
A Roma

50 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 4 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Leggerezza, spontaneità e gioia di vivere sono possibili riflessi dell’attività meditativa!.
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via sardegna 43 (via veneto), 00187, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Piccoli passi nella giusta direzione!

Orari e Costi

Martedì 13:30-14:10 (costo:35 euro mensili)Giovedì 19:00-20:00 (costo: 50 euro mensili) Si consiglia di abbinare alla pratica meditativa la frequenza di una classe di yoga

La meditazione è un’attività del corpo: lo coinvolge, lo rafforza, lo stimola, lo rinvigorisce. Quanto alla mente essa non è quella che immaginiamo e che confondiamo con le piattaforme di inferenza attraverso le quali presumiamo di prendere contatto con la vita. Leggerezza, spontaneità e gioia di vivere sono possibili riflessi dell’attività meditativa.

La meditazione

La meditazione è lo strumento autocosciente per definizione. È il tempo e lo spazio della coscienza, il suo colore, la sua voce. Per meditazione si intende l’attività consapevole e specifica della coscienza che impone le misure della sua realtà. Dove la realtà appare duale la coscienza legge l’unità essenziale, dove la realtà propone la lacerazione, la coscienza declina il paradigma dell’unità. In ogni caso la meditazione non riesce a fare a meno di modelli. Dal più puro, rappresentato dal respiro a quelli più intellettuali rappresentati da elementi di tradizione, al mito.

In ogni caso la base meditativa fonda sul vuoto mentale, vale a dire la riduzione progressiva dell’attività percettiva ed analitica della mente accompagnata da una simultanea attenuazione della sensorialità. In tale stato di coscienza è necessario procedere ad un rilassamento e successivamente al riconoscimento dell’unità corporea del meditante. Quindi l’ascolto profondo, assente eppure presente, un altro presente…

Si effettuano incontri individuali su appuntamento

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto