Corso preparazione frigoristi

Associazione Provinciale Aziende Innovative
A San Giovanni Teatino

501-1000
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • San giovanni teatino
  • 80 ore di lezione
  • Durata:
    10 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Questo corso è rivolto a tutti coloro che vogliono intraprendere l'attività di manutenzione, installazione, riparazione e recupero delle perdite su sistemi fissi. Questo corso ha come obiettivo la preparazione per lo svolgimento dell'esame per l'ottenimento della certificazione frigoristi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
San Giovanni Teatino
VIA PO n. 37, 66020, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

NB: L'esame verrà svolto in sede

Cosa impari in questo corso?

Controllo perdite su sistemi fissi
Manutenzione
Installazione
Riparazione

Programma

CORSO PREPARAZIONE FRIGORISTIProgramma:
Principi e fondamenti della refrigerazione: -Grandezze fisiche-Unità di misura-Termometria-Propagazione del calore-Il circuito frigorifero-I nuovi fluidi e relativa prima analisi di tutti i componenti del circuito frigorifero-Analisi dell'impianto in generale-Nozioni sul protocollo di Kyoto e della regolamentazione 842/06 e successivi decreti attuativi
Termodinamica (diagrammi):-Analisi dei nuovi refrigeranti (R134a, R407C, R410A, R404A, R507, etc.)-Termodinamica del circuito frigorifero in relazione ai nuovi fluidi-Diagrammi "Pressioni -Entalpia" dei vari fluidi frigorigeni attualmente in uso-Analisi completa del circuito frigorifero e delle sue parti essenziali-Esercitazioni sull’uso del diagramma entalpico-Trattazione specifica sulle pressioni ed uso e lettura dei manometri in relazione ai vari fluidi in uso-Esercitazioni teorico pratiche sull’uso del diagramma entalpico per il calcolo della capacità e potenzialità termodinamica di un compressore in funzione di una predeterminata capacità frigorifera di un impianto-Sistema di espansione con organo di laminazione a capillare o valvola di espansione-Vari tipi di valvola ad espansione e loro funzionamento
Scelta compressori, evaporatori, condensatori:-Applicazioni teoriche con scelta componenti di un impianto di refrigerazione-Calcolo delle capacità dei componenti essenziali di un impianto di refrigerazione-Compressori nelle diverse tipologie di costruzione e funzionamento-Condensatori ed evaporatori nella versione statica e ventilata-Dimensionamento fisico e strutturale di un evaporatore e di un condensatore-Valvole di espansione (calcolo della potenza frigorifera)-Nuovi refrigeranti: applicazioni dei refrigeranti alle basse, alte e medie temperature-Scelta dei refrigeranti a seconda degli impianti industriali, commerciali e domestici
Vuoto, carica, regolazione, strumentazione:-Recupero del refrigerante da un impianto con apposito recuperatore-Stazione di vuoto e carica, analisi dettagliata di ogni suo singolo componente-Vuoto e Carica completa dell’impianto-Avviamento dell’impianto con lettura dei manometri con interpretazione della lettura della pressione di condensazione e di evaporazione e relative temperature-Ottimizzazione della carica-Ricerca delle perdite-Cenni sulla saldo brasatura-Dimostrazione di tutte le attrezzature del frigorista
Compilazione registro di impianto:-Ricerca e valutazione guasti-Approfondimento sui componenti di un impianto frigorifero-Filtri deidratori di ogni tipologia e dimensionamento-Indicatori di passaggio di liquido e umidità-Elettrovalvole-Valvole termostatiche e distributore di liquido-Pressostati di minima/di massima/differenziali-Termostati -Pressostati di controllo-Separatori d’olio con scarico automatico-Separatori di liquido-Giunti antivibranti-Rubinetterie-Ricevitori di liquido-Sistemi di sbrinamento

Ulteriori informazioni

Non è previsto lo stage per questo tipo di corso.
15 alunni per classe

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto