Preposto

Formall
A Prato

160 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Prato
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso si propone di fornire la formazione obbligatoria ai Responsabili di funzione, servizio, area o settore, ai capireparto, capisquadra, capisala, capiturno, capo-cantieri, ecc. e più in generale a tutti coloro che ricadono nel ruolo di preposto, con o senza investitura formale (quindi anche di fatto), in quanto in posizione di preminenza rispetto ad altri lavoratori, così da poter impartire ordini, istruzioni o direttive nel lavoro da eseguire. Tali soggetti devono organizzare o sovrintendere l’attività dei lavoratori e necessitano quindi di una formazione specifica che li metta in condizione di poter comprendere adeguatamente il proprio ruolo, i propri obblighi e responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Prato
Via Galcianese n. 93/12, 59100, Prato, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

ll corso è rivolto ai preposti, così come definiti all’art. 2 comma 1 lettera e) del D.Lgs. 81/08, "la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, sovraintende all'attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa".

Cosa impari in questo corso?

Obblighi e responsabilità
Individuazione di compiti
Tecniche di comunicazione con i lavoratori
Valutare i rischi in azienda

Professori

DOTT. PASQUALE CASALE
DOTT. PASQUALE CASALE
LAUREA IN GIURISPRUDENZA

Programma

Contenuti della formazione:

  • Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità,
  • Relazione tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione,
  • Definizione e individuazione dei fattori di rischio,
  • Incidenti e infortuni mancati,
  • Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolari neoassunti, somministrati, stranieri,
  • Valutazione dei rischi dell’azienda, con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera,
  • Individuazione misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione,
  • Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Ulteriori informazioni

I nostri docenti sono professionisti altamente qualificati  con pluriennale esperienza nella formazione aziendale e in continuo aggiornamento per poter garantire la massima professionalità e qualità didattica.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto