Previdenza e pensioni INPDAP per addetti all'Ufficio Pensioni

Dtc Pal srl
A Ivrea

8.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Ivrea
  • 28 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Conoscere alcune nozioni fondamentali afferenti la gestione giuridica ed economica del dipendente, dal momento dell’assunzione sino al collocamento a riposo.
Rivolto a: Agli addetti all'Ufficio Pensioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ivrea
10015, Torino, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Programma

Sulla base delle richieste fornite, volendo affrontare compiutamente un Corso Base per addetti ad un Ufficio Pensioni di un Ente Locale, occorre fornire agli interessati alcune nozioni fondamentali afferenti la gestione giuridica ed economica del dipendente, dal momento dell'assunzione sino al collocamento a riposo.

Si forniranno alcune indicazioni dettagliate sulla struttura ideale di un Ufficio Personale, passando attraverso gli accorgimenti necessari per adempiere in modo corretto agli obblighi previsti dall'attuale normativa previdenziale.

Si vorrà infatti far comprendere agli addetti che solo attraverso un'ordinata metodologia di lavoro ed un'adeguata impostazione del fascicolo del dipendente è possibile gestire efficacemente le informazioni utili al calcolo della pensione, le quali devono essere organizzate correttamente per avere in linea in ogni momento i dati della carriera giuridico/economica del dipendente necessari ai fini previdenziali ed ai fini del calcolo del TFS o TFR( trattamento fine servizio e fine rapporto).

Successivamente saranno affrontate le specifiche questioni relative alle retribuzioni dei dipendenti, alle voci fisse ed accessorie, ai contributi (a carico dell'Ente e del dipendente), esponendo le fasi di lavoro che riguardano l'erogazione degli stipendi e i versamenti previdenziali.

In particolare verrà esposta la struttura di un cedolino retributivo per far conoscere il formarsi degli imponibili previdenziali, nonché imponibili TFS e TFR. Inoltre si analizzeranno le procedure connesse alla DMA INPDAP ed i paralleli con i dati del CUD e del Modello 770.

Il corso prevede un'apposita sezione dedicata ai trattamenti economici connessi alla cessazione del rapporto di lavoro: TFS e TFR, con esempi pratici riferiti alla compilazione della modulistica di legge.

Infine, si entrerà nel vivo della materia pensionistica con l'analisi di tutte le casistiche che si ritengono essenziali per l'impostazione dei dati riguardanti le pratiche di riscatto, di ricongiunzione, di mobilità fra Enti, e di collocamento a riposo del dipendente, con esempi pratici riferiti in particolare all'uso dell'applicativo INPDAP Pensioni S7.

Si prevedono quattro giornate di lezione, la seconda e la terza in compresenza. Tenuto conto del fatto che il Corso avrà un taglio molto pratico, si ritiene di poter fornire ai partecipanti tutti i necessari rudimenti per prendere dimestichezza con il nuovo lavoro.

Alla fine comunque si può valutare, con i partecipanti stessi, quali peculiarità ritengano di dover ulteriormente affrontare relative alle procedure specifiche concernenti l'Ufficio Pensioni.

PROGRAMMA

1°incontro (dr. Donato Benedetti)

- Descrizione delle procedure di gestione fondamentali dell'Ufficio Personale di un Ente Locale
- Analisi del corretto flusso delle informazioni afferenti la gestione del personale
- L'assunzione del dipendente e l'impostazione del fascicolo personale.
- Descrizione della gestione del fascicolo e del suo contenuto
- Dati Giuridici
- Dati Economici
- Dati Previdenziali
- La struttura della retribuzione : elementi fissi e continuativi
- Gli elementi del salario accessorio
- Illustrazione pratica di un cedolino retributivo e dei suoi meccanismi di generazione degli imponibili
- I contributi a carico dell'Ente e del dipendente.
- La normativa della gestione delle trattenute sulle assenze sancita dal D.L. 112/2008, convertito, con
modificazioni, nella Legge 133/2008.

2°incontro (dr. Donato Benedetti - dr. Giancarlo Giordani)

- La Denuncia Mensile Analitica INPDAP ( D.M.A. )
- I dati da far confluire nella DMA.
- Illustrazione dei singoli campi dei quadri E0 e V1.
- Conseguente impostazione delle problematiche di gestione delle retribuzioni fisse e del salario accessorio
per l'implementazione mensile della DMA. Le correlazioni con i dati del CUD e del Modello 770.
- Illustrazione pratica dei ricalcoli della retribuzione e sua gestione nella DMA.
- Riflessi pratici - sulla D.M.A. - della gestione delle trattenute sulle assenze sancita dal D.L. 112/2008,
convertito, con modificazioni, nella Legge 133/2008.
- Il TFS ed il TFR: esame delle differenze normative ed illustrazione di casi pratici attraverso la
compilazione della modulistica di legge (Mod. 350/p; TFR 1; TFR 2).
- Cenni al sistema della previdenza complementare e alle sue prospettive di applicazione nell'ambito del
pubblico impiego.

3°incontro (dr. Donato Benedetti - dr. Giancarlo Giordani)

- I provvedimenti di riforma della previdenza (L. n. 335/95, L. n. 243/04, L. n. 247/07, D.L. 122/2008 ):
diritti acquisiti e novità.
- I servizi utili: il servizio effettivo, i riscatti, le ricongiunzioni, il servizio militare, la prosecuzione
volontaria.
- La maternità fuori dal rapporto di lavoro.
- La contribuzione figurativa.
- Le aspettative per mandato elettorale e sindacale.
- Le maggiorazioni del servizio.
- Il servizio part-time.
- La totalizzazione dei servizi: in Italia, in Europa, nei Paesi extraeuropei.
- La prosecuzione del rapporto di lavoro oltre i limiti di età.
- Le pensioni derivanti da inabilità (dipendente o meno da causa di servizio)
- Diritto e calcolo della pensione: sistema retributivo, misto e contributivo.

4°incontro (dr. Giancarlo Giordani)

- L'applicativo INPDAP Pensioni S7 per la compilazione del modello di certificazione PA 04.
- Analisi di casi pratici di tutte le fattispecie previste dall'ordinamento, collocamenti a riposo per anzianità,
vecchiaia, d'ufficio, per motivi di salute.
- Riscatti e ricongiunzioni.

Durata dell'intero percorso:
4 incontri da 7 ore

Orario proposto: 9,00-13,00 / 14.30-17.30 (salvo indicazioni diverse)

Il prezzo comprende:

- l'organizzazione;
- l'attività di docenza;
- le dispense;
- l'attestato di partecipazione.