Primo Soccorso Aziendale aziende gruppo B-C

Sicurmedic srl
A Pescara
  • Sicurmedic srl
Prezzo Emagister

150 € 140 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Pescara
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    29/11/2016
Descrizione

Il Centro Formazione Sicurmedic srl di Pescara presenta sul portale emagister.it il Corso di Primo Soccorso Aziendale aziende gruppo B-C, rivolto ai lavoratori designati al Primo Soccorso, che spesso possono coincidere con i Datori di lavoro, ma anche Responsabili e Addetti al servizio di prevenzione e protezione, Responsabili dei lavoratori per la sicurezza, dirigenti e preposti.

Il Decreto Legislativo 81/2008 , stabilisce infatti che il datore di lavoro, tenendo conto della natura della attività e delle dimensioni dell'azienda, deve prendere i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza (Art. 45 – Primo Soccorso) pena una sanzione da 1.500 a 6.000 euro, o l’arresto da due a quattro mesi o ammenda.

il corso come da legge ha validità triennale e va rinnovato a cura del datore di lavoro. L'aggiornamento è svolto sulla parte pratica e con un test finale a risposta multipla.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Sconto 10 Euro

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
29 novembre 2016
Pescara
Corso Vittorio Emanuele II, 310, 65122, Pescara, Italia
Visualizza mappa
Martedì 29 orario 9-13 /14-18 e Mercoledì 30 orario 9-13

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso fornirà le competenze di base su come allertare il sistema di soccorso e attuare gli interventi di primo soccorso, conoscere i rischi specifici dell'attività svolta, acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro.

· A chi è diretto?

I destinatari del Corso sono i lavoratori designati al Primo Soccorso (D.Lgs 81/08; D.M. 388/03). Tale figura può coincidere con il Datore di Lavoro (imprese o unità produttive fino a cinque lavoratori), ma anche con i Responsabili e gli Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza, i Dirigenti e i Preposti.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo via mail o telefonicamente entro 24 ore per l'invio del modulo di iscrizione. Non si necessita di documentazione particolare all'atto dell'iscrizione.

· Come faccio ad iscrivermi?

Basta scaricare il modulo "Iscrizione Corso Primo Soccorso" e seguirne le istruzioni.

Cosa impari in questo corso?

Primo pronto soccorso
BLS
Pronto soccorso
Incidenti stradali
Ambulanze
Emergenza
Emergenza sanitaria
Medicina
Medicina urgenza
Anatomia
Fisiologia
Apparato cardiovascolare
Rischi sul lavoro
Prevenzione incendi
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Prevenzione rischi
Manutenzione estintori e impianti antincendio
Gestione delle emergenze
Primo soccorso

Professori

Massimo Di Febbo
Massimo Di Febbo
Medico Competente, docente Primo Soccorso, Istruttore EFR

Programma

I contenuti della formazione degli Addetti al Primo Soccorso Aziendale, stabiliti dal D.M. 388/2003 (Allegati III e IV), sono i seguenti:

MODULO A



Allertare il sistema di soccorso

a) Cause e circostanze dell'infortunio (luogo dell'infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli
infortunati, ecc.)
b) comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di
emergenza.


Riconoscere un'emergenza sanitaria
1) Scena dell'infortunio
a) raccolta delle informazioni
b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili

2) Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:
a) funzioni vitali (polso, pressione, respiro)
b) stato di coscienza
c) ipotermia e ipertermia

3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell'apparato cardiovascolare e respiratorio

4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
Attuare gli interventi di primo soccorso

1) Sostenimento delle funzioni vitali:
a) posizionamento dell'infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree
b) respirazione artificiale,
c) massaggio cardiaca esterno

2) Riconoscimento e limiti d'intervento di primo soccorso.
a) lipotimia, sincope, shock
b) edema polmonare acuto
c) crisi asmatica
d) dolore acuto stenocardico
e) reazioni allergiche
f) crisi convulsive
g) emorragie esterne post- traumatiche e tamponamento emorragico.

Conoscere i rischi specifici dell'attività svolta

MODULO B


Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro

1) Cenni di anatomia dello scheletro.
2) Lussazioni, fratture e complicanze:
3) Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale.
4) Traumi e lesioni toraco-addominali.

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro

1) Lesioni da freddo e da calore.
2) Lesioni da corrente elettrica.
3) Lesioni da agenti chimici.
4) Intossicazioni.
5) Ferite lacero contuse.
6) Emorragie esterne


MODULO C

Acquisire capacità di intervento pratico

1) Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.
2) Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute.
3) Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta.
4) Tecniche dì rianimazione cardiopolmonare.
5) Tecniche di tamponamento emorragico.
6) Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato.
7) Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.