Principi e pratica di radioprotezione

Università degli Studi di Napoli
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

L'Università degli studi di Napoli presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
C.so Umberto I, 000, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Radioprotezione

Programma

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di fornire ai partecipanti la conoscenza dei principi di base e gli strumenti metodologici e tecnici per acquisire specifiche competenze in radioprotezione nelle attività con uso di radiazioni ionizzanti e non ionizzanti nell'industria, nella ricerca, nella diagnostica e terapia radiologica e di medicina nucleare. Il Master sviluppa competenze tecniche e professionali nel campo della sorveglianza sanitaria della radioprotezione in condizioni normali e di emergenza.

Modalità didattica

Il Corso erogherà 60 crediti formativi universitari per un totale di 1.500 ore così distribuite nelle varie attività del Master:

  • La protezione dalle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti ; fisica e metrologia delle radiazioni; radioattività naturale e artificiale;fondo elettromagnetico naturale. Interazioni delle radiazioni con la materia.
  • Elementi di radiobiologia e radiopatologia; Stima degli effetti tardivi a seguito di eventi accidentali
  • Protezionistica e dosimetria da radiazioni ionizzanti. La protezione e dosimetria da radiazioni non ionizzanti
  • La suscettibilità in radioprotezione. Radioepidemiologia aspetti metodologici e applicativi
  • Ottimizzazione. Controlli di qualità. Valutazioni ambientali. Protezione del lavoratore, paziente, popolazione e ambiente. Radioprotezione nell'uso di radionuclidi e radiofarmaci L'informatica applicata alla sorveglianza sanitaria di radioprotezione.
  • Aspetti sociologici, etici e medicolegali. Direttive comunitarie. Raccomandazioni ICRP. Nuove normative di sicurezza del lavoro e
    aspetti applicativi.
  • Sorveglianza sanitaria dei lavoratori, popolazione e ambiente. Intervento in caso di incidente. Gestione delle irradiazioni e
    contaminazioni. Indagini della sorveglianza sanitaria in caso di incidente. La protezione in caso di emergenza nucleare.
  • Strumentazione e dosimetria nell'uso delle radiazioni ionizzanti
  • Strumentazione e dosimetria nell'uso delle radiazioni non ionizzanti.
  • Laboratorio e indagini strumentali in radioprotezione

Svolgimento attività formative e verifiche

Si prevede una valutazione formativa alla fine di ciascun modulo ed un esame finale per valutare le capacità acquisite.
La prova finale per il conseguimento del Master consisterà nella valutazione da parte del consiglio scientifico della Tesi di Master elaborata da ogni discente, consistente nella dissertazione di un elaborato sulle tematiche trattate nei moduli, integrata con la valutazione globale dell'iter formativo.

Presenza e impegno orario

Il Master ha durata di un anno accademico, è strutturato in 1500 ore e si articola in 10 moduli formativi per un totale complessivo di 60 crediti formativi universitari (CFU). La frequenza è obbligatoria per un monte ore non inferiore all'80% del monte ore totale. Ai discenti sarà fornito un calendario delle attività previste. La frequenza all'attività didattica verrà certificata tramite firma di presenza.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto