Problem Solving- Risolvere i problemi con un approccio tecnico/organizzativo e/o con un approccio psicologico/creativo

Cubo Società di Consulenza Aziendale
A Bologna

850 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Aumentare la capacità di individuare un processo strutturato schematizzabile e riproducibile per la risoluzione dei problemi.

Formare i partecipanti alla capacità di analizzare le cause di un problema, di identificare le soluzioni alternative e di verificarne la validità.

Aumentare la capacità dei partecipanti di individuare e scegliere la soluzione più idonea che ottimizzi la gestione del tempo e dei costi in un’ottica di miglioramento continuo (PDCA).

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via Mazzini 51, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

• Responsabile della produzione • Responsabile sviluppo prodotti • Responsabile di acquisti • Responsabile assicurazione e qualità

· Titolo

Problem Solving- Risolvere i problemi con un approccio tecnico/organizzativo e/o con un approccio psicologico/creativo

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Analisi cause di un problema e risoluzione efficace
Capacità di individare la soluzione più idonea
Capacità di individuare processo strutturato risoluzione problem
Problem solving
Psicologia di gruppo
Decision making
Marketing
Analisi dei dati
Organizzazione
Organizzazione di congressi

Professori

Alessandro Kokeny
Alessandro Kokeny
Ing.

Gianfranco Guerini Rocco
Gianfranco Guerini Rocco
Consulente Cubo

Sabrina Maini
Sabrina Maini
Dott.ssa

Programma

  • Il corso prevede di affrontare il processo di Problem Solving sia con un approccio tecnico/organizzativo sia con un approccio di tipo psicologico/creativo.
    • Ogni fase verrà analizzata da entrambi i punti di vista.

I contenuti formativi del corso:

  • Definire il problema
  • Strutturare un processo razionale di esame delle problematiche per le scelte tempestive delle decisione con una valutazione dei rischi e delle conseguenze
  • Mettere in condizione i partecipanti di utilizzare le tecniche di ristrutturazione dei problemi e di ricercare soluzione alternative tempificate (Decision Making)
  • Evidenziare gli automatismi e i pregiudizi: i blocchi all’analisi della situazione
  • Generare idee: Brainstorming
  • Elaborare strategie efficaci di risoluzione dei problemi
  • Superare lo stress da cambiamento
  • Utilizzare la creatività come elemento strategico
Mettere in condizione i partecipanti ad assumersi le responsabilità nell’ambito decisionale e nello stesso tempo condividerle con el altre risorse coinvolte.

I° Fase

  • Analisi della situazione: superamento degli automatismi e dei pregiudizi

  • Definizione precisa del problema:
  • valutazione e registrazione

  • valutazione di eventuali azioni di emergenza

  • Costituzione di un gruppo temporaneo per la risoluzione del problema (complesso)

  • Descrizione del problema: le attività, gli strumenti e i documenti:
  • ricerca dei sintomi e delle cause potenziali e reali con:

    1. Brainstorming

    2. Benchmarking

    3. Diagramma Causa-Effetto (5Whys, strumento di Ishikawa)

  • osservazioni, approfondimenti

  • Sviluppo di azioni correttive tramite:
  • Ruota di Deming (PDCA) e Tabella di Payntec

  • Identificare la “causa vera” del problema

  • Identificazione e verifica delle azioni correttive permanenti al fine di ottenere la soluzioni ottimale:
  • il ruolo della creatività

  • i criteri decisionali (Decision Making)

  • le scelte disponibili e loro valutazione

  • le analisi e la gestione del rischio

  • la tempificazione dell’introduzione delle soluzioni (Diagramma di Gantt)

  • Implementare e validare le soluzioni scelte, gestendo lo stress e le problematiche del cambiamento attraverso la negoziazione interna emozionale.

  • Prevenire la ricorrenza del problema

Riconoscere i contributi delle risorse interessate

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto