Accreditato per gli Assistenti sociali

Procedure di servizio sociale nella tutela minorile

Centro Studi Erickson
Online

220 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
04619... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • 70 ore di studio
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Centro Studi Erikson presenta a emagister il corso Online in Procedure di Servizio Sociale nella Tutela Minorile, rivolto ad assistenti sociali, educatori professionali ed insegnanti, oltre che personale sanitario. Il corso è incentrato in modo particolare agli assistenti sociali, e finalizzato ad acquisire conoscenze di base a seconda delle procedure relative ai percorsi nell’ambito del lavoro sociale.

La finalità del corso è di trasmettere le conoscenze riguardanti le principali procedure nell’ambito del lavoro sociale con le famiglie,in particolare nelle situazioni cosiddette di “tutela dei minori”. Il corso ha la durata di 3 mesi per un totale di 70 ore di lezione.

Il programma si sviluppa su moduli tematici precisi, come i rapporti con l’autorità giudiziaria, gli interventi domiciliari, la tutela dei minori, e le difficoltà legate ai rapporti di coppia.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è trasmettere le conoscenze in merito alle principali procedure relative ai percorsi nell'ambito del lavoro sociale con le famiglie, in particolare nelle situazioni cosiddette di "tutela dei minori".

· A chi è diretto?

Assistenti sociali, educatori professionali e insegnanti. Personale sanitario e tutti quelli che nel proprio lavoro entrano in contatto con minori e famiglie in difficoltà.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Con oltre 100 corsi ogni anno e un'esperienza trentennale nel settore socio-educativo, Erickson riunisce nei suoi corsi qualità, esperienza ed innovazione.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto informazioni sarai ricontattato tramite e-mail e ti verranno fornite ulteriori informazioni sui nostri corsi di formazione.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Tutela minori
Procedure di servizio sociale
Autorità giudiziaria
Inquadramento sul piano normativo
Procedimenti amministrativi
Procedimenti civili
Interventi domiciliari
Intervento educativo
Indagine psico-sociale
Attivazione degli interventi
Monitoraggio degli interventi
Interventi di allontanamento
Mediazione familiare

Professori

Francesca Corradini
Francesca Corradini
Tutor

Maria Luisa Raineri
Maria Luisa Raineri
Prof.ssa

Assistente sociale, è ricercatrice e docente di Metodi del servizio sociale presso il Corso di Laurea in Scienze del servizio sociale dell’Università Cattolica di Milano e di Brescia. È coordinatrice scientifica della rivista «Lavoro Sociale».

Programma

Presentazione

Il corso
– rivolto principalmente ad assistenti sociali – è finalizzato ad acquisire conoscenze di base in merito alle principali procedure relative ai percorsi nell’ambito del lavoro sociale con le famiglie, in particolare nelle situazioni cosiddette “di tutela dei minori”, in cui gli operatori sociali hanno come interlocutore anche l’Autorità Giudiziaria (minorile e/o ordinaria) per i procedimenti di natura civile e/o amministrativa.
Lo scopo del corso è quello di offrire un inquadramento sul piano normativo e procedurale delle principali situazioni e fornire indicazioni di base sugli atteggiamenti professionali da adottare.

Argomenti


Modulo 1


Tutela dei minori: il percorso di aiuto
Obiettivi: acquisire conoscenza delle modalità con cui solitamente avviene il primo contatto coi servizi sociali nelle situazioni di tutela, sulle informazioni necessarie per effettuare una valutazione e sulle modalità di avvio del processo di aiuto.
Contenuti:
• Informazione ai servizi (segnalazione) e valutazione preliminare
• Indicazioni di base per l’assessment nelle situazioni di tutela minorile: contenuti da prendere in considerazione
• Le situazioni di pregiudizio: definizioni, fattori di rischio, segnali di sofferenza, elementi di protezione
• Fonti di informazioni e modalità per raccoglierle
• Il processo di aiuto

Modulo 2


Rapporti con l’Autorità Giudiziaria
Obiettivi
: Conoscere le procedure che regolano i rapporti con l’Autorità Giudiziaria, i principali strumenti di comunicazione tra il Servizio e la Procura/Tribunale, i principali compiti dei Servizi in attuazione dei dispositivi dell’Autorità Giudiziaria e le modalità maggiormente idonee per l’esecuzione dei provvedimenti.
Contenuti:
• Segnalazioni alla Procura per i Minorenni per i procedimenti civili e amministrativi
• Indagine (o inchiesta) psico-sociale richiesta dall’Autorità Giudiziaria
• Esecuzione dei provvedimenti limitativi della potestà genitoriale
• Gli interventi di allontanamento

Modulo 3


Difficoltà legate a rapporti di coppia, gravidanza, nascita
Obiettivi: Conoscere le principali situazioni in cui i servizi entrano in relazione con l’Autorità Giudiziaria (conflitti di coppia, situazioni di separazione, maternità/gravidanze a rischio, situazioni di violenza intrafamiliare) e le modalità di intervento maggiormente idonee. Contenuti:
• Matrimonio, separazione legale, divorzio
• La mediazione familiare
• Interruzione volontaria di gravidanza
• Altri provvedimenti a tutela della maternità
• La violenza familiare e gli interventi a protezione delle vittime

Modulo 4

Interventi domiciliari, semi-residenziali e residenziali
Obiettivi: Conoscere le principali risorse di carattere domiciliare, semiresidenziale e residenziale che possono essere utilizzate nelle situazioni di tutela, le modalità di attivazione e di monitoraggio degli interventi.
Contenuti:
• Intervento educativo domiciliare
• Servizio per il diritto di visita e di relazione (o spazio neutro)
• Interventi semi-residenziali
• Comunità educative residenziali

Modulo 5

Affidamento familiare e adozione
Obiettivi: Conoscere gli istituti dell’affidamento e dell’adozione: le principali situazioni in cui vengono attivati, le tipologie, le procedure previste, i ruoli dei diversi soggetti coinvolti.
Contenuti:
• La preparazione all’affidamento
• La realizzazione dell’affidamento
• L’adozione – Informazioni generali
• Il percorso adottivo

Materiali

Ogni modulo prevede l’utilizzo di dispense per lo studio, articoli tratti da riviste, letture di approfondimento, esercitazioni sul materiale di studio e su esemplificazioni di situazioni di lavoro.

Metodologia didattica

Ogni modulo prevede: esercitazioni su situazioni concrete; dispense e testi di approfondimento da leggere e studiare; produzione di brevi scritti di verifica dei contenuti appresi; discussione con gli altri partecipanti tramite forum sulle tematiche affrontate, sui materiali delle esercitazioni e sulle esperienze dei corsisti; feedback personalizzati rispetto alle esercitazioni svolte, ai quesiti posti, alle riflessioni prodotte; indicazione di una bibliografia di approfondimento.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto