Professional Course - Aspetti Gestionali Delle Discariche

Università degli Studi di Siena
A San Giovanni Valdarno e Rispescia (Grosseto)

Gratis
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • In 2 sedi
  • 24 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del Territorio e dell'Ambiente, a tecnici appartenenti a società di ingegneria ed a professionisti che operano nell'ambito della progettazione e realizzazione di bonifiche di siti inquinati e di impianti di trattamento e smaltimento rifiuti, a tecnici che operano in laboratori chimici e biologici o presso i gestori di discariche controllate attive, a tecnici che operano nelle Amministrazioni pubbliche.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Rispescia (Grosseto)
parco della Maremma, Grosseto, Italia
Consultare
San Giovanni Valdarno
Via Vetri Vecchi, 34 , 52027, Arezzo, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

IMPORTANTE: Siamo spiacenti di comunicare che, a causa del numero di studenti iscritti al corso, non sono più a disposizione ulteriori posti per partecipare alle lezioni. Il corso verrà riproposto il prossimo anno.

Dal mese di marzo del 2003, con l’entrata in vigore del D.Lgs 13 gennaio 2003 n°36, ha avuto inizio l’applicazione delle nuove regole relative alle discariche.

Oltre ai nuovi criteri costruttivi degli impianti ed all’effetto di riduzione dei rifiuti direttamente conferibili in discarica, la cui effettiva portata deve essere valutata congiuntamente alle conseguenze dell’applicazione del Decreto 13 marzo 2003, relativo ai "Criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica”, il D.Lgs n°36 ha portato molte novità anche nell’iter da percorrere per l’ottenimento delle autorizzazioni alla costruzione e gestione degli impianti.
Gli effetti del nuovo approccio normativo si traducono nella necessità di migliori capacità progettuali, destinate non soltanto ad utilizzare le migliori soluzioni strutturali per l’impianto, ma destinate anche alla definizione puntuale dell’intero ciclo di vita di una discarica.
Sono infatti necessarie approfondite competenze sugli aspetti connessi alla gestione nell’impianto, anche a lungo termine, e sui risvolti economico-finanziari di un ciclo di vita complessivo che ora, di norma, non è inferiore a trentacinque, quaranta anni.
Dal punto di vista operativo, le nuove regole si traducono in maggiori oneri per il Gestore il quale, dalla fase progettuale in poi, deve avere ben chiaro l’intero percorso tecnico ed economico da percorrere per garantire che la corretta gestione ambientale dell’impianto non escluda una adeguata remunerazione dell’investimento o, nel caso di soggetti pubblici, una completa copertura di tutti i costi.

Partendo da questi presupposti, il Corso in Discariche Controllate: Aspetti Gestionali, Pianificatori, Finanziari propone un approccio progettuale multidisciplinare che integra le competenze tipiche del Progettista e quelle del Gestore. Sono previste esercitazioni mediante analisi di casi reali.

Il corso si rivolge principalmente a giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche finalizzate alla gestione del Territorio e dell’Ambiente, a professionisti, dirigenti e quadri della Pubblica Amministrazione.

Ulteriori informazioni

Stage:

non previsto


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto