Corso Professionale per Amministratori di Condominio

A.N.AMM.I. Verona
A Verona

600 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Verona
  • 72 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta il corso professionale per Amministratori di condominio organizzato da A.N.AMM.I, e rivolto a tutti coloro che aspirano a gestire un condominio sotto il punto di vista legale e contabile.

La normativa in tema di condominio, inoltre, richiede obbligatoriamente, a colui che intenda svolgere questa attività professionale, “un corso di formazione iniziale e attività di formazione periodica in materia di amministrazione condominiale (art. 71 bis disp. att. c.c.)”, attività che l'A.N.AMM.I., Associazione iscritta fin dal 2010 all'Elenco delle associazioni rappresentative a livello nazionale delle professioni non regolamentate tenuto presso il Ministero della Giustizia, ai sensi del D.lgs. n. 206/2007, svolge da sempre.

I corsi di formazione A.NAMM.I., tenuti da docenti qualificati e professionisti del settore che rispondono ai requisiti obbligatori indicati dal Decreto Ministero della Giustizia n. 140/14, sono conformi al disposto dell'art. 5 del D.M. succitato (Modalità di svolgimento e contenuti dell’attività di formazione e di aggiornamento per amministratori di condominio).

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Verona
Piazzale Ludovico Scuro, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è quello di formare la figura professionale dell'amministratore di condominio.

· Requisiti

Licenza di scuola media superiore.

· Per iscrivermi devo pagare subito il totale di quota corso e quota adesione associativa ?

No, è sufficiente per l'iscrizione il versamento in acconto della sola quota associativa, in Formula Light (120 euro) o Formula Professional (260 euro).

Opinioni

A

01/10/2015
Il meglio La scelta dei docenti è sicuramente il punto di forza del corso. Giovani, spigliati e particolarmente preparati, capaci anche di mantenere viva l'attenzione anche su argomenti tecnici o "noiosi". Di grande aiuto sia le dispense distribuite durante le lezioni che le slide inviate puntualmente la settimana successiva a mezzo email. Trovo inoltre ottima la scelta del sabato che permette di concentrare in un unico giorno ben 6 ore di corso.

Da migliorare Non ho suggerimenti da dare

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

01/10/2015
Il meglio preparazione e disponibilità dei docenti, puntualità e rigore nel rispetto delle ore di lezione frontale

Da migliorare luogo privo di adeguato riscaldamento e pausa pranzo da organizzare.

Consiglieresti questo corso? Sí.
G

26/06/2015
Il meglio Ho trovato il corso molto utile ai fini lavorativi. Ho apprezzato le lezioni (chiare e su misura). Consiglio a tutti questo corso.

Da migliorare niente.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Leadership
1
Management
Relazioni con il pubblico
1
Relazioni con i fornitori e le banche
1
Contabilità aziendale
1
Condominio
1
Real estate
1
Contabilità
1
Bilancio
1
Amministratore condomini

Professori

Filippo Boron
Filippo Boron
Dott.

Marco Panato
Marco Panato
Avv.

Nicola Galetto
Nicola Galetto
Dott.

Programma

Programma corsi A.N.AMM.I.

Comunione e condominio

1. I caratteri tipici della comunione
2. Attività di uso, di gestione e di disposizione del bene comune
3. Scioglimento della comunione
4. Caratteri tipici del condominio
5. Individuazione delle parti comuni dell’edificio
6. Scioglimento del condominio
7. Supercondominio
8. Multiproprietà
9. Dal codice civile

10. Disposizioni di attuazione del codice civile

L’amministratore di condominio

1. Requisiti e natura giuridica 2. Nomina
3. Revoca o dimissioni
4. Attribuzioni e doveri

5. Responsabilità
6. Retribuzione
7. Passaggio di consegne

L’assemblea di condominio

1. Attribuzioni dell’assemblea
2. Avviso di convocazione
3. Costituzione dell’assemblea e validità delle delibere
4. Presidente e segretario
5. Consiglieri
6. Revisore dei conti
7. Verbale dell’assemblea
8. Deleghe
9. Invalidità delle delibere: nullità ed annullabilità

10. Impugnazione delle delibere assembleari

Il regolamento di condominio contrattuale e assembleare

1. Definizione e contenuto del regolamento
2. Differenza tra regolamento contrattuale e assembleare
3. Stesura del regolamento
4. Impugnazione del regolamento
5. Revisione e modifica del regolamento
6. Sanzioni
7. Fac-simile di regolamento

Gli impianti

1. Impianto di riscaldamento
2. Impianto di condizionamento
3. Ascensore
4. Impianto idrico
5. Impianto elettrico
6. Applicazione del D.Lgs. 81/08 in ambito condominiale
7. Figure professionali nella manutenzione ordinaria

Le innovazioni

1. Differenza tra modifica e innovazione
2. Innovazioni in genere
3. Innovazioni vietate
4. Legislazione speciale in materia di barriere architettoniche L. 13/89
5. Innovazioni gravose e voluttuarie
6. Disamina casistica

Patologia del fabbricato

1. Premessa
2. Cause di degrado
3. Cause del deterioramento
4. Problemi di ristrutturazione degli edifici a struttura muraria
5. Sistemi di consolidamento
6. Dissesti da azioni dinamiche e sistemi di consolidamento

Parte contabile e fiscale

PARTE CONTABILE: LA GESTIONE DEL CONDOMINIO
1. Il Bilancio Preventivo
2. Il Bilancio Consuntivo

PARTE FISCALE: IL CONDOMINIO E IL FISCO
1. Sostituto d’imposta

1a. Definizione
1b. Obblighi del sostituto d’imposta 1c. Ravvedimento operoso

2. I.V.A. agevolata
3. Agevolazioni per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio
4. Elenco dei fornitori dei Condominii amministrati

L’AMMINISTRATORE E IL FISCO
1. Definizione dell’amministratore di condominio ai fini fiscali:

a) Tipologia di reddito, imposte e contributi applicati
b) Inquadramento nel sistema fiscale della figura dell’amministratore
c) Determinazione del reddito di lavoro autonomo

2. Regolamento ai fini I.V.A.
a) Dichiarazione d’inizio
b) Caratteristiche
c) Aliquota
d) Liquidazione
e) Versamento
f) Dichiarazione

f1) Comunicazione annuale dati I.V.A.

f2) Spesometro

3. Regolamentazione ai fini delle imposte dirette

a) Definizione
b) Versamento
c) Addizionali regionali e comunali

4. Regolamentazione ai fini IRAP
a) Aliquote
b) Base imponibile
c) Deduzione
d) Dichiarazione
e) Versamento
f) Controversie

5. Regimi contabili

a) Fatturazione
b) Obblighi di registrazione

Parti comuni dell’edificio

1. INDIVIDUAZIONE DEI BENI COMUNI E DISCIPLINA RIPARTIZIONI SPESE RELATIVE:

  1. a) Acqua ed impianto idrico

  2. b) Antenne televisive

  3. c) Ascensori

  4. d) Assicurazione dell’edificio

  5. e) Balconi, finestre e terrazze a livello

  6. f) Box per auto di proprietà esclusiva e parcheggi

  7. g) Cantine e sotterranei

  8. h) Cortile

  9. i) Facciate e decoro architettonico

  10. j) Fognature

  11. k) Giardini condominiali

  12. l) Llastrico solare e terrazza a livello

  13. m) Locazione e vendita delle proprietà comuni

  14. n) Luce e energia elettrica

  15. o) Portierato e pulizia

  16. p) Portoni, accessi, citofoni e recinzioni

  17. q) Riscaldamento e condizionamento centrale

  18. r) Scale

  19. s) Soffitti, volte, solai e pavimenti

  20. t) Sottosuolo e suolo

  21. u) Sottotetto e tetto

2. MODIFICAZIONI DELLE DESTINAZIONI D’USO DELLE PARTI COMUNI

Le tabelle millesimali

1. Premessa
2. Tabelle millesimali in generale
3. Concetto di valore nella redazione delle tabelle

4. Approvazione
5. Revisione delle tabelle

Servizio di portierato

1. Portiere e contratto collettivo nazionale di lavoro
2. Assunzione, retribuzione, sostituzione e licenziamento 3. Scadenze
4. Sicurezza sul lavoro
5. Spese di portierato
6. Soppressione del servizio

Aspetti tecnici sul condominio

1. Abitabilità: requisiti di rilascio del certificato 2. Normativa antincendio

Privacy in condominio

1. Premessa
2. Vocabolario della privacy
3. Diritti degli interessati
4. Documento programmatico sulla sicurezza
5. Condominio a prova di privacy: le regole fondamentali 6. Ambito oggettivo del trattamento dati
7. Ambito soggettivo del trattamento dati
8. Adempimenti dell’amministratore

9. Formulari
10. Gli effetti dell’art. 63
11. Privacy e videosorveglianza

Mediazione in condominio

1. Mediazione civile e commerciale: cenni normativi 2. Mediazione in materia condominiale

L'A.N.AMM.I. Si riserva la possibilità, durante lo svolgimento del corso di ampliare e/o modificare la trattazione degli argomenti in relazione alle specifiche esigenze didattiche.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto