La Professionalità del Dirigente Scolastico

Libera Università degli Studi S. Pio V
Semipreseziale a Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Blended
  • Roma
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: Intende promuovere l'acquisizione di una specifica nuova professionalità nel personale dirigente scolastico o extrascolastico in servizio (istituzioni di educazione, rieducazione, recupero e di formazione professionale); - promuovere l' acquisizione di una nuova professionalità del docente, educatore e formatore preservizio e in servizio, anche in vista di futuri concorsi per dirigenti nelle istituzioni formative.
Rivolto a: Master di II livello rivolto al personale scolastico che intende partecipare al concorso per dirigente scolastico nella scuola italiana e in quella degli altri paesi dell' UE di prossimo bando, secondo gli esiti più aggiornati della conoscenza pedagogica, manageriale e organizzativa e ai sensi delle ultime norme di riforma del sistema educativo e formativo italiano.  .

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via delle Sette Chiese, 139 , 00145, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea di II livello Laurea vecchio ordinamento/ specialistica-Magistrale

Programma


1. Il corso

Il Master è un corso di alta formazione permanente e ricorrente e di preparazione professionale allo svolgimento delle funzioni di dirigente scolastico alla conclusione del quale, previo superamento di un esame finale, si consegue il titolo di Master Universitario di II livello ai sensi del D.M .22 ottobre 2004, n. 270.

Il Corso è finalizzato a:

- preparare culturalmente e professionalmente il personale scolastico che intende partecipare al concorso per dirigente scolastico nella scuola italiana e in quella degli altri paesi dell’ UE di prossimo bando, secondo gli esiti più aggiornati della conoscenza pedagogica, manageriale e organizzativa e ai sensi delle ultime norme di riforma del sistema educativo e formativo italiano (L.59/1997; DPR 275/99; L. 53/2003);

- promuovere l’acquisizione di una specifica nuova professionalità nel personale dirigente scolastico o extrascolastico in servizio (istituzioni di educazione, rieducazione, recupero e di formazione professionale) ai sensi della normativa di riforma sopra riportate;

- promuovere l’ acquisizione di una nuova professionalità del docente, educatore e formatore preservizio e in servizio, anche in vista di futuri concorsi per dirigenti nelle istituzioni formative.

Il Master di durata annuale, avrà inizio nel mese di aprile 2010 e si svolgerà presso la sede della LUSPIO di Roma.

2. Metodologia

Il corso verrà erogato con metodologia e-learning in forma blended (distanza e presenza).

Le attività in presenza consisteranno in:

a) lezioni frontali, seminari, incontri con tutor on line, docenti e testimonials (autorevoli studiosi dell’educazione e della formazione) e professionisti (ispettori, dirigenti italiani e stranieri);

b) esercitazioni di laboratorio di scrittura per la preparazione delle prove scritte e dell’eventuale test di preselezione.

Le attività on line comprenderanno:

a1) lo studio individuale (lettura, ricerca in rete, produzione di materiali condivisi);

b1) l’interazione fra tutti i corsisti mediata dall’utilizzo degli strumenti di rete;

c) il tutoring realizzato mediante l’interazione con il tutor on line ed i docenti.

Gli strumenti attraverso i quali si realizzerà la comunicazione saranno: e-mail, forum, chat, bacheca, blog, wiki.

All’insieme delle attività suddette corrisponde un volume complessivo di lavoro pari a 1.500 ore corrispondenti a 60 Crediti Formativi Universitari (CFU), di cui all’art. 5 del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004.



3. Modalità didattica

L’espletamento dell’attività didattica prevede per ogni modulo:

a) un incontro di 3 ore pomeridiane per l’apertura,

b) un incontro di 3 ore pomeridiane per la chiusura di ciascun modulo e contestualmente l’apertura del modulo successivo con l’analisi dei risultati dello stesso dopo circa 15-20 giorni (ogni 2-3 (due-tre) settimane)

c) un incontro di 3 ore pomeridiane alla fine di ciascun modulo per la preparazione degli elaborati scritti e/o la riconsegna di quelli corretti ed eventualmente dei test;

d) il coordinamento on line;

e) lavori individuali e/o di gruppo di interazione durante lo svolgimento del modulo;

f) la partecipazione alla verifica di fine modulo effettuata in forma di “verifica indiretta”.

4. Iscrizioni



Il termine per le preiscrizioni al corso per l’ammissione al Master di II livello in “La professionalità del dirigente scolastico”, è previsto per il 27 marzo 2010.



5. Frequenza



Il corso avrà inizio alla fine di aprile 2010 e prevede la frequenza obbligatoria per almeno il 75% delle ore di attività didattica, sia in presenza che on line, rilevate rispettivamente mediante la firma e la tecnica del tracciamento.



Direzione e docenti

Direttore del Master: Prof. Giuseppe Refrigeri

L’attività didattica è svolta da docenti della LUSPIO, di altre università italiane e straniere, da esperti delle abilità professionali da conseguire.

Al termine del Master, gli iscritti in regola con la posizione amministrativa, dovranno sostenere una prova finale che consisterà nella discussione di uno degli elaborati redatto durante il corso nel laboratorio di scrittura e scelto per il particolare significato culturale e/o professionale.



8. Titolo di studio

Ai corsisti in regola con la posizione amministrativa, che avranno frequentato l’attività in presenza, eseguito l’attività on-line, come previsto dal precedente par. 3, ed eseguito le verifiche di fine modulo e la verifica finale, verrà rilasciato il titolo di Master Universitario di II livello in “La professionalità del dirigente scolastico”.

Il titolo conferisce 60 CFU (Crediti Formativi Universitari) e un punteggio variabile fino a un max di 3 punti a seconda delle disposizioni in vigore per la dirigenza scolastica e formativa e per il personale docente nei diversi ordini e gradi di scuola e nell’extrascuola e per le altre esigenze di carriera (trasferimenti, assegnazioni provvisorie, utilizzazioni ecc.)



9. Requisiti per l’ iscrizione

I requisiti di ammissione al concorso sono:

- Laurea specialistica;

o, in alternativa,

- laurea pre-D.M. 509/99 (Vecchio Ordinamento)

I candidati in possesso di titolo di studio straniero, non dichiarato preventivamente equipollente da parte di un’autorità accademica italiana, potranno fare richiesta di equipollenza al Collegio dei Docenti del Corso al solo fine dell’ammissione al Master. I cittadini comunitari e i cittadini non comunitari laureati all’estero, ma soggiornanti in Italia, dovranno presentare alla segreteria del Master, tale richiesta unitamente al titolo di studio posseduto, tradotto in italiano, legalizzato e con dichiarazione di valore in loco effettuata dalla Rappresentanza Diplomatica italiana del paese ove il titolo è stato conseguito, completo di voto di laurea.

Per i cittadini stranieri (non comunitari residenti all’estero), la documentazione dovrà essere inviata direttamente dalla Rappresentanza Diplomatica Italiana all’Ufficio di Segreteria del master. La normativa di riferimento è reperibile sul sito:


In alcun caso verranno riconosciuti Crediti Formativi Universitari in ingresso.



10.Tassa di frequenza

La tassa di frequenza del Master è di € 1.000 (mille) ripartibile in tre quote come segue:

Prima rata € 400,00 al momento dell’iscrizione

Seconda rata € 300,00 entro il 30 giugno 2010

Terza rata € 300,00 entro il 30settembre 2010


12. Domanda di iscrizione

La domanda di iscrizione successiva dovrà pervenire consegnata a mano o per posta a Luspio -Ufficio Attività Formative – Via delle Sette Chiese 139 - 00145 Roma entro le ore 14 del 23 aprile 2010. Per le domande spedite per posta ordinaria farà fede il timbro postale:


La domanda dovrà essere corredata di:

- marca da bollo da € 14,62

- dichiarazione di non contemporanea iscrizione ex art. 76 DPR 445/2000;

- certificato di laurea (anche autocertificazione);

- copia di un documento d’identità;

- copia di ricevuta del versamento della prima rata di € 400,00


Si avverte che non saranno accettate rinunce dopo il 10 aprile c.a. e gli iscritti saranno comunque tenuti al pagamento dell’intera quota di partecipazione.

Le quote di partecipazione sono al di fuori del campo di applicazione I.V.A., non sarà pertanto rilasciata fattura , ma esclusivamente una quietanza su richiesta dell’interessato.



13. Avvertenze

Ai sensi della normativa vigente è vietata la contemporanea iscrizione ad altri corsi di studio, anche di Atenei diversi.


I dati trasmessi dai candidati con le domande di partecipazione al concorso saranno trattati per le finalità di gestione del procedimento di immatricolazione nel rispetto dei principi e delle disposizioni sulla protezione dei dati personali e sulla tutela della riservatezza stabiliti dal Decreto Legislativo 30.06.2003 n. 196.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

Prima rata € 400,00 al momento dell’iscrizione Seconda rata € 300,00 entro il 30 giugno 2010 Terza rata € 300,00 entro il 30 settembre 2010


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto