Professione Registrar - Corso di formazione avanzata

IED - Istituto Europeo di Design Spa
A Venezia
  • IED - Istituto Europeo di Design Spa

Chiedi il prezzo

Ho avuto la possibilità di frequentare il Corso di Formazione Avanzata Professione Registrar grazie ad un finanziamento ottenuto partecipando al progetto Torno Subito, promosso dalla Regione Lazio. Dopo la laurea in architettura, ho scelto ...

L'OPINIONE DI Valentina Bove
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Venezia
  • 240 ore di lezione
  • Durata:
    7 Mesi
  • Quando:
    06/02/2017
Descrizione

Emagister.it presenta il corso di formazione avanzata in Professione Registrar, ideato dal centro IED - Istituto Europeo di Design Spa che si rivolge a chiunque desideri svolgere una professione specifica nel settore del turismo.

Riconosciuta dalla Carta Nazionale delle Professioni Museali dell’ICOM, le figura del Registrar nasce negli Stati Uniti tra il 1950 e il 1960 e rappresenta per certi versi una figura professionale relativamente nuova nel panorama artistico e museale con tutte le potenzialità che ne conseguono.

Suo compito è quello di garantire la corretta manipolazione e la conservazione di opere d'arte in prestito o di patrimonio, assicurando un’adeguata e sicura movimentazione e stoccaggio delle opere d’arte, coordinando i vari aspetti nel prestito degli oggetti artistici nell’ambito museale-espositivo, pianificando e supervisionando la consegna, preparazione, montaggio e la dispersione di oggetti d'arte, ivi compreso l’aggiornamento costante della relativa documentazione a supporto del prestito esterno delle collezioni museali o del ricevimento in prestito delle stesse.

Nello specifico gli oggetti con cui si lavora possono andare dai reperti archeologici ai dipinti di antichi maestri fino a tutte le tipologie di espressione artistica dell’arte contemporanea, mentre l’attività può essere svolta in un ufficio come nel cantiere dove le mostre vengono allestite, a stretto contatto con artisti, curatori e maestranze.

Informazione importanti

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Diploma, Maturita classica o scientifica, Laurea, Master, Dottorato

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
06 febbraio 2017
Venezia
Palazzo Franchetti, Campo Santo Stefano, S. Marco, 2842, 30124, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuna competenza di base richiesta.

Opinioni

V

01/02/2016
Il meglio Ho avuto la possibilità di frequentare il Corso di Formazione Avanzata Professione Registrar grazie ad un finanziamento ottenuto partecipando al progetto Torno Subito, promosso dalla Regione Lazio. Dopo la laurea in architettura, ho scelto una formazione che mi permettesse divacquisire competenze in ambito espositivo-museale e che, allo stesso tempo, fosse in grado di darmi una qualifica immediatamente spendibile nel mondo del lavoro. Nel mio caso si è trattato di un’esperienza a trecentosessanta gradi. In primo luogo ho amato Venezia: per la sua unicità e per la sua speciale e crescente contaminazione, in ambito sia artistico che architettonico, tra l’antico e il contemporaneo. Credo infatti che il corso sia fortemente connesso a questa città, dove la grande presenza di musei e istituzioni culturali permette di sperimentare e osservare in maniera diretta ciò che si studia e di ricevere continui input, fondamentali in una fase di acquisizione di conoscenze. Dal punto di vista didattico ho trovato estremamente importante la presenza di docenti professionisti del settore, con cui è stato possibile in ogni momento confrontarsi su questioni pratiche e strettamente connesse alla realtà lavorativa. Il mio percorso si è concluso con uno stage extra-curriculare mediato dallo IED durante il quale ho avuto la possibilità di lavorare come assistente Exhibition Registrar per la mostra Wood Obsession, organizzata da Design.Ve. Attraverso la pratica ho capito di aver acquisito, in un tempo relativamente breve, un’ottima metodologia di lavoro che mi ha permesso di relazionarmi facilmente con curatori, artisti e maestranze e di aver sviluppato una visione critica in materia di allestimenti.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.
F

01/02/2016
Il meglio Non mi aspettavo di avere un riscontro così positivo sia a livello umano che a livello lavorativo. Il corso mi ha dato l'opportunità di conoscere insegnamenti nuovi e persone fantastiche con esperienze di vita, ma soprattutto lavorative molti importanti che hanno gentilmente deciso di condividere con tutte noi. Ma la soddisfazione più grande è stata poter mettere in pratica sin da subito tutto ciò che avevo appreso durante le lezioni grazie al lavoro in biennale dove ho potuto Far da assistente registrar e relazionarmi con artisti e operai da tutto il mondo, con una realtà che ancora non conoscevo. Posso solo che consigliare questo tipo di corso non solo basato su lezioni frontali ma anche su uscite e lezioni pratiche che cerca di formare a 360 gradi la futura figura della registrar.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Conservazione
Registrar
Arte
Turismo culturale
Restauro
Restauro dipinti
Arte moderna
Arte gotica
Arte romana
Conservazione opere d'arte
Conservazione opere museali
Museologia
Controllo beni
Gestione delle Attività Turistiche e delle Risorse
Marketing territoriale
Intermediazione turistica
Scienze del turismo
Creatività
Disegno
Storia dell'arte
Prospettiva

Professori

Insegnante IED
Insegnante IED
Professionista del settore

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO

Il programma toccherà diverse macro aree di indagine, alternando parti teoriche a parti più pratiche, in costante confronto con i docenti - professionisti della materia, che metteranno a disposizione degli studenti le proprie esperienze e competenze specifiche al fine di fornire loro una base solida nell’ambito.Suddiviso in moduli, fornirà nozioni relative a Storia dell’arte, Metodologia delle tecniche artistiche, Elementi di conservazione e restauro, Sicurezza e allestimento, Assicurazione e aspetti organizzativi, Stilare un calendario allestitivo.