Progettare Visual Design

Eventlab - Downingstreet Srl
A Roma

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 12 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'incontro con Valentina Tanni sarà un viaggio affascinante attraverso il mondo delle arti elettroniche ( videoarte, net art, software art, hacktivism). Dopo un'analisi teorica, si affronteranno anche le problematiche pratiche relative all' esposizione e alla conservazione delle opere d'arte che utilizzano le nuove tecnologie. Con N!03 conosceremo quali sono i linguaggi presenti negli ambienti immersivi multimediali infine, con Glasspiel ( attrverso esempi pratici) conosceremo le tecniche del video mapping e del video design.
Rivolto a: Il corso si rivolge a laureandi/laureati e professionisti che abbiano necessità di specializzarsi in un settore di lavoro in forte crescita come quello della curatela, della produzione di video multimediali e con la passione per l'interection design.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso è rivolto ad appassionati e studiosi del settore. Grazie alla presenza di Valentina Tanni, N!03 E Glasspiel i partecipanti potranno carpire gli strumenti utili per entrare nel mondo del Visual Design, specializzarsi grazie alle testimonianze di veri professionisti del settore.

Programma

con: Valentina Tanni, N!03, Glasspiel

dove: Roma

quando: giugno 2010

Il ciclo di Visual Design unisce la transitorietà del contemporaneo alle suggestioni della cultura pop, in cui l'arte e la comunicazione si fondono a re-inventare l'immaginario collettivo in un continuo gioco di forme, storie, eventi.
Tre appuntamenti in cui, a partire dalla ricerca e ideazione di nuovi linguaggi, si giunge ad uno stretto indissolubile dialogo tra il momento produttivo del "mestiere" e la creazione "artistica".

Tre incontri, tre realtà, un unico percorso di senso.

Si parte con Valentina Tanni in "Curating New Media Art" - un viaggio denso e affascinante attraverso il mondo delle arti elettroniche (video arte, net art, software art, hacktivism), la sperimentazione artistica, le nuove metodologie curatoriali, l'archiviazione, la tutela, i criteri espositivi.

Il secondo incontro è con N!03, studio di produzione video e multimediale che ci accompagnerà all'interno di ambienti multimediali immersivi.

Glasspiel, studio di produzione video e interaction design, concluderà questo ciclo di workshop mostrando la sua abilità tecnica nel reinterpretare la realtà attraverso forme, immagini, light e video design e video mapping.

INSEGNAMENTI
Il piano del corso in sintesi

"Curating New Media Art" - Valentina Tanni -

quando: 11 e 12 giugno 2010, dalle 14.30 alle 18.30

MODULO I - Come nasce la New Media Art

La New Media Art ieri e oggi

Strategie curatoriali

Il progetto: contenuti artistici, modalità organizzative, strategie di comunicazione

La scelta degli artisti e delle opere

MODULO II - Gli aspetti tecnici della curatela

L'allestimento e la manutenzione

Problematiche conservative

Multimedialità e convergenza: dall'evento al web

" La Multimedia Art" - N!03 -

quando: il 18 e 19 giugno 2010, dalle 14.30 alle 18.30

MODULO I - La ricerca artistica

Le diverse tipologie di lavoro: dalla progettazione alla produzione

L'elaborazione dell'immagine

La progettazione archittetonico- spaziale

Lo sviluppo dei contenuti multimediali

Presentazione case-history

MODULO II - L'installazione

Le fasi realizzative del progetto

Il montaggio di un ambiente immersivo

Le tecniche di linguaggio

Lo studio di un percorso:dagli aspetti tecnici della regia all'interazione del pubblico

"L'interaction Design" - Glasspiel -

quando: il 25 e 26 giugno 2010, dalle 14.30 alle 18.30

MODULO I - Il mondo dell'interaction design

Le differenti tipologie di lavoro: la computer-grafica, i cortometraggi, il videomapping

L'interazione uomo-macchina

Forme, colori, volumi con l' interaction desig

La nascita di un progetto

Le applicazioni per realizzare i contenuti: prossimità, rotazione, pressione, riconoscimento

Case History

MODULO II - La realizzazione del progetto

L'allestimento

Gli strumenti di interazione visiva

Nuove applicazioni: fiducial markers, augmented reality, laser tag, mapping

Gli aspetti tecnici e realizzativi: dalla mostra ad altre tipologie di evento

AMMISSIONE

Per partecipare al corso è necessario inviare il proprio curriculum vitae all'attenzione di Elisa Masiero - - ed eventualmente fissare un colloquio informativo/conoscitivo.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto