Progettazione dei quadri elettrici in bassa tensione

Schneider Electric
A Torino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Torino
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Questo corso vuole introdurre i problemi di fondo che la norma affronta, illustrare i contenuti tecnici delle soluzioni normative. Esso non esaurisce o sostituisce la norma, ma ne può costituire un valido complemento.
Rivolto a: Tecnici addetti alla progettazione e alla costruzione dei quadri elettrici di bassa tensione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Via Orbetello, 140, 10148, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono richieste particolari conoscenze di base.

Programma

Obiettivi del corso:
Le norme tecniche sui quadri elettrici in bassa tensione hanno assunto negli ultimi anni una importanza sempre maggiore. Ciò è dovuto agli stimoli introdotti nel settore elettrico dalla legge 46/90, ma soprattutto al fatto che il quadro elettrico è ora considerato un componente dell’impianto da realizzare in conformità alle norme tecniche specifiche di riferimento. Questo cambiamento richiede una nuova mentalità nel modo di operare dell’installatore, del progettista dell’impianto e del costruttore del quadro.

Contenuti:
* Introduzione ai quadri elettrici:
- generalità
- panorama legislativo/normativo
- il quadro elettrico come componente dell’impianto elettrico
* Norma CEI EN 60439-1:
- defnizioni
- classificazione delle apparecchiature
- caratteristiche elettriche
- condizioni di servizio
- classificazione delle prove
* Verifica dei limiti di sovratemperatura
* Verifica al cortocircuito
* Norma CEI EN 62208
- quadri universali
- il condizionamento termico dei quadri elettrici
* Norme CEI 23-49 e CEI 23-51
- quadri di distribuzione per uso domestico e similare
- relazione tra le due norme
* Sistema costruttivo prestabilito: documenti e strumenti di supporto forniti dal costruttore
* Le prove individuali sui quadri elettrici (verbale di collaudo)
* Quadri elettrici: legge 46/90 e direttive europee (marcatura CE)
* Documentazione tecnica finale attinente i quadri elettrici

Note:
Materiale a disposizione:
- Dispensa tecnica a supporto del corso
N.B. La dotazione di una calcolatrice di tipo scientifico è ritenuta fondamentale per la buona riuscita del corso.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto