Progettazione Didattica e Ricerca Educativa

Università degli Studi di Macerata
A distanza

900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • A distanza
  • Macerata
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo è quello di fornire agli insegnanti o ai futuri insegnanti le competenze per progettare percorsi didattici con particolare attenzione ai compiti autentici, alla valutazione bilanciata e all'utilizzo delle nuove tecnologie, per organizzare percorsi di ricerca educativa e per articolare curricoli nelle discipline indicate.
Rivolto a: Il Master è rivolto a docenti di ogni ordine e grado, a laureati in Scienze della formazione primaria o in altre discipline che permettano l'accesso all'insegnamento.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Macerata
Piaggia della Torre 8 , 62100, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Possono accedere al Master quanti sono in possesso di laurea (nuovo ordinamento), di laurea quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento), di laurea specialistica/magistrale (nuovo ordinamento) in tutti i campi disciplinari ovvero di altri titoli universitari stranieri equipollenti.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Il Master prevede 1500 ore complessive di attività, suddivise in: attività didattica in presenza (12 ore); attività didattica a distanza (375 ore); stage/project work (300 ore) e studio individuale (813 ore). Le attività di tutti i moduli sono obbligatorie. Le attività in presenza sono facoltative. L’attività didattica in presenza si svolge presso la sede della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Macerata (Piazzale L. Bertelli, 1 – C.da Vallebona – Macerata) e, in videoconferenza, presso la sede dell’IFOR, (Via P. Vena, 66/C – Matera) o della Facoltà di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli Studi del Molise (Via De Sanctis - Campobasso), qualora il numero degli studenti richiedenti sia superiore a 10. Il calendario didattico viene reso noto anticipatamente presso la segreteria del Master e nell’ambiente on line appositamente predisposto. Le attività si svolgono dal mese di ottobre 2008 al mese di aprile 2009. Lo stage ha inizio a partire dal mese di dicembre 2008. I corsisti in servizio presso strutture educative nell’anno scolastico 2008/2009, possono sostituire lo stage con un project work, da svolgere presso la sede di lavoro, su un tema preventivamente concordato con il Consiglio di Direzione del Master. Il percorso formativo è così articolato: Modulo Settore scientifico disciplinare CFU N. ore Modulo uno: posizionamento Dopo la fase iniziale di orientamento e familiarizzazione con l’ambiente vengono affrontate tematiche relative alle competenze del docente e alla sua filosofia educativa. Nella terza fase, infine, si affrontano temi relativi alla progettazione didattica. M-PED/03 - M-PED/04 15 400 Modulo due: progettazione didattica Dopo aver esaminato esempi di progetti didattici disciplinari o di progetti specifici, il corsista è chiamato a sviluppare la progettazione in un settore a scelta tra: 1. ricerca educativa- ricerca educativa e pratiche didattiche: fondamenti, temi e prospettive; - ricerca educativa: processo e approcci;
- metodi e strumenti per la ricerca educativa in ambito scolastico. 2. didattiche disciplinari con percorsi nelle seguenti discipline: (italiano, matematica, inglese, storia, scienze). 3. l’uso delle nuove tecnologie nella didattica- la media education;
- tecnologie e didattiche;
- il web 2.0;
- la comunicazione e la scrittura in rete.
Nota: i singoli percorsi disciplinari sono attivati solo in presenza di un congruo numero di iscritti. M-PED/04 M-PED/01 L-FIL-LET/10 MAT/04 M-STO/04 L-LIN/10 BIO/05 M-PED/03 20 525 Modulo tre: autovalutazione e documentazione A partire dal percorso sviluppato nei moduli precedenti e nel project work/stage il corsista è chiamato a riflettere sulla propria identità professionale e ad individuare modalità di documentazione per l’esplicitazione, la diffusione e la condivisione delle buone pratiche. M-PED/03
M-PED/04

10 275 Stage o project work 12 300 Prova finale La prova finale prevede la discussione di un elaborato su un tema preventivamente concordato con il Consiglio di Direzione del Master. 3 La domanda di immatricolazione, redatta in carta semplice, su modulo reperibile nella pagina /progetta deve pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 30 settembre 2008 all’Area Segreterie Studenti – Ufficio 5 – Corsi Post Lauream (Via Piave n. 42, 62100 Macerata), consegnata direttamente agli sportelli o spedita tramite posta. Fa fede il timbro postale di partenza. Sulla busta deve essere riportata la dicitura: “Domanda di immatricolazione Master in Progettazione didattica”.Alla domanda vanno allegati: 1. certificato di laurea (o dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi dell’art. 2 della Legge 15/1968 e dell’art. 46 del D.P.R. 445/2000) da cui risultino la data di conseguimento e la votazione finale;2. due fotografie formato tessera;3. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità e del codice fiscale;4. copia della ricevuta di versamento della prima rata della tassa di iscrizione;5. copia del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno in corso di validità (solo per gli studenti non comunitari). Si richiede di compilare anche il modulo di registrazione on line presente nel sito del Master all’indirizzo /progetta. La tassa di iscrizione al Master (comprensiva del bollo virtuale e di ogni altro onere) è determinata in € 900.00 da pagare in due rate: la prima, di € 500,00, da versare all’atto dell’immatricolazione, la seconda, di € 400,00, da versare entro e non oltre il 15 gennaio 2009. La ricevuta del versamento della seconda rata della tassa di iscrizione deve essere consegnata o fatta pervenire all’Area Segreterie Studenti - Ufficio 5 – Corsi Post Lauream (Via Piave, 42 - 62100 Macerata; fax 0733 258 6025). Il mancato pagamento della seconda rata implica automaticamente l’esclusione dal sostenimento della prova finale. In caso di rinuncia al Master non è previsto alcun rimborso di quanto versato.

Ulteriori informazioni

Stage:

previsto


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto