Progettista ISO Ts 16949:2009 e Avsq Mia:2004

Csad - Centro Studi Ambientali e Direzionali
A Bari

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

  • Corso
  • Bari
  • 40 ore di lezione
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Obiettivo del corso: Sviluppare un Sistema di gestione mirato alla prevenzione delle difettosità e la riduzione delle variazioni e degli scarti nella catena di fornitura. Venire incontro, con lo standard AVSAQ MIA:2004, alle esigenze della catena di fornitura automotive che riconosce l'ISO/TS 16949 come standard di conformità di un sistema di gestione per la qualità per la produzione di serie e delle parti di ricambio originali nell’industria automobilistica - Offrire una panoramica generale sulla specifica nel suo insieme e sulle tecniche di controllo Qualità richieste dalla norma stessa (SPC, FMEA, etc),.
Rivolto a: Tecnici e consulenti coinvolti nello sviluppo di Sistemi ISO /TS 16949 e AVSQ MIA - Responsabili qualità chiamati a realizzare un sistema di gestione per la qualità allineato alla specifica ISO/TS 16949 e AVSQ MIA - Imprenditori e manager che intendano dotare la propria azienda di un Sistema di gestione conforme alla ISO /TS 16949 e AVSQ MIA.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Bari
Via delle Murge 65/A, 70124, Bari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Produzione meccanica
Controllo qualità industriale
Ingegneria industriale
Tecniche industriali
Strumenti di misura
Tecniche di manutenzione
Impianti industriali
Sicurezza industriale
Qualità
Qualità totale

Programma

PROGRAMMA

1°giorno: Informazioni di base e modelli esistenti

-Panoramica sulla ISO TS, principali differenze rispetto alla ISO 9001: Trattazione rapida “punto-punto” delle differenze/aggiunte e terminologie. -Linee guida di riferimento (Anfia): panoramica sui documenti disponibili -Il modello AVSQ MIA e AVSQ 94: Descrizione dei modelli e principali caratteristiche Analisi di dettaglio dei principali punti/ambiti ISO TS 2°giorno: Sistemi e responsabilità -Strategie e processi -Cenni sulle teorie dell’organizzazione -L’individuazione dei processi -L’identificazione (una metodologia) -La rappresentazione (mappatura) il modello tartaruga -Le misurazioni: efficienza dei processi, gli obiettivi e le prestazioni -I sistemi di contabilità di costo per la qualità -Le responsabilità, le mansioni e il rappresentante del cliente -La documentazione e le registrazioni -Esercitazione sull’identificazione dei processi e rappresentazione con il modello della tartaruga 3°giorno: La gestione delle risorse -La gestione delle competenze nella progettazione -L’addestramento -La matrice di polivalenza -La motivazione dei dipendenti -La gestione dei layout, cenni di Lean Production -La gestione delle manutenzioni (Preventiva e Predittiva) -Gli aspetti della sicurezza e pulizia, le 5S -Pianificazione avanzata della produzione, l’APQP -Esercitazioni ed esempi di APQP 4°giorno: I requisiti e la produzione -
La gestione del cliente, caratteristiche speciali – deroghe – fattibilità produttiva -La progettazione: Tecniche FMEA, Gestione dei dati del cliente -Impatto sui fornitori -Produzione ed erogazione servizi: validazione di processo (FMEA di processo); il piano di controllo e le istruzioni di lavoro (PPAP); la pianificazione (cenni di JIT); la gestione delle manutenzioni
5°giorno:
Le misure e il miglioramento -
Analisi i sistemi di misurazione (tecniche MSA) -La gestione dei laboratori (interni ed esterni) -Concetti base di SPC La soddisfazione del cliente -La gestione delle N.C. con l’8D report Il miglioramento continuo (cenni applicativi sul modello della 9004) Esercitazioni sulle tecniche MSA, SPC e 8D report La gestione delle verifiche ispettive interne

Successi del Centro

2016

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto