Programmazione Java

Istituto Silvio Pellico
A Roma

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Raggiungere un buon livello di conoscenza del linguaggio in questione.
Rivolto a: tutti coloro che vogliono imparare un linguaggio di programmazione completo utilizzando le potenzialità di Java sia per creare software sia per sviluppare siti Web dinamici e interattivi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Carnaro,25/A, 00141, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sistema operativo Windows Internet

Programma

La programmazione in Java

Che cos'è Java

Perché studiare java

Un po' di storia

Applicazioni , applet e servlets

Java e la rete

Il primo applet su Internet: The Hello World applet

Portabilità di Java:Java funziona su tutti i computers

La programmazione orientata agli oggetti

Confronto con le tradizionali tecniche di programmazione procedurale

Classi, oggetti, ereditarietà

Variabili e metodi

Interfacce

Packages

Fondamenti di Java

Tipi di dati primitivi

Variabili

Gli operatori di Java

Aritmetici

Di assegnamento

Di incremento e decremento

Di confronto

Logici

Logici sui bits

Espressioni

Arrays e stringhe

Aritmetica delle stringhe

Blocchi di istruzioni

Cicli while, do e for

Il break etichettato

If e if blocco

L'operatore condizionale

L'istruzione switch



Eseguire un'applicazione

L'ambiente di programmazione

Compilare ed eseguire programmi

Il metodo main()

Passare parametri dalla command line

I metodi print() e println()

L'utility Javadoc

Oggetti, classi ed interfacce

Creare, usare ed eliminare oggetti

L'operatore di casting

Casting di dati primitivi

Casting di oggetti

Oggetti equivalenti a tipi primitivi

Le classi wrapper

Confrontare oggetti

Determinare la classe di un oggetto

Creare classi

Dichiarazione e corpo della classe

Variabili membro

Metodi

Metodi costruttori

Sottoclassi, superclassi ed ereditarietà

Creare sottoclassi

Overriding di metodi

Classi e metodi finali

Classi e metodi astratti

Creare ed usare interfacce

Classi annidate e anonime

Creare ed usare packages

I packages di Java

Le parole riservate this e super

Uso di this come costruttore

Richiamo del costruttore della superclasse

Passaggio di parametri

Overloading di metodi

Controllare gli accessi ai membri della classe

Metodi di accesso

Protezione di classe

Classi pubbliche

Object : la super classe cosmica

Gestire stringhe e caratteri

Le classi String e StringBuffer

Perché due classi di stringhe?

Creare e concatenare stringhe

Creare oggetti StringBuffer

I metodi delle due classi

Convertire oggetti in stringhe e stringhe in numeri

La classe Char e il formato Unicode per i caratteri

Usare le risorse di sistema

La classe System

I principali metodi

I flussi standard di input, di output e di errore

Finalizzazione e garbage collection

Altre classi ed interfacce

I grandi numeri

Le classi BigInteger e BigDecimal

Le classi Vector

Le interfacce Comparable e Clonable

Eccezioni e operazioni di debug

La classe Throwable e le sue sottoclassi

La classe RunTimeException

Checked exceptions

Come gestire le eccezioni

Lastruttura try .catch

La clausola finally

Lanciare le eccezioni

La clausola throws

L'istruzione throw

Soffocare le eccezioni

Il debugger JDB

I threads

La classe Threads e l'interfaccia Runnable

Il diagramma di stato e gli stati di un thread

Priorità dei threads

I daemon threads

La classe ThreadGroup

Sincronizzare i threads

I monitors

I metodi notifyAll() e wait()

Starvation e deadlock

L'applet dei filosofi a pranzo

Input e output streams

Leggere e scrivere files

Le classi FileInputStream e FileOutputStream

Le classi DataInputStream e DataOutputStream

Lavorare con files ad accesso random

La classe RandomAccessFile

Gli Applets

Eseguire un applet

Col browser Internet

Con l'applet viewer

Panoramica sugli applets

La classe Applet

Il ciclo di vita di un Applet

I metodi init(), start(), stop() e destroy

Aggiungere e rimuovere componenti dell?inerfaccia grafica

I metodi add() e remove()

Disegnare e gestire animazioni

I metodi paint(), repaint() e update()

I threads negli applets

Sicurezza e limiti nell'utilizzo di degli applets

L'applet può telefonare solo a casa?

Aggiungere un applet ad una pagina HTML

Definire ed usare i parametri negli applet

I metodi getParameter(), getParameterInfo() e getAppletInfo()

Il metodo getProperty()

Uso della barra di stato del browser Internet

Invio di diagnostici

Comunicare con altri programmi

Inviare messaggi ad altri applets

La classe AppletContext

Comunicare con il browser Internet

Il metodo showDocument()

Usare le componenti AWT

L'interfaccia grafica (GUI) di Java

Regole generali

Il package AWT

Presentazione dei componenti GUI

Buttons, canvases, checkboxes, choice

Dialogs, frames, labels, lists, menus

Panels, scrollbars

TextAreas, textFields

Usare i layout managers

Lavorare con la grafica

La classe Grafhics

Disegno

Testo e caratteri

Colori

Usare le immagini

Creare animazioni

Gestire gli eventi e l'interattività

Eventi del mouse

Eventi della tastiera

Eventi delle finestre

Altri eventi dell'interfaccia utent

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 8

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto