Programmazione Java Avanzata

K-Tech Formazione
A Roma

1.180 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad essere in grado di scrivere codice performante rispettando le best practice consigliate.
Rivolto a: Potrà trarre i maggiori benefici dal corso di Programmazione Java Avanzata chi: è coinvolto nella fase di implementazione del software;. si occupa della messa in esercizio delle applicazioni java.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
00145, Roma, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

* buona esperienza sul linguaggio Java e delle relative librerie; * conoscenze di base di internet.

Programma

Presentazione:

Per Java Avanzato si intende l'applicazione di determinate metodologie di programmazione fondamentali per la realizzazione di progetti complessi. Attraverso la trasmissione di tecniche di programmazione orientate agli oggetti, il corso vuole formare figure professionali altamente specializzate che possano affrontare la costruzione di un progetto nella sua totalità.

Verranno esaminati alcuni concetti relativi a Java Base, approfondendo le conoscenze e gli elementi avanzati del linguaggio, come l'integrazione con i DataBase, la programmazione parallela, design pattern, ottimizzazione della JVM e best practice. Ogni modulo di studio si completa con esercitazioni ed esempi.

Obiettivi

Il corso Programmazione Java Avanzata, ha come obiettivo quello di far comprendere le tecniche di programmazione orientata agli oggetti, cioè di modellare e "pensare" a oggetti, di approfondire i concetti base del linguaggio applicando le metodologie di programmazione necessarie alla costruzione di applicazioni complesse.

Dopo il completamento del corso i discenti saranno in grado di:

  • utilizzare le Regular Expression;
  • integrarsi ad un Database attraverso le API JDBC;
  • applicare i Design Pattern nel proprio contesto applicativo;
  • lavorare con applicazioni su network e gestire le socket;
  • lavorare con gli oggetti distribuiti attraverso RMI;
  • lavorare con documenti XML.


Programma Completo

1. Introduzione (richiami dei concetti di java base)

  • La JVM, JRE e JDK
  • Sintassi (Tipi primitivi, parole chiavi, flussi di controllo, ecc...)
  • Classe e istanza
  • L'ereditarietà
  • Polimorfismo
  • Eccezioni
  • I/O
  • Collections
  • Intro Thread


2. Regular Expression, String Tokenizer, librerie di utilità

  • Il package java.util.regex
  • Il package java.util.jar e java.util.zip
  • java.util.StringTokenizer
  • java.text.SimpleDateFormat
  • java.lang.System
  • java.lang.Runtime


3. JavaMail

  • Introduzione e protocolli (POP, IMAP, SMTP)
  • API


4. JDBC

  • Architettura
  • Drivers tipo 1
  • Drivers tipo 2
  • Drivers tipo 3
  • Drivers tipo 4
  • API
  • Esempi


5. Design Pattern

  • Introduzione
  • Classificazione dei patterns
  • Pattern creazionali: Singleton e Factory method
  • Pattern strutturali: Composite e Proxy
  • Pattern comportamentali: Iterator


6. Networking(URI,URL,HTTP Connection, Client/Server)

  • package java.net


7. RMI

  • Architettura RMI
  • Il Package java.rmi
  • Esempio


8. i18n, dateformat, locale

  • Contesti di internazionalizzazione
  • Locale, ResourceBoundle e Date & Time handling (SimpleDateFormat)


9. Reflection

  • Cos'è la reflection
  • Il package java.lang.reflect
  • Contesti di utilizzo
  • La reflection e la sicurezza


10. XML (Dom, Sax)

  • XML, DTD, XSD
  • XQuery, XPath
  • Parsing XML con SAX e DOM
  • XMLBeans


11. ORM- Overview

  • Cos'è un ORM (Object relational mapping)
  • ORM vs JDBC
  • Hibernate
  • JPA/JDO


12. Cache

  • Contesti di utilizzo della cache
  • Proxy pattern e cache
  • Librerie: Java Caching System(JCS), EHCache, OSCache


13. Logging

  • Logging overview
  • Log4j, commons-logging e util.logging: overview


14. SWING/AWT

  • Scrivere GUI con AWT e Swing
  • Composite pattern applicato a Swing/AWT: le API
  • Look and feel - Il toolkit SWT (Cenni)


15. JVM

  • Introduzione
  • Il compilatore javac
  • JIT vs HotSpot (ottimizzazioni della JVM)
  • Struttura della memoria
  • Garbage collector


16. Profiling e Tuning

  • JvmStat e JConsole
  • Tuning dei parametri della memoria della JVM
  • Tuning dei parametri del GC


17. Thread e Grid Computing

  • Cos'è un Java Thread
  • Creare Threads
  • Ciclo di vita dei Threads
  • Priority, scheduler e sistemi operativi
  • Synchronized
  • sleep(), wait(), notify(), notifyAll(), join(), yield()
  • ThreadGroup e ThreadLocal
  • Esempio pratico: produttore/consumatore
  • Cos'è Grid Computing?
  • jcgrid

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto