Programming With Managed Extensions For Microsoft Visual C++ .Net

Ekip
A Milano

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Milano
  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo di questo corso è di fornire agli sviluppatori C++ la preparazione necessaria per scrivere applicazioni per Microsoft® .NET Framework utilizzando le estensioni gestite per C++. Il corso descrive le differenze di linguaggio tra C++ standard ed estensioni gestite per C++ ed è incentrato su aspetti quali efficienza e ottimizzazione. Illustra inoltre l'interoperab.
Rivolto a: Questo corso è rivolto a sviluppatori aziendali, provider di soluzioni, sviluppatori Web e sviluppatori di database responsabili di generare soluzioni di gestione delle informazioni che forniscano analisi, report, presentazione e flusso di lavoro dei dati.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Fabio Filzi, 27, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
Via Fabio Filzi, 27, 20124, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Introduzione

L'obiettivo di questo corso è di fornire agli sviluppatori C++ la preparazione necessaria per scrivere applicazioni per Microsoft® .NET Framework utilizzando le estensioni gestite per C++. Il corso descrive le differenze di linguaggio tra C++ standard ed estensioni gestite per C++ ed è incentrato su aspetti quali efficienza e ottimizzazione. Illustra inoltre l'interoperabilità con il codice non gestito e spiega come utilizzare COM in maniera efficiente nel codice gestito.

A chi è rivolto

Questo corso è rivolto a sviluppatori aziendali, provider di soluzioni, sviluppatori Web e sviluppatori di database responsabili di generare soluzioni di gestione delle informazioni che forniscano analisi, report, presentazione e flusso di lavoro dei dati.

Obiettivi del corso

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di:

  • Creare applicazioni C++ gestite da eseguire in .NET Framework.
  • Definire le classi __gc (Garbage Collector) in C++.
  • Utilizzare riferimenti e puntatori __gc.
  • Definire e utilizzare tipi valore.
  • Utilizzare l'ereditarietà con le classi __gc.
  • Utilizzare matrici __gc, insiemi di .NET Framework e Reflection.
  • Utilizzare proprietà, funzioni operatore denominate ed eccezioni nel codice gestito.
  • Eseguire la migrazione di C++ non gestito in C++ gestito.
  • Utilizzare l'interoperabilità COM con il codice gestito.

    Esami Microsoft Certified Professional

    Non esistono esami MCP associati a questo corso.

    Prerequisiti

    Per partecipare al corso gli studenti devono possedere i seguenti requisiti.
  • Esperienza di programmazione in C++ utilizzando tecniche di programmazione orientate agli oggetti.
  • Familiarità con le librerie di modelli di C++.

    Materiale per lo studente

    Il kit dello studente include un manuale completo e altri materiali necessari per il corso.

    Il materiale didattico dato in dotazione agli studenti include:

  • Microsoft Windows® XP
  • Microsoft SQL Server 2000 Developer Edition
  • Microsoft Visual Studio® .NET
  • Microsoft Visual C++® 6.0

    Struttura del corso

    Modulo 1: Applicazioni C++ gestite e .NET Framework

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Uso di C++ in .NET Framework
  • .NET Framework e ambiente di esecuzione gestito
  • Programmazione con estensioni gestite per C++
  • Uso degli strumenti di sviluppo di .NET Framework

    Al termine del modulo si sarà in grado di creare progetti C++ gestiti che utilizzino .NET Framework. Durante il corso vengono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Creazione di applicazioni C++ native e gestite.
  • Scrittura di codice per utilizzare tipi gestiti in un'applicazione C++.
  • Creazione, generazione e test di progetti C++ per .NET Framework.

    Modulo 2: Definizione di classi __gc

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione di classi in C++ gestito
  • Definizione di membri in una classe __gc
  • Controllo del layout di classe

    Al termine del modulo si sarà in grado di definire e utilizzare le classi __gc. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione di classi __gc e creazione e distruzione di oggetti di tali classi.
  • Definizione di membri dei dati, di funzioni membro, costruttori e distruttori in una classe __gc.
  • Controllo del layout di classi e unioni.

    Modulo 3: Riferimenti e puntatori __gc

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Puntatori e riferimenti a oggetti __gc e __nogc
  • Blocco e sblocco di puntatori
  • Delegati ed eventi

    Al termine del modulo si sarà in grado di definire e utilizzare i puntatori agli oggetti __gc e __nogc. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione e uso di puntatori e riferimenti a oggetti __gc e __nogc.
  • Blocco di un puntatore in una posizione fissa, per impedire che il sistema di runtime sposti un oggetto.
  • Definizione di delegati per rappresentare le funzioni dei membri in una classe.
  • Uso dei delegati per specificare le funzioni callback per gli eventi.

    Modulo 4: Tipi valore

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Creazione e uso di tipi valore
  • Conversione boxing e unboxing di tipi valore
  • Enumerazioni valore

    Al termine del modulo si sarà in grado di creare e utilizzare i tipi valore. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione e uso di un tipo valore.
  • Esecuzione di operazioni di boxing e unboxing su un tipo valore, in modo che sia utilizzabile dove è richiesto un oggetto gestito.
  • Definizione e uso di enumerazioni valore.

    Modulo 5: Ereditarietà gestita

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione di classi base e classi derivate
  • Interfacce
  • Uso dell'ereditarietà con altri linguaggi di .NET Framework

    Al termine del modulo si sarà in grado di definire classi base e classi derivate __gc e interfacce in C++. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione di classi base e classi derivate che utilizzano le estensioni gestite per C++.
  • Definizione e implementazione di interfacce.
  • Definizione di classi base e classi derivate C++ gestite che si integrino con classi scritte in Microsoft Visual Basic® .NET e Microsoft Visual C# .

    Modulo 6: Matrici, insiemi e Reflection

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione e uso delle matrici _gc
  • Uso delle classi di insiemi .NET Framework
  • Uso di Reflection

    Al termine del modulo si sarà in grado di creare matrici e insiemi di oggetti e di utilizzare Reflection per ottenere informazioni sugli oggetti in fase di esecuzione. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Creazione, inizializzazione, uso e distruzione di matrici __gc.
  • Uso della libreria di classi di insiemi .NET Framework per organizzare gli oggetti.
  • Uso di Reflection per identificare il tipo, i membri dei dati e le funzioni membro di un oggetto in fase di esecuzione.

    Modulo 7: Proprietà, operatori gestiti ed eccezioni gestite

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione e uso di proprietà
  • Definizione e uso di funzioni operatore gestite
  • Gestione delle eccezioni

    Al termine del modulo si sarà in grado di definire e utilizzare proprietà, funzioni operatore gestite ed eccezioni. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Definizione di proprietà in una classe __gc.
  • Definizione di funzioni operatore denominate in una classe __gc.
  • Uso di tecniche di gestione delle eccezioni relative a condizioni di errore in un'applicazione C++ gestita.

    Modulo 8: Uso di codice gestito e non gestito

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Chiamata diretta di API native in codice gestito
  • Uso di una classe __gc Class come wrapper per una classe __nogc Class

    Al termine del modulo si sarà in grado di chiamare codice non gestito dal codice gestito e di utilizzare una classe gestita come wrapper per una classe non gestita. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Chiamata diretta di API native nel codice gestito mediante una funzione diretta o P/Invoke.
  • Definizione di una classe C++ __gc come wrapper per una classe C++ non gestita, per esporre quest'ultima a .NET Framework.

    Modulo 9: Interoperabilità COM

    In questo modulo sono trattati i seguenti

    Argomenti:

  • Importazione di una libreria di tipi COM in un assembly di interoperabilità
  • Uso di oggetti COM importati
  • Esportazione di un assembly in una libreria di tipi COM

    Al termine del modulo si sarà in grado di utilizzare gli oggetti COM nel codice gestito e di esportare le classi gestite in COM. Il modulo include i seguenti

    Argomenti:

  • Conversione delle definizioni di tipi in una libreria dei tipi COM in un assembly di interoperabilità .NET Framework.
  • Creazione e uso di istanze di oggetti COM importati in un'applicazione C++ gestita.
  • Uso dell'utilità di esportazione della libreria dei tipi per convertire i tipi gestiti in una libreria dei tipi COM.

  • Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto