Project Management Tecniche e Strumenti

P-Learning S.r.l.
Online

128 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Online
  • 24 ore di studio
  • Durata:
    Flessible
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
Descrizione

Un corso articolato, mai generico, che presenta strumenti e tecniche facilmente recuperabili per esigenze di contenuto o di metodo, spiegate con grande chiarezza e finalizzate alla gestione dei progetti. Il corso si sviluppa sulle principali fasi del project management e consente l'acquisizione delle conoscenze dei tools di progettazione (Project Charter, Project Plan, diagrammi di Gantt, WBS, ABS, PBS, WP...) e di metodi di controllo economico quali l'Earned Value Analysis, anche attraverso lo sviluppo di semplici e pratici esempi.
Rivolto a: Chi si occupa di gestione dei progetti, gestione organizzativa e coordinamento aziendale: progettisti, assistenti, capi-commessa, manager funzionali, titolari di piccole e piccolissime imprese operanti per commessa.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Il percorso formativo è dedicato a tutti coloro che si occupano di gestione dei progetti, gestione organizzativa e coordinamento aziendale. I ruoli specificatamente interessati sono quindi: progettisti, assistenti e capi commessa, manager funzionali, titolari di piccole e piccolissime imprese operanti per commessa (imprese di servizi, di costruzione, di impiantistica, ecc.) e tutti coloro che sono coinvolti nel raggiungimento di obiettivi di progetto.

Cosa impari in questo corso?

Project management
Pianificazione

Professori

Bettazza Diego
Bettazza Diego
Ing.

Lau­reato in inge­gne­ria gestio­nale, ha matu­rato la sua espe­rienza pro­fes­sio­nale negli ambiti della con­su­lenza e della for­ma­zione, set­tori di cui si occupa ancora oggi. Appas­sio­nato alle tema­ti­che rela­tive al Pro­ject Mana­ge­ment e al Con­trollo di Gestione, appro­fon­di­sce e applica diversi approcci meto­do­lo­gici, con par­ti­co­lare rife­ri­mento alla Teo­ria dei Vin­coli e ai sistemi di pia­ni­fi­ca­zione e con­trollo della produzione. Gen­tile e dispo­ni­bile con tutti i col­le­ghi, sa ade­guarsi alle diverse esi­genze e richie­ste con com­pe­tenza e professionalità.

Giovanni Renzi Brivio
Giovanni Renzi Brivio
Ing.

L’esperienza lavo­ra­tiva e le carat­te­ri­sti­che per­so­nali lo orien­tano pre­sto verso la libera pro­fes­sione di con­su­lente. Nel tempo con­so­lida intorno a lui un gruppo di col­la­bo­ra­tori che con­di­vi­dono il suo approc­cio meto­do­lo­gico e fa nascere Pro­ject Group. 

La sua com­pe­tenza e il rap­porto di fidu­cia che rie­sce a costruire con i clienti lo por­tano a gestire impor­tanti inter­venti sulle orga­niz­za­zioni coor­di­nando l’attività di diverse società di con­su­lenza in qua­lità di pro­ject lea­der.

Programma

• Introduzione
• Termini e definizioni
• I macroprocessi per la gestione del progetto
• Introduzione alle fasi di progetto
• Il ruolo del Project Manager
• Il Project Manager nelle nostre aziende
• Le competenze di base di un Project Manager
• Come esercita controllo nel progetto il PM?
• Le fasi di progetto sulle quali il PM è attivo
• I modelli organizzativi
• La struttura a matrice
• La struttura a task force
• Struttura sistemica
• Presentazione team di progetto e organizzazione
• Project charter
• Dal project charter alla pianificazione
• La Work Breakdown Structure (W.B.S.)
• Cosa è la WBS
• Quali obbiettivi si pone la w.b.s.
• Come si realizza una W.B.S.
• Il work package
• Il work package nei progetti
• La necessità di scomporre
• La WBS Dictionary
• Quali sono i limiti della WBS
• Il Network Di Progetti
• La pianificazione
• Le stime di durata
• Come Migliorare L'accortezza delle stime
• Distinzione tra impegno e durata
• Dalle stime di durata al Gantt
• Tecniche di pianificazione reticolare
• Program Evaluation and Review Technique
• La pianificazione reticolare - Percorso critico
• Esercitazione Pert
• Esercizio - soluzione
• Complessità dei reticoli logici
• Il concetto di vincolo (parte 1)
• Il concetto di vincolo (parte 2)
• Quali nessi tra vincolo di processo e vincolo di progetto?
• Catena critica Introduzione
• Catena critica variabilità
• Perché andiamo in ritardo
• Il conflitto del project manager nella stima di durata delle attività?
• Esempio catena critica
• Buffer Management
• Conclusioni

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : Bonifico bancario Carta di credito
Osservazioni: Il corso prevede la presenza costante di un mentor, un docente che risponde alle domande dei corsisti attraverso un forum di tutoraggio, consentendo così lo sviluppo di discussioni e approfondimenti sui temi trattati nelle lezioni. Un secondo forum, moderato dall'Ing. giovanni Renzi Brivio, è dedicato alla valutazione dei tools di Project Management reperibili sul mercato e consente il confronto e la condivisione delle esperienze tra i corsisti e i con i docenti, nell'utilizzo degli strumenti informatici (gratuiti, ope-source e commerciali), utili al controllo dell'andamento dei progetti.
Stage: Non è previsto stage.
Alunni per classe: 1
Persona di contatto: Dott. Carlo Comincini

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto