Laboratorio di europrogettazione

PROJECTLAB CULTURA - FINANZIARE PROGETTI CULTURALI CON FONDI EUROPEI

Obiettivo Europa s.r.l.
A Roma
Prezzo Emagister

350 € 300 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Roma
  • 7 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    09/06/2017
Descrizione

Il Corso, della durata di 2 giorni, fornisce gli strumenti tecnico-operativi per scrivere e presentare progetti culturali e creativi in risposta ai bandi europei.

Un vero e proprio laboratorio di progettazione, che fornisce le tecniche e soprattutto l'approccio metodologico per scrivere correttamente i progetti, oltre a pratiche indicazioni per cimentarsi con i formulari di candidatura.

Il corso permetterà di acquisire innanzitutto gli elementi fondamentali per affrontare qualsiasi bando europeo (Logical Framework Matrix, Struttura dei Work Packages, Tasks, GANTT, PERT).

I partecipanti, una volta fatte proprie tali tecniche trasversali, affronteranno la stesura dei formulari specifici dei bandi del programma Europa Creativa (sezione Cultura) ed Erasmus + (azione chiave 2 - partenariati strategici), verificando le proprie competenze e discutendo le criticità in gruppo e con il docente.

Una sessione specifica riguarderà l’allocazione delle risorse e il budgeting di progetto.

I partecipanti al corso riceveranno prima del Corso, via email, la Guida ai Fondi europei per Cultura e Creatività (pdf), che presenta il quadro sintetico dei programmi di finanziamento 2014-2020 per il settore e le nozioni di base per la redazione dei progetti.

Inoltre, i partecipanti riceveranno l'accesso gratuito per 6 mesi alla banca dati bandi europei di Obiettivo Europa e la possibilità di sottoporre la loro idea progetuale per una prima valutazione di finanziabilità.

Il Corso segue una metodologia di tipo altamente partecipativo, con un’alternanza di sessioni frontali ed esercitazioni pratiche (simulazioni), per una formazione chiara, tecnica ed immediatamente spendibile sul campo.

Il Corso è a numero chiuso con un massimo di 30 partecipanti ammessi, per garantire una didattica partecipata ed efficace.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Sconto Advanced Boooking per iscrizioni entro il 13 gennaio 2017

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
09 giugno 2017
Roma
Via Cavour 50, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa
venerdì (10:30 - 18:30) e sabato (09:30 -17:30)

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: - riconoscere i requisiti richiesti dai diversi schemi di finanziamento; - i punti di forza e di debolezza di un progetto; - preparare una candidatura coerente dal punto di vista tecnico e finanziario, utilizzando le tecniche di europrogettazione; - costruire un piano finanziario in linea con le indicazioni contenute nei bandi europei; - redigere la domanda di finanziamento all'interno dei programmi di finanziamento per i settori Cultura e Creatività. Focus del Laboratorio saranno i programmi Europa Creativa e Erasmus+ (Azione chiave 2), che finanziano gli artisti, organizzazioni culturali in settori quali le arti, lo spettacolo, le belle arti, l'editoria, il cinema, la televisione, la musica, i videogiochi, il patrimonio culturale. Il corso prevede momento di lezione frontale ed esercitazioni pratiche in aula, a partire dai formulari europei.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a tutti gli operatori pubblici e privati che si occupano di cultura e creatività in tutte le sue varie espressioni. A titolo di esempio: - Performing arts: teatro, musica, arte circense, arte dei burattini, danza, opera, arte di strada. - Arti visive: pittura, disegno, fotografia, arte digitale, grafica, scultura, film e video. - Design e arti applicate: arti decorative, fashion design, grafica, artigianato, architettura. - Letteratura, libri, lettura: scrittura creativa, traduzione, editoria. - Patrimonio culturale: patrimonio tangibile e intangibile.

· Titolo

Attestato di partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Un corso altamente pratico, ricco di spiegazioni e indicazioni utili, per acquisire le competenze necessarie per ideare, progettare e gestire efficacemente un progetto finanziato con fondi europei. Il corso privilegia un approccio pratico-operativo e di how-to-do, fondato sulla metodologia del laboratorio d’aula, che permette ai partecipanti di acquisire i concetti presentati dal docente e di integrarli ed approfondirli con le ulteriori indicazioni pratiche fornite durante il lavoro di progettazione in sottogruppi svolto durante il corso.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, invieremo al tuo indirizo email tutti i dettagli del corso, il programma completo, le modalità per iscriversi e i nostri contatti.

Opinioni

D
Daniela Grassano
01/03/2014
Il meglio Docente preparato e convincente che è riuscito a far amare il tema trattato e a renderlo entusiasmante pur nella sua estrema complessità.

Da migliorare Il luogo era troppo buio per prendere appunti, anche se c'erano slide da proiettare.

Consiglieresti questo corso? Sí.
M
Mauro Piumatti
01/03/2014
Il meglio Alta professionalità e modalità comunicativa della docente.

Da migliorare Non ci sono stati significativi elementi negativi.

Consiglieresti questo corso? Sí.
G
Giovanni Francesco Troccoli
01/01/2014
Il meglio La competenza della docente. La presentazione del tema nel quadro anche delle altre iniziative ed opportunità europee.

Da migliorare Inserire un quadro della struttura organizzativa delle Direzioni e commissioni europee.

Consiglieresti questo corso? Sí.
D
DANIELA SIBILIO
01/01/2014
Il meglio La qualità della docenza. Attenta, precisa, semplice nelle spiegazioni, aperta all'ascolto. Ha saputo rendere chiare ed accessibili una serie di notizie ed informazioni complesse. Ha la capacità di farti guardare le cose con un'ottica diversa, di analizzarle e ricomporle con un nuovo metodo.

Da migliorare Tante cose da dire in poco tempo, non consentono uno scambio maggiore tra i partecipanti. Nel mio caso, in particolare , ho partecipato con un gruppo molto eterogeneo. Mi sarebbe piaciuto confrontarmi con altri enti locali. Senza disdegnare , ovviamente, anche portatori di obiettivi diversi. È sempre un arricchimento.

Consiglieresti questo corso? Sí.
P
Paola Pucci
01/01/2014
Il meglio La capacità di concentrare in tempi ristretti un percorso nozionistico molto articolato: scegliendo di fornire un'impostazione di base e criteri di riferimento per fornire ai corsisti efficaci strumenti per orientarsi nel complesso sistema dei finanziamenti europei. Bene anche la scelta di riservare uno spazio agli aspetti più pratici e alla discussione dei problemi concreti che un soggetto affronta nel partecipare ad un bando europeo. Ottimo il materiale fornito per lo studio dettagliato.

Da migliorare Ottimizzerei ancor di più la sezione del "botta e risposta" sulle possibilità di successo di un'idea di progetto da presentare, e sarebbe il massimo se potesse intervenire anche un altro docente per avere un più ampio confronto e non un solo punto di vista, che seppur autorevole, è comunque appartenente ad un solo individuo, alle sue singole percezioni e alle sue esperienze professionali.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Europrogettazione
Fund raising
Finanziamenti dell'Unione Europea
Finanziamenti europei
Progettazione culturale
Project financing
Project management
Logical framework approach
Project framework
Creatività

Professori

Morena RIZZO
Morena RIZZO
Project and financial manager - Università Roma Tre

Programma

Modalità di formazione: lezioni frontali

Durata: 14 h

Ambito tematico: CULTURA E CREATIVITA’

Focus: Logical Framework applicabile a:

· Progetti Creative Europe

· Progetti Erasmus+ (Key Action 2)


PRIMA PARTE – APPROCCIO METODOLOGICO ALLA PROGETTAZIONE

o Presentazione partecipanti. Esperienze pregresse + obiettivi.

o Presentazione del corso.

o Refresh della terminologia di progettazione (interazione con la classe).

o Cosa cercare in un bando (interazione con la classe).

o Overview dei Programmi europei per i progetti culturali.

o Overview Bando Creative Europe - Progetti di cooperazione su piccola scala.

o Overview Bando Erasmus + Azione chiave 2 (KA2)

o Presentazione di alcuni progetti vincenti nel settore culturale.

o Un progetto vincente in 10 punti.

Pilastri del progetto:

o Idea progettuale.

o Obiettivi- Strategia – Attività - Risultati.

o Logical Framework Approach (cenni).

o Work Breakdown Structure Fondamentale per compilare il Modulo allegato all’eForm.

o Gantt, Pert.

o Impatto - Key Performance Indicators (cenni).

o Stakeholders.


Esempi Pratici - Lavori in Gruppo su WPs e sviluppo GANTT e PERT da una idea progettuale.

SECONDA PARTE – SIMULAZIONE DI PROGETTAZIONE

o Refresh su WPs (Work Packages), GANTT e PERT.

o Analisi dei Moduli del Programma Europa Creativa.

Lavori in gruppo sui moduli (riportare sui moduli reali quanto sviluppato il 1°giorno)

o Criteri Allocazione Risorse

o Budgeting - Programma Europa Creativa

Esempi Pratici - Lavori in Gruppo

o Analisi dei Moduli del programma Erasmus+ (KA2)

o Lavoro in Gruppo sul programma Erasmus+ (KA2)

o Questions & Answers



Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Suggeriamo di approfittare dello Sconto Advanced Booking, previsto per iscrizioni pervenute almeno 20 giorni prima della data d'inizio del Corso.

Per iscriversi è necessario compilare il Form di prenotazione disponibile sul sito del centro di formazione Obiettivo Europa, per ricevere via mail il Modulo d'iscrizione e le coordinate per effettuare il pagamento.



Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto