Promuovere lo Sport Giovanile tra Cultura, Progetti Sociali e Pratiche Educative (iii Edizione)

Universita' degli Studi di Bergamo -SDM School of Management - Alta Formazione Post Laurea
A Bergamo

500 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso post laurea
Inizio Bergamo
Ore di lezione 125 ore di lezione
Durata 6 Mesi
  • Corso post laurea
  • Bergamo
  • 125 ore di lezione
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Offrire alcuni strumenti di base per la gestione delle società sportive sul piano strategico, amministrativo e di valorizzazione delle risorse umane; Offrire strumenti di progettazione sociale ed educativa per l'avvio di sperimentazioni che tengano conto delle nuove caratteristiche degli atleti, delle esigenze delle famiglie e delle domande di benessere e socializzazione diffuse nelle comunità locali.
Rivolto a: Il corso è rivolto a: Dirigenti di società sportive e federazioni; Allenatori, assistenti/accompagnatori; Insegnanti e docenti di educazione motoria; Educatori dell'infanzia e dell'adolescenza; Animatori di centri giovanili; Operatori di pastorale giovanile; Operatori di politiche dello sport; Studenti laureandi e laureati.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bergamo
VIA SALVECCHIO, 19, 24100, Bergamo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Bergamo
VIA SALVECCHIO, 19, 24100, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma universitario o titoli superiori

Programma

Le figure di dirigenti e di allenatori con funzioni ampie, di consulenti pedagogici dello sport sono oggi particolarmente delicate e preziose per garantire una tenuta dei coinvolgimenti dei volontari e per offrire al territorio servizi e proposte di qualità, adeguate alle nuove attese ed esigenze degli atleti, delle loro famiglie, e dei contesti sociali di riferimento. Obiettivi del corso sono:
Proporre nuove chiavi di lettura delle pratiche sportive e dei valori dello sport, alla luce delle nuove importanti sfide educative e culturali che attraversano le giovani generazioni;
Offrire alcuni strumenti di base per la gestione delle società sportive sul piano strategico, amministrativo e di valorizzazione delle risorse umane;
Offrire strumenti di progettazione sociale ed educativa per l'avvio di sperimentazioni che tengano conto delle nuove caratteristiche degli atleti, delle esigenze delle famiglie e delle domande di benessere e socializzazione diffuse nelle comunità locali

125 ore Da NOVEMBRE 2011 a Aprile 2012:

  • 80 ore di formazione in aula
  • 50 ore di progetto di ricerca

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto