La Protesi D'anca: il Percorso Clinico-assistenziale Dalle Scelte Chirurgiche alla Ripresa Dell'attività Funzionale

ISFAI - Istituto Superiore di Formazione per Aziende e Imprese
A Via Dante Graziosi 1 - 28060 Granozzo con Monticello (NO)

50 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Via dante graziosi 1 - 2...
  • 6 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone far acquisire ai discenti competenze che consentano di: Memorizzare nozioni pratiche di anatomia e fisiologia dell’anca Conoscere le indicazioni alla sostituzione protesica dell’anca.
Rivolto a: fisioterapista, medici.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Via Dante Graziosi 1 - 28060 Granozzo con Monticello (NO)
Novara, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

medici e fisioterapisti operanti nel settore sanitario

Programma

Il programma è così suddiviso:

  • Nozioni pratiche di anatomia e fisiologia dell’anca
  • Nozioni di fisio-patologia dell’anca
  • Tipi di impianti protesici e scelta dell’impianto
  • Percorso clinico preoperatorio
  • Razionale di un impianto protesico d’anca e tempi operatori
  • L’organizzazione della sala operatoria e della équipe
  • L’organizzazione del percorso riabilitativo e la valutazione dei risultati nelle varie fasi
  • Prevenzione delle principali complicazioni
  • Discussione di casi clinici e compilazione questionario


Obiettivi Formativi: Il corso si propone far acquisire ai discenti competenze che consentano di:
Memorizzare nozioni pratiche di anatomia e fisiologia dell’anca
Conoscere le indicazioni alla sostituzione protesica dell’anca
Conoscere e standardizzare il percorso clinico pre e postoperatorio
Conoscere il razionale dell’intervento e dei tempi chirurgici
Conoscere le principali complicanze e i comportamenti per ridurne l’incidenza
Programmare un percorso clinico personalizzato per ogni paziente dalla fase chirurgica alla riabilitazione, valutando i risultati funzionali raggiunti e l’efficacia dell’intervento: EBM del trattamento riabilitativo, ricondizionamento aerobico e muscolare, l’esercizio terapeutico, recupero delle ADL
Il trattamento riabilitativo dopo la dimissione ospedaliera (ambulatorio, DH, domicilio)
Recupero dell’attività fisico-sportiva
Ruolo dell’attività motoria in acqua nelle varie fasi del programma terapeutico


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto