Psicologia e Fisiologia del Combattimento Corso di Formazione D.A.S.S.

Associazione Nazionale Esperti Sicurezza Pubblica E Privata
A distanza

290 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • A distanza
  • Durata:
    4 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: A comprendere i processi neurofisiologici dello stress nel combattimento e a gestire le proprie potenzialità per una migliore performance e un corretto recupero.
Rivolto a: E' aperto a tutti, E' rivolto in particolare ad operatori e istruttori di polizia e della security, militari e docenti di difesa personale.

Informazione importanti

Documenti

Professori

Dr. TIZIANO CRESPI
Dr. TIZIANO CRESPI
Medico Chirurgo e Docente Scienze Sociali Sicurezza Op.va

Docente di Scienze Sociali Applicate per la Sicurezza Operativa

Prof. MASSIMO BLANCO
Prof. MASSIMO BLANCO
Criminologo e Docente Scienze Sociali Sicurezza Operativa

Criminologo e Sociologo clinico; Consulente, Formatore e Ricercatore in materia di Sicurezza Pubblica e Privata; Docente di Scienze Sociali Applicate per la Sicurezza Operativa Docente di Difesa Personale Civile.

Programma

Il Corso è aperto a tutti e particolarmente indicato per gli operatori e gli istruttori di polizia e della security, i docenti di difesa personale e i praticanti di sport da combattimento.

Personalità, stato mentale contingente, condizione fisica, variabili ambientali e situazionali, determinano la qualità di una qualsiasi performance. Attraverso lo studio delle funzioni biologiche e delle naturali risposte di preparazione al combattimento, si comprenderanno le dinamiche organiche che determinano l’attuarsi di modificazioni e adattamenti a livello fisiologico in risposta a situazioni di pericolo, reale o presunto.

Saranno analizzate, quindi, le conseguenze derivanti da situazioni con forte carica emotiva e avvenimenti negativi ripetuti nel tempo, anche in relazione alla qualità del riposo e del sonno.

Inoltre, l’allievo apprenderà le tecniche di gestione dello stress in uso presso i migliori reparti militari e di law enforcement. Programma del Corso: Elementi di Anatomia del Sistema Nervoso (SNC e SNP);

Il ruolo del Sistema Nervoso Autonomo (SNS e SNP) in situazioni di pericolo e combattimento; Patologie da stress ed effetti sull’organismo: Disturbo da Stress Acuto (ASD) e Disturbo Post-Traumatico da Sress (PTSD); I cicli Veglia – Sonno: conseguenze organiche della deprivazione di sonno; Paura e panico: reazioni fisiologiche; Metodologie per la creazione degli automatismi e per gestire la paura; Il recupero in seguito ad azioni di combattimento; Il recupero in seguito ad evento stressante acuto.

Il Corso sarà erogato attraverso videolezioni e slides in modalità e-learning. Questo metodo consentirà all’allievo di conciliare lo studio con gli impegni di lavoro. Durata: 4 settimane.

Esame finale: redazione di un elaborato su uno degli argomenti trattati. Attestazione finale: Attestato di partecipazione e competenze al Corso di Formazione D.A.S.S. in Psicologia e Fisiologia del Combattimento. Ente che rilascerà l’Attestato: Associazione Nazionale Esperti Sicurezza Pubblica e Privata. Il Corso sarà erogato da Blanco & Partners s.a.s. security training e consulting.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto