Psicologia Giuridica Tecniche di Intervento Nelle CTU-cCTP-perizie

Istituto Rorschach Forense
A Reggio Emilia

525 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Reggio emilia
  • 112 ore di lezione
  • Durata:
    14 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: CORSO PRATICO E INTENSIVO FINALIZZATO AD OPERARE COME CONSULENTI TECNICI (CTU/CTP) O PERITI NEL CONTESTO FORENSE.
Rivolto a: Psicologi, Medici, studenti in tali materie.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Reggio Emilia
Via Alberto Pansa, 55/i, 42100, Reggio Emilia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

non sono richieste competenze in entrata

Cosa impari in questo corso?

Psicologia giuridica
CTU
CTP
Perizie

Professori

Rita Rossi
Rita Rossi
Dott.ssa

Psicologa, Vice Presidente dell’Istituto Rorschach Forense, Associazione Italiana di Psicodiagnostica Rorschach e Psicologia Forense; Perito, Consulente Tecnico d'Ufficio e di Parte presso diversi tribunali italiani; Docente presso diverse Scuole e corsi sul territorio nazionale nell'ambito delle principali aree di interesse psico-giuridico: la valutazione del minore presunta vittima di abuso sessuale, l'indagine delle competenze genitoriali, l'accertamento del danno psichico.

Programma

Il corso è suddiviso in 3 MODULI (128 ore totali) frequentabili anche singolarmente:

LA CONSULENZA TECNICA PER L’AFFIDO DEI MINORI NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE/DIVORZIO DEI GENITORI

2 week end, 32 ore

ideato per coloro che desiderano lavorare come Consulenti Tecnici (CTU/CTP) nella valutazione dell’affido/collocazione dei figli minori nei procedimenti di separazione e divorzio dei genitori, impegnandosi in una formazione intensiva centrata:

  • sulla normativa di riferimento che regola i regimi di affido e il ruolo e l’operato del Consulente Tecnico (dal momento del conferimento dell’incarico alla stesura della relazione finale);
  • sui processi psicologici della famiglia, della separazione e del divorzio;
  • sulla organizzazione e gestione operativa dell’intervento di Consulenza Tecnica (impianto metodologico, strumenti e tecniche, aree di indagine e analisi dei criteri decisionali per la stesura del parere finale).

LA CONSULENZA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DEL DANNO PSICHICO

2 week end, 32 ore

rivolto a coloro che vogliono operare come Consulenti Tecnici (CTU/CTP) nei procedimenti di risarcimento del danno e dà l’opportunità di impegnarsi in una formazione intensiva finalizzata a saper corrispondere agli incarichi e alle richieste che giungono dalla committenza (privati, Medici Legali, Avvocati, Magistrati). L’obiettivo è l’acquisizione delle competenze e delle nozioni teoriche utili alla corretta organizzazione dell’intervento sul piano metodologico, alla gestione operativa dello stesso, fino alla stesura della relazione finale di Consulenza Tecnica.

LA VALUTAZIONE TECNICA DEL MINORE PRESUNTA VITTIMA DI ABUSO SESSUALE

3 week end

si rivolge agli Psicologi, Psichiatri, Neuropsichiatri Infantili interessati a operare come Periti e Consulenti Tecnici di Parte nei procedimenti di abuso sessuale sui minori. Obiettivo è fornire ai corsisti sia le competenze teorico-metodologiche per corrispondere alle richieste dei quesiti peritali, sia quelle pratiche sulle modalità di espletamento dell’incarico. Il percorso formativo prevede la partecipazione ad esercitazioni e la discussione di casi e in particolare l’approfondimento e l’apprendimento:

  • dei i diversi ruoli dell’esperto all’interno dei procedimenti penali per abuso sessuale sui minori;
  • dei contributi teorici per l’analisi delle principali aree di indagine che l’esperto è chiamato a valutare (l’idoneità a testimoniare del minore, il quadro psichico e i vissuti del bambino in relazione ai presunti abusi patiti, la “credibilità clinica” e la ricaduta delle dinamiche psichiche interne ed esterne sul narrato testimoniale, etc.);
  • dell’utilizzo degli strumenti e delle tecniche per la valutazione del minore presunta vittima di abuso sessuale (protocolli di intervista, conduzione dei colloqui, test psicodiagnostici, applicazione di specifiche griglie di analisi, etc.).


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto