Psicopatologia dinamica dello sviluppo

Università degli Studi di Roma La Sapienza
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso si propone di formare dei professionisti esperti nella valutazione e diagnosi clinica nel campo dell’infanzia, dell’adolescenza e della famiglia e capaci di predisporre interventi di carattere preventivo, compensativo e di supporto psicologico. I laureati potranno operare in particolare all’interno delle équipes medico psicologiche dei servizi di salute mentale e di riabilitazione dell'età evolutiva previsti dal Piano Nazionale di Azione e di Interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva, nonché in attività di consulenza psicologica presso istituzioni educativo-scolastiche e nelle istituzioni sociali rivolte alla nascita e alla prima infanzia, all'adolescenza e alle famiglie problematiche. Potranno infine operare nelle comunità per il disagio giovanile, nei centri di accoglienza per famiglie e nella rete dei servizi del privato-sociale. Lo psicologo formato entro questo corso di laurea acquisirà competenze professionali specifiche, spendibili nel mondo del lavoro già a partire dal tirocinio post-lauream.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
Piazzale Aldo Moro, 5, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

I laureati acquisiranno la capacità di rilevare e valutare situazioni di rischio psicosociale e psicopatologico nonché di predisporre specifici interventi interventi psicologico-clinici rivolti all'infanzia, all'adolescenza e alla famiglia con finalità di valutazione, diagnosi e sostegno psicologico.I laureati di questo corso di laurea saranno inoltre in grado di valutare con autonomia di giudizio l'efficacia degli interventi posti in essere. L'autonomia di giudizio (making judgements) è verificata è verificata principalmente nella prova finale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Psicopatologia
Infanzia
Servizi
Adolescenza
Salute
Età evolutiva
Carattere
Salute mentale
Competenze
Riabilitazione

Programma

Il corso di Laurea Magistrale in PSICOPATOLOGIA DINAMICA DELLO SVILUPPO si propone di formare dei professionisti esperti nella valutazione e diagnosi clinica nel campo dellʼinfanzia, dellʼadolescenza e della famiglia e capaci di predisporre interventi di carattere preventivo, compensativo e di supporto psicologico, in particolare allʼinterno delle équipes medico-psicologiche dei servizi di salute mentale e di riabilitazione dell'età evolutiva previsti dal Piano Nazionale di Azione e di Interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva nonché di consulenza psicologica presso istituzioni educativo-scolastiche e nelle istituzioni sociali rivolte alla nascita e alla prima infanzia, all'adolescenza e alle famiglie problematiche .
Lo psicologo formato entro questo corso di laurea acquisirà, inoltre, competenze professionali specifiche, spendibili nel mercato del lavoro già a partire dal tirocinio post-lauream. I laureati in questo corso di laurea potranno, inoltre, accedere alla formazione di III livello (specializzazioni e dottorato) sia in Italia che all'estero.
DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO
La Laurea Magistrale in PSICOPATOLOGIA DINAMICA DELLO SVILUPPO si colloca all'intersezione di un'area di ricerca, valutazione e intervento alla quale contribuiscono sia teoricamente che metodologicamente discipline psicologiche diverse quali la psicologia dinamica, la psicologia clinica, la psicopatologia evolutiva, la psicologia dello sviluppo, dei gruppi familiari.
All'interno di tale cornice teorica e metodologica acquistano rilevanza le seguenti aree:
• lo sviluppo e gli esiti psicopatologici nella prospettiva relazionale ed intersoggettiva che valorizza le dinamiche familiari e genitori-figli nelle varie fasi del ciclo vitale, le relazioni nel gruppo dei coetanei in adolescenza e le relazioni sentimentali e di coppia;
• le basi neurobiologiche dei disturbi psichici evidenziando i complessi riflessi e le interazioni fra dimensione psicologica e neurobiologica;
• la valutazione clinica nelle varie fasi dello sviluppo tenendo presente le diverse metodiche esplorative, dal colloquio alle indagini più strutturate basate sull'osservazione e sulla verbalizzazione e alla diagnosi sia di tipo psicodinamico sia basate sui sistemi diagnostici internazionali;
• gli interventi clinici rivolti all'individuo, alla coppia, alla famiglia e la valutazione della loro efficacia.
La quota dell'impegno orario complessivo a disposizione dello studente per lo studio personale o per altra attività formativa di tipo individuale è pari ad almeno il 60% dello stesso. Seguendo le indicazioni della Conferenza Nazionale dei Presidi di Psicologia non è stato proposto un tirocinio professionalizzante valido ai fini dell'esame di Stato. Viene mantenuto un tirocinio con funzione orientativo, nella forma di laboratori ancorati ai SSD degli insegnamenti caratterizzanti per un totale di almeno 16 cfu. Gli studenti, inoltre, avranno a disposizione 3 CFU per svolgere attività pratiche di tirocinio, stage e altre attività formative e 15 CFU per la tesi di laurea. 15 CFU sono, infine, disponibili per gli insegnamenti a scelta, che daranno allo studente la possibilità di integrare la sua formazione sostenendo e superando anche due esami che non sono inclusi nel curriculum prescelto e che possono essere scelti anche fra quelli degli altri curricula del corso, coerentemente con il proprio percorso formativo.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto