Qualità e Rintraccabilità dei Prodotti Agroalimentari

Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale
A Deruta

4.200 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Deruta
  • 400 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: formare esperti nel campo della sicurezza, qualità e rintracciabilità nel settore agro-alimentare, per conferire maggiore chiarezza al consumatore e rafforzare le azioni sulla qualità alimentare intraprese a livello nazionale e comunitario. Altro obiettivo è contribuire al rafforzamento della competitività delle imprese e ad uno sviluppo locale sostenibile, basato sulla valorizzazione di risorse..
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Deruta
Via Risorgimento, 3B, Casalina, 06051, Perugia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
Il corso vuole formare esperti nel campo della sicurezza, qualità e rintracciabilità nel settore agro-alimentare, per conferire maggiore chiarezza al consumatore e rafforzare le azioni sulla qualità alimentare intraprese a livello nazionale e comunitario. Altro obiettivo è contribuire al rafforzamento della competitività delle imprese e ad uno sviluppo locale sostenibile, basato sulla valorizzazione di risorse naturali e tipiche della tradizione agro-alimentare e sul recupero ambientale.

Contenuti
Mod. 1: Organizzazione aziendale (25 ore) Contenuti: Aspetti strutturali del sistema; Aspetti funzionali: strutture e tecnologie, decisioni, e strategie; Varietà delle forme organizzative, funzioni d'impresa, forme di produttività e professione aziendale; Gli strumenti operativi d'informazione, programmazione e controllo; Tendenze attuali nell'organizzazione delle imprese. Modalità formative: lezioni frontali accompagnate da studio di casi. Mod. 2: Strumenti di gestione sistemi di qualità per il settore agroalimentare (40 ore) Contenuti: Il significato economico di qualità; l’aspetto tecnologico, alimentare e dell’uso della qualità nel sistema agro alimentare; la qualità igienico-sanitaria (HACCP); i sistemi di qualità e la certificazione; certificazione di sistema: Vision 2000, agricoltura biologica; certificazione di prodotto: DOP, IGP, DOC, IGT, DOCG, VQPRD; manuale, procedure, istruzioni da formalizzare per l’implementazione ed il mantenimento della qualità ; organismo di certificazione: ruolo e modalità di svolgimento delle verifiche ispettive per la certificazione iniziale e di mantenimento; qualità e strategie d’impresa; qualità e costi di produzione. Modalità: lezioni frontali accompagnate da esercitazioni pratiche, lavori di gruppo e visite ed esercitazioni presso imprese agroalimentari.
Mod.3: Tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti agroalimentari (40 ore) Contenuti: Il libro Bianco sulla sicurezza alimentare. La norma UNI 10939:2001: certificaz. della rintracciabilità nella filiera agroalimentare; La norma UNI 11020:2000: certificaz. della rintracciabilità az.le; La normativa cogente e volontaria sulla rintracciabilità (Reg. n. 1760/2000); La rintracciabilità aziendale e di filiera: problematiche gestionali; La tracciabilità dei prodotti agroalimentari nella fase del processo produttivo: sistemi per l’identificazione dei lotti ; I vantaggi della tracciabilità: la comunicazione al consumatore; Sistemi informativi aziendali per la rintracciabilità. Modalità: lezioni frontali accompagnate da esercitazioni pratiche, lavori di gruppo e visite ed esercitazioni presso imprese agroalimentari
Mod. 4: Progettazione ed allestimento di sistemi per la qualità e rintracciabilità nelle imprese agroalimentari (25 ore) Contenuti: Verranno forniti gli strumenti per poter costruire un sistema di tracciabilità nelle diverse filiere agroalimentari, mediante un’analisi di banchmarking con eventuali esperienze preventivamente realizzate.
Mod. 5: Stage Nel corso dello stage gli allievi avranno modo di effettuare all’interno delle aziende alcune tra le seguenti attività: analisi dei sistemi per l’assicurazione della qualità e rintracciabilità dell’azienda e/o della filiera; progettazione o gestione di sistemi per qualità e rintracciabilità; formalizzazione di procedure ed istruzioni del sistema qualità e/o di tracciabilità e rintracciabilità; affiancamento al responsabile qualità durante lo svolgimento delle verifiche ispettive.

Risultati attesi
-Formazione di competenze specialistiche maggiormente rispondenti alle richieste del mercato del lavoro -Risposta alle esigenze delle imprese orientate nel pianificare le proprie strategie aziendali per l’assicurazione della qualità -Contributo a rafforzare la competitività delle imprese del settore agro-alimentare -Contributo allo sviluppo locale mediante la valorizzazione delle risorse endogene.
Modalità di valutazione competenze in uscita
Le modalità previste per la valutazione delle competenze acquisite sono: •prove scritte strutturate con dei test al termine di ogni modulo •prova pratica finale, consistente nella elaborazione e successiva discussione di un progetto per la implementazione di un sistema di qualità/rintracciabilità all’interno di una azienda (case study individuato ed assegnato a lezione).
Metodologie formative utilizzate
Sarà adottato un approccio metodologico interattivo, ad alto grado di partecipazione, seguendo gli strumenti e la logica della didattica attiva per adulti. E’ prevista alternanza tra lezioni teoriche (brevi e intensive) e momenti applicativi (esercitazioni pratiche, esame di casi studio, lavori di gruppo). Sono previste altresì simulazioni di gruppo ed individuali (role playing), nonché visite ed esercitazioni presso imprese agroalimentari.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto