Quiropraxia summit for the lumbar spine, pelvis and lower extremity

PhisioVit
A Roma

550 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
33810... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • Durata:
    3 Giorni
  • Quando:
    08/03/2017
Descrizione

La certificazione in QSC - Quiropraxia Summit Certification, integra tecniche manipolative a bassa ampiezza
e alta velocità (HVLA - high velocity low amplitude) per gli arti e la colonna vertebrale con tecniche per i
tessuti molli ed esercizi al fine di ottenere un migliore risultato per il paziente. Si tratta di un concetto di
trattamento che coinvolge tutti i tessuti per un risultato efficace e veloce per i pazienti.

La dottoressa Ines
Nakashima, PT, CAMT, MCMT, è la sviluppatrice di QSC - Quiropraxia Summit Certification: la sua
formazione come fisioterapista specializzata in Chiroprassi fornisce un approccio avanzato di terapia manuale che restituisce risultati importanti sia nel trattamento di patologie di natura muscoloscheletrica che nella gestione del dolore cronico.

Per apprendedere l'intero concetto ed ottenere la certificazione in
QSC - Quiropraxia Summit Certification, occorre aver frequentato i due seminari di tre giorni ciascuno:
Quiropraxia summit for the lumbar spine, pelvis and lower extremity e Quiropraxia summit for the cervical
spine, thoracic spine and upper extremity

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
08 marzo 2017
Roma
via Ermanno Wolf Ferrari, 00124, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: - Comprendere i concetti della manipolazione High Velocity Low Amplitude, attraverso una presentazione delle evidenze degli effetti neurofisiologici, biomeccanici e funzionali delle tecniche di manipolazione HVLA. - Avere un'accurata conoscenza dell'anatomia, della biomeccanica e della clinica della colonna lombare, del bacino e degli arti inferiori. - Stabilire un'adeguata diagnosi differenziale del rachide lombare,del bacino e dell'arto inferiore.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Anatomia
Biomeccanica
Patofisiologia
Colonna lombare
Neurofisiologia
Neurologia
Palpitazione dinamica
Ragionamento clinicp
Diagnosi differenziale
Quiropraxia

Professori

Ines Nakashima
Ines Nakashima
dottoressa

Programma

1° giorno:

9.00 - 11.00: Presentazione del seminario: storia e filosofia. Neurofisiologia della manipolazione vertebrale 11.00 - 11.15: Coffee Break 11.15 - 13.30: Indicazioni e controindicazioni. Quick scanning e GAT - Global Adjustment Techniques 13.30 - 14.30: Pausa Pranzo 14.30 - 15.30: Clinical decision making 15.30 - 17.00: Anatomia, biomeccanica, patofisiologia della colonna lombare.

2° giorno:

9.00 - 11.00: Valutazione ortopedica e neurologica del rachide lombare, sua palpazione dinamica. Ragionamento clinico e diagnosi differenziale 11.00 - 11.15: Coffee Break 11.15 - 13.30: Adjustment techniques (HVLAT) per il rachide lombare 13.30 - 14.30: Pausa Pranzo 14.30 - 17.00: Tecniche di trattamento per la gestione del disco intervertebrale.

3° giorno:

9.00 - 11.00: Anatomia, biomeccanica e considerazioni sulla clinica e sulla patologia del bacino e dell'anca. Valutazione ortopedica e neurologica del bacino e dell'anca, loro palpazione dinamica. Ragionamento clinico e diagnosi differenziale 11.00 - 11.15: Coffee Break 11.15 - 13.30: Adjustment techniques (HVLAT) per il bacino e l'anca 13.30 - 14.30: Pausa Pranzo 14.30 - 17.00: Anatomia, biomeccanica e considerazioni sulla clinica e sulla patologia di ginocchio, caviglia e piede. Valutazione e tecniche di trattamento per gli arti inferiori. Domande e risposte. Consegna dei diplomi

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto