R.L.S.- Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

NetFor
A Fara Filiorum Petri

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per aziende
  • Fara filiorum petri
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Acquisire elementi di conoscenza relativi alla normativa generale e specifica in tema di igiene e sicurezza del lavoro, sui criteri e strumenti per la ricerca delle leggi e norme tecniche riferite a problemi specifici. Acquisire elementi di conoscenza relativi ai vari soggetti del sistema di prevenzione aziendale, ai loro compiti, alle loro responsabilità e alle funzioni svolte dai vari Enti preposti alla tutela della salute dei lavoratori. Acquisire elementi di conoscenza in particolar modo per gli aspetti normativi, relativi ai rischi e ai danni da lavoro, alle misure di prevenzione per .
Rivolto a: Tutti coloro che sono stati eletti o designati Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Fara Filiorum Petri
Via Piane, 112, 66010, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Corso obbligatorio per coloro che sono stati eletti o designati Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza art. 37 D.lgs 81/2008

Programma

Modulo A

Cenni sulla legislazione in materia di Igiene e Sicurezza del Lavoro (dal 1955 ad oggi). Direttive introdotte dall’Unione Europea: normative di recepimento a livello nazionale. Enti e strutture di riferimento in materia di prevenzione (ASL, VV.F, Ispettorato del Lavoro)

Sintesi dei contenuti del D.lgs 81/08, aspetti innovativi, raccordo con la normativa previgente di prevenzione

Modulo B

I compiti di attuazione delle misure di prevenzione dei soggetti coinvolti nel sistema aziendale di prevenzione, quali: Datori di lavoro,

Dirigenti, Preposti, RSPP, Medico competente, RLS, Lavoratori, Lavoratori autonomi, Committenti e Appaltatori, Pubbliche amministrazioni, progettisti, fabbricanti e fornitori

Delega e condizioni di delega, obblighi delegabili e non delegabili del Datore di lavoro

Aspetti collaborativi dei soggetti coinvolti nella gestione della sicurezza aziendale

Diritti e doveri dei lavoratori

Modulo C

La valutazione dei rischi negli ambienti lavorativi, definizione, individuazione dei fattori di rischio, principi base e obiettivi da raggiungere (con relazione al ruolo del RLS), regole fondamentali per la stesura dei metodi e procedure, individuazione dei rischi elettrici, VDT, scavi, apparecchi di sollevamento, movimentazione manuale dei carichi, saldature, lavori in quota, incendi) e delle misure tecniche organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.

Modulo D

Cenni su agenti fisici, chimici, biologici, amianto, lavori con rischi specifici. Dispositivi di protezione collettivi e individuali e ambiti applicativi

Breve esercitazione collettiva sulla stesura di una valutazione dei rischi per un sito lavorativo campione.

Modulo E

Rischio incendio: normativa di riferimento

Obblighi del datore di lavoro, la squadra di emergenza, la formazione

Significato del piano di evacuazione antincendio, strutture antincendio, compartimentazione, mezzi di estinzione, organi competenti

Gestione di un piano di emergenza antincendio

Modulo F

Il medico competente e la sorveglianza sanitaria

Casi in cui è prevista la sorveglianza sanitaria, visite mediche periodiche

Donne e lavoro.

Primo soccorso

Rapporti con gli organi di vigilanza, la visita ispettiva, la sanzione, la prescrizione, proroghe, adempimenti, estinzione del reato, il sequestro,

Procedure di intervento delle AUSL nei luoghi di lavoro: comunicazioni e notifiche, autorizzazioni e deroghe

Infortuni sul lavoro: ruolo dei medici U.P.G. e amministrativi

Gestione di un infortunio e analisi di un caso, registro infortuni

Modulo G

Igiene nei luoghi di lavoro

Servizi igienico assistenziali

Microclima, illuminazione, ventilazione, rumore, vibrazioni, polveri, ergonomia

Tipologie di indagini ambientali

Modulo H

I compiti del RLS, diritti di consultazione e informazione

Azioni che il RSL può intraprendere nei confronti del datore di lavoro in caso di inadempienze, relazioni tra RLS e lavoratori dell’unità produttiva

Nozioni di tecnica delle comunicazione: la comunicazione efficace, i contenuti e la forma del messaggio, gestione di una riunione

Ulteriori informazioni

Stage:

Nessuno


Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto