Racing Car Engineer

Università degli Studi di Camerino
A Camerino

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Camerino
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master di primo livello in "Racing Car Engineer" ha la finalità di formare una figura professionale in grado di progettare e costruire un'auto da corsa analizzandone la componente meccanica in tutti i suoi aspetti.
Rivolto a: N° 15 occupati, disoccupati o inoccupati, di cui 8 donne, in possesso di laurea triennale o specialistica o laurea del vecchio ordinamento universitario, in facoltà strettamente scient.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Camerino
via Gentile III da Varano, 62032, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

- Laurea triennale, laurea specialistica, laurea del vecchio ordinamento universitario, in facoltà strettamente scientifiche (Ingegneria, Matematica, Fisica, Informatica ecc.)...

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma


Durata: 11 mesi compreso lo stage
Costo: gratuito
Numero chiuso: 15 posti
Numero di ore di lezione:303 in aula, 405 a distanza
Numero di crediti: 60
Ore di stage: 360 in aziende del settore.
Sede del Corso: le lezioni in aula si svolgeranno a Caste di Lama (AP), Via Salaria 166.

Finalità e obiettivi:
Il Master di primo livello in "Racing Car Engineer" ha la finalità di formare una figura professionale in grado di progettare e costruire un'auto da corsa analizzandone la componente meccanica in tutti i suoi aspetti.
I contenuti sviluppati durante il master sono tra i più avanzati tecnologicamente in quanto il settore delle auto da corsa è quanto di più stimolante per la ricerca; quindi il MASTER presentato è AD ALTO INDIRIZZO TECNOLOGICO.
Il Racing Car Engineer affronta tutte le problematiche connesse con la meccanica avanzata: cinematica, statica e calcolo numerico, cenni di aerodinamica, cinematismi, trasmissione della potenza.
In considerazione dei dati ottenuti per mezzo dell'indagine di mercato, riportata nelle motivazioni, si è deciso di avviare un intervento formativo mirato, presupponendo, in uscita, una percentuale molto alta di occupati nel settore Racing Car e non soltanto; infatti, non di poco conto sono le ricadute in altre industrie meccaniche e artigiane. Si intuisce facilmente che, se un tecnico è capace di progettare e produrre un auto da corsa, una delle attività più complesse per la mente dell'uomo, a maggior ragione sarà in grado di costruire quasi ogni altro tipo di manufatto, progettare con facilità meccanismi meno complessi dell'auto come per esempio moto, macchine operatrici, macchine utensili, fino alla realizzazione di operazioni di ingegnerizzazione della produzione come modelli, stampi, ecc.
Saranno quindi possibili brillanti operazioni di benchmarking, esportando tecnologie da un ambiente produttivo agli altri. Il Master permetterà di acquisire, quindi, una professionalità così elevata da poter essere assorbita da tutte le industrie meccaniche in genere.
In particolare attraverso i laboratori previsti (laboratorio di modellazione e laboratorio di pista) gli ingegneri avranno la possibilità di confrontarsi con i problemi tecnici che si verificano sul campo e di testare la loro capacità nel risolverli tempestivamente. Stante inoltre l'altissima specializzazione del Master di I° livello in
"Racing Car Engineer", questo costituirà, senz'altro, un fiore all'occhiello non solo per i promotori, ma per l'intero settore della formazione professionale Marchigiana.

Destinatari
N° 15 occupati, disoccupati o inoccupati, di cui 8 donne, in possesso di laurea triennale o specialistica o laurea del vecchio ordinamento universitario, in facoltà strettamente scientifiche (Ingegneria, Matematica, Fisica, Informatica ecc.)

Requisiti per l'ammissione
- Laurea triennale, laurea specialistica, laurea del vecchio ordinamento universitario, in facoltà strettamente scientifiche (Ingegneria, Matematica, Fisica, Informatica ecc.)
- nel caso in cui pervenga un numero di domande di partecipazione da parte delle donne inferiore al 50%, in sede di selezione, i posti riservati a donne verranno liberati a favore di tutti gli altri partecipanti sulla base della loro posizione in graduatoria.

Selezione
La prova di selezione consisterà nella valutazione per titoli e in una serie di prove volte ad indagare sia le conoscenze/competenze teorico pratiche dei candidati sia le loro attitudini logico matematiche, nonché le proprie motivazioni.
Le varie fasi della selezione saranno quindi:
a) Valutazione titoli in cui fondamentale importanza acquisirà il tipo di laurea conseguito ed il voto riportato, nonché eventuali corsi o esperienze lavorative inerenti il settore di riferimento del master.
b) Prova scritta: Test logico/matematici e domande tecniche afferenti l'ingegneria meccanica.
c) Prova orale: Colloquio di gruppo e/o individuale durante il quale verranno esplorati argomenti riguardanti la motivazione, il progetto personale in termini di aspettative professionali future, la storia pregressa e la convinzione in merito all'investimento formativo posto in essere.
La data e l'ora della selezione verrà comunicata ai candidati in possesso dei requisiti di ammissibilità a ½ raccomandata A/R almeno 10 gg. prima della data fissata per la selezione. In caso di assenza per il giorno e l'ora fissati, si perderà il diritto a partecipare.
Qualora dalla domanda presentata si dovesse evincere la mancanza di uno soltanto dei requisiti di ammissibilità, si perderà il diritto a partecipare alla selezione; di ciò sarà data tempestiva comunicazione all'interessato.