Raku Nudo. Dipingere con il Fuoco

La Meridiana
A Certaldo FI

550 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Certaldo fi
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Sviluppare il prorpio interesse con le tecniche raku con un maestro di riconoscita fama internazionale.
Rivolto a: Avanzati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Certaldo FI
Via Bagnano, 135, 50052, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

23 Raku Nudo. Dipingere con il fumo
Insegnante: David Roberts

Tipologia: Costruzione manuale. Un corso avanzato di Naked Raku
Data: 31 maggio – 6 giugno 2009

Questo corso è indirizzato a persone con una buona padronanza delle tecniche raku. Lo studio sarà focalizzato sulla superficie ceramica. Allo scopo di sviluppare un proprio linguaggio ceramico gli studenti verranno introdotti a combinazioni di materiali e processi per creare una vasta gamma di superfici di raku nudo. I I processi comprenderanno: trattamenti diversi delle textures delle superfici, creazione di struttura e immagine, l’uso di diversi ingobbi riservanti, uso di smalto sacrificale, trattamenti delle superfici dopo cottura, cottura raku e riduzione dopo cottura. I partecipanti saranno incoraggiati ad essere coinvolti nella cottura dei propri pezzi. E’ possibile anche portare alla scuola dei pezzi biscottati. Dettagli sulla quantità e dimensione di questi saranno spediti dopo la registrazione.

Nato a Sheffield nel 1947 David Roberts ha studiato al Bretton Hall College. Nel 1985 è stato eletto Presidente della Craft Potters Association (Associazione Ceramisti Inglesi). Negli ultimi vent’anni si è dedicato completamente alla costruzione di oggetti a lucignolo e cotti con la tecnica raku. E’ stato uno dei primi ceramisti inglesi a specializzarsi in raku contemporaneo di grande qualità. Il suo lavoro, con presentazioni, corsi e le molte mostre in Inghilterra, Europa e Stati Uniti ha dato un contributo significativo alla ceramica inglese contemporanea. La sua ceramica è rappresentata in molte collezioni pubbliche e private che includono il National Museum of Scotland, il Victoria & Albert Museum, il Museum of Wales e lo Ulster Museum.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 13