Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

E.SI.FORM.
A Palermo

250 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Palermo
  • 32 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Si tratta di un percorso operativo che mette insieme sia le attività formali previste dalla legge, che la presentazione di esperienze pratiche e di metodologie di confronto con la parte datoriale e dei lavoratori per il rispetto delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro. L’attività didattica della durata di 32 ore prevede la realizzazione di incontri allo scopo di formare i lavoratori, nominati al ruolo di RLS, alle specifiche legate al rispetto delle norme di sicurezza nei luoghi di lavoro secondo la normativa vigente. Sono previsti test di verifica in itinere e finali.
Rivolto a: RLS di aziende fino a 50 lavoratori, RLS di aziende con oltre 50 lavoratori.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Palermo
Via Volturno, 31, 90138, Palermo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Dipendenti nominati dall’azienda RLS.

Programma

Corso di formazione per RLS aziendali ai sensi dell'art. 37 comma 11 del D.Lgs. 81/2008.

PROGRAMMA Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

1° GIORNO

  • Principi costituzionalistici e civilistici.
  • Normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro e sue evoluzioni).
  • II principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi (Datore di lavoro, dirigenti, RSPP, addetti SPP) .
  • Sistema delle prescrizioni e Sistema sanzionatorio (giuslavorista).
  • Le procedure ordinarie di relazione interna tra i soggetti della prevenzione .
  • 16:00/17:30 Analisi degli infortuni, cause modalità di accadimento. Il .Registro infortuni.

2° GIORNO

  • Concetto di pericolo e danno.
  • Metodologie sulla valutazione dei rischi.
  • Documento di valutazione dei rischi: individuazione e quantificazione del rischio.
  • Videoterminali, Ergonomia.
  • Rischio connesso all’impiego delle attrezzature e delle macchine.
  • Rischio chimico.
  • Rischio biologico.

3° GIORNO

  • Rischio elettrico.
  • Rischio meccanico.
  • Dispositivi di protezione individuale.
  • Rischio rumore.
  • Rischio vibrazioni.
  • Rischio movimentazione manuale dei carichi
  • Rischio da radiazioni ionizzanti.
  • Rischio da campo elettromagnetico.
  • Effetti biologici dalle R.I. e Cem.
  • Radon (accenni)
  • Rischio Amianto.

4° GIORNO

  • Soggetti coinvolti nel sistema aziendale.
  • Il medico competente, funzioni e attribuzioni.
  • La Sorveglianza Sanitaria
  • Nozioni .Primo Soccorso.
  • Rischio organizzativo
  • Diffusione della cultura della sicurezza
  • Molestie, Mobbing .
  • Processi di comunicazione,obiettivi, modalità e tecniche di comunicazione con i lavoratori e con gli altri soggetti della prevenzione.

5° GIORNO

  • Rischio incendio.
  • Aspetti normativi del R.L.S.
  • Ruolo R.L.S.
  • Questionario e Verifica


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto