Recitazione Teatrale

Accademia delle Arti dello Spettacolo Danza Canto Recitazione Viterbo
A Viterbo

501-1000
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello base
  • Viterbo
  • Durata:
    1 Anno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

"Essere reali nella finzione, emozionandosi per emozionare"
"Diventare personaggio consapevolmente permettendogli di impadronirsi di noi senza farcene fagocitare".
Partendo da queste regole fondamentali, il corso di recitazione propone un ampio programma formativo: dall'impostazione della respirazione allo studio della più pura tecnica recitativa. La respirazione è elemento fondamentale della recitazione, ed il percorso di studio mira alla conoscenza ed alla capacità di utilizzo della fonazione per mezzo del corretto uso del diaframma e la produzione del "suono in maschera", permettendo lo sviluppo e salvaguardia dell'apparato fonatorio, usando correttamente muscolatura e risonanze. Si proseguirà con lo studio della psicologia del personaggio, lo studio del testo e del sottotesto, i fondamenti della dizione e dell'improvvisazione, i fondamenti del mimo e l'insegnamento di tecniche atte all'acquisizione della fisicità sul palcoscenico.
Per coloro che hanno necessità di parlare in pubblico (insegnati, professionisti, relatori, politici…) e desiderano migliorare la propria “tecnica oratoria”, formando correttamente la fonazione e raggiungendo la capacità di gestire l’emozione è prevista la possibilità di mirate lezioni individuali.
Per chi del teatro vuole fare la propria professione, o per chi più semplicemente, vuole sperimentarsi, mettersi in gioco attraverso l’esperienza teatrale. Il teatro, come mezzo espressivo, ci permette di comunicare, acquisire e ed esternare emozioni, conseguire e rafforzare capacità espressive e relazionali,d aumentare la nostra fantasia e la fiducia in noi stessi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Viterbo
Via Monti Cimini 19, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Apprendere le tecniche di recitazione, riuscire a salire sul palco, e trasmettere con le proprie capacità emozioni al pubblico

· A chi è diretto?

da 10 a 90 anni

· Requisiti

Essendoci più corsi con livelli diversi non vi sono requisiti particolari

· Titolo

Corso di Recitazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Un corso basato non solo sulla tecnica ma su diversi metodi di interpretazione e di gestione del personaggio

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, sarai contattato da un responsabile dell'Accademia che ti fornirà tutti i dettagli del corso.

Cosa impari in questo corso?

"Essere reali nella finzione
Emozionandosi per emozionare"

Professori

Massimo D'Alessio
Massimo D'Alessio
Diplomato alla Scuola di Teatro "Il Cappello a Cilindro"

Inizia la sua attività artistica1980 partecipando a corsi e stage di teatro: prosegue la sua attività dal 1982 al 1989 come Attore e poi come Regista. Nel 1984 inizia un corso di teatro per professionisti presso il centro “Il cappello a Cilindro” dove ne esce nel 1989 con il massimo dei voti. Ha diretto diverse compagnie teatrali tra le quali l’instabile del Quirinale, partecipato a rassegne di Teatro, .

Programma

emozionandosi per emozionare"
"Diventare personaggio consapevolmente permettendogli di impadronirsi di noi senza farcene fagocitare".
Partendo da queste regole fondamentali, il corso di recitazione propone un ampio programma formativo: dall'impostazione della respirazione allo studio della più pura tecnica recitativa. La respirazione è elemento fondamentale della recitazione, ed il percorso di studio mira alla conoscenza ed alla capacità di utilizzo della fonazione per mezzo del corretto uso del diaframma e la produzione del "suono in maschera", permettendo lo sviluppo e salvaguardia dell'apparato fonatorio, usando correttamente muscolatura e risonanze. Si proseguirà con lo studio della psicologia del personaggio, lo studio del testo e del sottotesto, i fondamenti della dizione e dell'improvvisazione, i fondamenti del mimo e l'insegnamento di tecniche atte all'acquisizione della fisicità sul palcoscenico.
Per coloro che hanno necessità di parlare in pubblico (insegnati, professionisti, relatori, politici…) e desiderano migliorare la propria “tecnica oratoria”, formando correttamente la fonazione e raggiungendo la capacità di gestire l’emozione è prevista la possibilità di mirate lezioni individuali.
Per chi del teatro vuole fare la propria professione, o per chi più semplicemente, vuole sperimentarsi, mettersi in gioco attraverso l’esperienza teatrale. Il teatro, come mezzo espressivo, ci permette di comunicare, acquisire e ed esternare emozioni, conseguire e rafforzare capacità espressive e relazionali,d aumentare la nostra fantasia e la fiducia in noi stessi.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto