Recitazione Teatrale e Cinematografica

L'Officina Teatrale
A Napoli

65 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Napoli
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Laboratorio si propone di formare future figure professionali sia nel campo del teatro che del cinema, attraverso percorsi di conoscenza ed approfondimento del "se", per imparare a gestire il proprio corpo, la propria voce e le proprie emozioni.
Rivolto a: Il laboratorio si rigvolge sia a coloro che sognano di poter almeno provare a fare l'attore/rice, ma anche a chi semplicemente vuole mettersi alla prova, oppure si sente prigioniero di un'imbarazzante timidezza che gli lega la lingua, o ancora a chi vuole acquisire una maggiore padronanza di se stesso/a per affrontare la vita con un piglio diversi, più attivo. Oppure più semplicemente a chi desidera mettersi in gioco, maturare una significativa esperienza, cosa che fino ad oggi non ha mai potuto fare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Cumana, 48, 80121, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Passione, impegno, costanza, voglia di mettersi in discussione e di voler realmente apprendere un mestiere dal fascino ancora integro.

Programma

Il cammino verso l'attore è lungo e complesso. Non possiamo promettere di far di voi degli attori. Ma possiamo assicurarvi che vivrete un'esperienza unica e comunque formativa, perchè una scuola di teatro serve nella vita ancor più che sul palcoscenico.

Riuscire a superare le barriere psicologiche per ritornare "bambini" è secondo noi il primo vero passo da compiere per potersi incamminnare lungo la strada dell'attore.
Il programma didattico prevede fondamentalmente molto lavoro pratico. La pratica è la migliore strada che conduce all'apprendimento. Durante l'anno gli allievi prepareranno diverse performance attoriali sia di gruppo che individuali, al fine di percepire realmente le proprie reali capacità. Ciò non di meno saranno affrontati i temi principali del mestiere attoriale, quali:

la conoscenza di se;

la conoscenza di se attraverso gli altri;

la conoscenza degli altri e dell'ambiente circostante;

improvvisazione;

interpretazione del testo e del sottotesto;

il gioco teatrale; recitazione;

il linguaggio del corpo;

elementi di regia;

gli allievi potranno a discrezione del direttore e a secondo della rispettive capacità acquisite essere inseriti in produzioni teatrali della scuola.

L'intero percorso sarà finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo treatrale in presenza di pubblico.

Gli allievi che lo chiederanno potranno partecipare ad un II anno formativo.

I corsi

corso a: lunedi/mercoledi ore 1)18,00/ 20,30 - 2)19,00/21,30

corso b: martedi/giovedi ore 1)18,00/20,30 - 2)19,00/21,30

i costi:

iscrizione 50,00 euro

quota mensile 65,00

contributo spettacolo una tantum fine anno 35,00

i pagamenti sono anticipati.

Si rilasciano crediti scolastici ed universitari

Accludete nella richiesta di informazioni un Vs recapito telefonico, sarete contattati direttamente da noi!

Docente del Laboratorio Gennaro Testa

Alcune note su di lui:

Attore e regista teatrale e cinematografico.

La sua carriera sia teatrale che cinematografica vanta una infinità di collaborazioni, partecipazioni, interpretazioni e direzioni che è impossibile indicarle tutte. Ha lavorato con molti artisti, riscuotendo sempre larghi consensi e premi di attestazione professionale. Ma ciò non di meno non ha mai tralasciato l'insegnamento, sua vera passione. Avere la possibilità di poter tramandare la propria esperienza, senza scadere nella presunzione dell'insegnamento, è la sua vera vocazione. Non di rado ha dovuto rinunciare a "chiamate" per non abbandonare la scuola e i suoi ragazzi. Il suo metodo didattico si basa sull'improvvisazione, sul gioco. Divertirsi è sempre la prima cosa.

Dopo una lunghissima carriera come attore di teatro, si e’ avvicinato al mondo del cinema, dapprima come attore interpretando ruoli secondari e ruoli primari in alcuni lavori indipendenti, e poi iniziando ad occuparsi di regia.

Dopo una lunghissima carriera come attore di teatro, si e’ avvicinato al mondo del cinema, dapprima come attore interpretando ruoli secondari e ruoli primari in alcuni lavori indipendenti, e poi iniziando ad occuparsi di regia.

Ulteriori informazioni

Stage:

maschera neutra/ sceneggiatura/ regia/dizione/improvvisazione


Alunni per classe: 15

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto