Regia

Scuola di Cinema di Sentieri Selvaggi
A Roma

2001-3000
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 262 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
Descrizione

Sei un appassionato di cinema e televisione e cerchi un percorso formativo in grado di darti una preparazione professionale sul linguaggio tele-cinematografico per lanciarti nel mondo dei lungo e cortometraggi? La Scuola di Cinema di Sentieri Selvaggi pubblica sul portale emagister.it il corso in Regia, un percorso in grado di coniugare le tecniche della messa in scena con le competenze per la logistica del set, inclusa l’organizzazione della troupe.

Il corso, della durata di 8 mesi per un totale di 262 ore di formazione, prevederà due incontri sul linguaggio cine-televisivo e sulle modalità di organizzazione della produzione, dieci incontri dedicati a teoria, pratica e tecniche del fare regia, venti incontri sulla tematica della messa in scena e due incontri per il montaggio del cortometraggio finale.

Oltre alla teoria e alla pratica di regia, l’allievo avrà l’opportunità di studiare la teoria della composizione fotografica. Particolare attenzione verrà anche dedicata all’uso della strumentazione indispensabile sul set, con un focus su luci e microfoni.

Le sperimentazioni di messe in scena, durante la fase laboratoriale del corso, saranno mirate allo sviluppo della capacità di collaborazione con i professionisti del piccolo e del grande schermo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Carlo Botta, 19, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Non sono necessarie competenze pregresse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Regia cinematografica
Regia televisiva
Linguaggio cinematografico
Linguaggio televisivo
Fotografia
Composizione fotografica
Uso della telecamera per la regia
Uso delle luci del set
Uso dei microfoni del set
Uso della strumentazione di supporto del set
Tecniche di messa in scena

Professori

Demetrio Salvi
Demetrio Salvi
insegnante, scrittore, regista

Toni Trupia
Toni Trupia
regista e sceneggiatore

Toni Trupia è nato ad Agrigento il 6 maggio 1979. Nel 2001 frequenta il corso di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia. A questa data ha già diretto alcuni cortometraggi, tra cui “Rigor Mortis” (Arcipelago 1998) e “Punti di vista: Favara Sconosciuta”. Nel 2003 è assistente alla regia di Mario Monicelli per il cortometraggio “L’appello di un amico”. Nel 2005 è assistente alla regia di Michele Placido per il film “Romanzo Criminale”. Ha diretto 2 lungometraggi: L'Uomo Giusto e Itaker e scritto la sceneggiatura di Vallanzasca, sempre di Placido.

Programma

Argomenti del corso

Due lezioni full-immersion sui linguaggi del cine-televisivo

Teoria e pratica della regia

Elementi di fotografia

Teoria della composizione fotografica

Le macchine: la telecamera

Le luci

I microfoni

Altri strumenti (cavalletti, stativi, gelatine, etc…)

Esercitazioni su principi teorici di fotografia e messa in scena

Il laboratorio: sperimentazioni su messe in scene (dove tutti fanno tutto e dove tutti collaborano alle realizzazioni degli altri)

Analisi e commento delle realizzazioni

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : a rate o unica soluzione (con sconto)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto