Regia Documentaria

Centro Sperimentale di Fotografia Adams -
A Roma

650 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Roma
  • 60 ore di lezione
  • Durata:
    4 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Centro Sperimentale di Fotografia presenta su emagister.it il corso di Regia Documentaria, un percorso formativo rivolto a tutti coloro che vogliano avvicinarsi al mondo del documentario, approfondendone gli aspetti tecnici e tematici e acquisendo tutti gli strumenti per realizzare progetti propri.

Il corso ha una durata di 4 mesi per un totale di 60 ore di lezione e si svolge presso la sede del Centro, prevedendo varie uscite per le differenti esercitazioni e il progetto finale.

Il programma del corso è molto ampio e completo e può essere consultato in basso a questa stessa pagina.

In generale si tratteranno in un primo momento le basi della composizione fotografica e dell’inquadratura, per imparare il linguaggio del cinema e apprendere a usare le “parole” visive adeguate a seconda del tipo di narrazione. In un secondo momento si esploreranno le varie forme di documentario mediante utilizzo di esempi autorevoli. Si analizzeranno stili e formati quali il video ritratto, il documentario di poesia, il documentario di viaggio e il documentario antropologico. Per ciascun sottogenere si presenterà prima la parte teorica, con la visione e il commento di spezzoni tratti da esempi di rilievo e in seguito si proporranno esercitazioni pratiche, con riprese esterne, interviste, uso di materiale d’archivio e montaggio.

Il corso culminerà con la produzione di un documentario corale che, in base al livello qualitativo, potrà essere valutato per festival o rassegne.

Al termine del corso verrà inoltre rilasciato un attestato di frequenza individuale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Roma
VIA BIAGIO PALLAI 12, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Giornalismo
Reportage
Documentario
Regia cinematografica
Elementi di composizione fotografica
Inquadrature
Gestione dello spazio e del tempo cinematografico
Campi e piani
Storia del documentario
Uso della telecamera
Uso del microfono
Il video ritratto
Il video ritratto d'artista
Il documentario di poesia
Il documentario di viaggio
Documentario d'inchiesta
Mockumentary
Documentario di animazione
Documentario antropologico
Montaggio video

Professori

Franco Fracassi
Franco Fracassi
Giornalista

Franco Fracassi è giornalista da venticinque anni, di cui sedici passati da inviato di guerra, fotografo da quindici, documentarista da nove e insegnante da cinque. Durante la sua carriera ha svolto inchieste sui più importanti temi italiani ed internazionali e realizzato reportage (scritti e fotografici) sugli eventi che hanno segnato la storia mondiale degli ultimi venticinque anni, dalla caduta del Muro di Berlino alla guerra in Afghanistan. Fracassi ha anche scritto otto libri d’inchiesta, un libro-reportage, un manuale di storia e pubblicato due libri fotografici.

Programma

LEZIONE I. Impariamo a vedere.

  • Elementi di base della composizione fotografica.
  • Come valorizzare il rettangolo dell’inquadratura per mettere a fuoco quello che ci interessa.
  • Come valorizzare lo spazio visivo e renderlo un territorio denso ed essenziale.
  • Trovare gli elementi chiave dell’inquadratura e imparare a osservare e valorizzare i dettagli.

LEZIONE II. Impariamo a respirare.

  • Elementi di gestione dello spazio e del tempo cinematografico.
  • Conoscere la scala dei campi e dei piani per trovare la giusta distanza per raccontare qualcosa.
  • Come trovare il ‘respiro’ giusto per il nostro racconto per immagini.


LEZIONE III. Impariamo ad ascoltare.

  • Breve excursus sulle varie forme del cinema documentario, attraverso esempi più o meno recenti.
  • Si studieranno le varie forme di approccio e di relazione fra il regista e la realtà che ha scelto di indagare, che si tratti di una persona o di un ambiente, per capire quale può essere l’approccio più appropriato per far emergere gli aspetti più interessanti della nostra realtà.


LEZIONE IV. Conosciamo i nostri strumenti.

  • Basi tecniche per l’uso del microfono e della telecamera digitale, in vista della prima prova pratica.


LEZIONI V-VI. Il video ritratto.

  • Esempi di video ritratto e approfondimento del concetto di ‘giusta distanza’ fra il regista e l’intervistato.
  • Gli allievi, divisi in gruppo, saranno invitati a realizzare brevi video ritratti, che saranno poi montati insieme all’insegnante e discussi collettivamente.


LEZIONI VII-VIII. Un video ritratto particolare: il ritratto di un artista.

  • Esempi di doc e ritratti incentrati sul mondo dell’arte o su figure di artisti.
  • Gli allievi saranno invitati a realizzare collettivamente un breve ritratto d’artista, provando a montarlo a casa con i propri strumenti.


LEZIONI IX-X. Il documentario di poesia.

  • Esempi di documentari lirici o ‘di poesia’, attraverso i migliori esempi tratti dalla storia del cinema.
  • Progetti di documentari di poesia ambientati nella città di Roma o dintorni, volti a raccontare l’ambiente unicamente attraverso immagini, suoni e musica, senza l’uso di parole.
  • Gli allievi, divisi in gruppo, dovranno realizzare brevi doc lirici, che saranno poi montati insieme all’insegnante e discussi collettivamente.


LEZIONI XI-XII. Il documentario di viaggio e il video diario.

  • Esempi di film familiari e di diari di viaggio in forma di racconto cinematografico.
  • Gli allievi saranno invitati a elaborare bravi filmati a partire da foto e video familiari, per sperimentare come valorizzare materiale grezzo o di repertorio.


LEZIONE XIII. Forme di confine: il Mockumentary e il doc di animazione.

  • Come integrare parti di finzione nel documentario e viceversa.
  • Come valorizzare l’essenza di un’intervista attraverso animazioni o ricostruzioni.


LEZIONE XIV. Il documentario corale e antropologico.

  • Breve excursus sulla storia del documentario antropologico.


LEZIONI XV-XVI. Preparazione e produzione di un documentario antropologico.

  • Gli allievi, divisi in gruppi, faranno ricerche su una realtà presente nella provincia del Lazio su cui realizzare un documentario antropologico, o proporranno un tema su cui costruire un documentario corale. Una volta scelto, insieme all’insegnante, il progetto su cui concentrarsi, si attribuirà un ruolo specifico ad ogni allievo per la preparazione e la realizzazione del documentario.


LEZIONI XVII-XVIII. Prova pratica, le riprese del documentario corale.

  • Per due, tre giornate intensive, a seconda del tipo di progetto da realizzare, ci si recherà con gli insegnanti a realizzare le interviste e le riprese necessarie per il documentario.


LEZIONI XIX-XX. Il montaggio del documentario.

  • Montaggio, a partire alle immagini premontate dall’insegnante, del documentario antropologico.
  • Ogni allievo potrà apportare il suo contributo in questa fase, suggerendo le immagini da inserire o gli accostamenti, e intervenendo sulla scelta della colonna sonora.

NOTA: I progetti realizzati durante il corso di cinema, a seconda del loro livello qualitativo, potranno essere inviati in festival o rassegne, su suggerimento dell’insegnante.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto