Reiki primo livello - Metodo Usui tradizionale

Reiki Puglia
A Cisternino e Taranto
  • Reiki Puglia

130 

PACE. ..questa sentivo stando vicino a Fabio. .il reiki e una disciplina meravigliosa. .grazie di cuore.

L'OPINIONE DI Nina
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

  • Seminario
  • Livello base
  • In company
  • In 2 sedi
  • 10 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

Emagister.it presenta il Corso Reiki di primo livello - Metodo Usui tradizionale, condotto dal Maestro Fabio Squadrone a Cisternino (BR) nel Centro Formazione Reiki Puglia. Si tratta dell’inizio di un percorso formativo che si rivolge a tutti coloro i quali desiderano apprendere l’arte di guarigione orientale Reiki Ryoho.

I corsi sono strutturati in 3 differenti livelli ed il 1° livello è intitolato Shoden (初伝): insegnamento iniziale. Il corso si svolge durante l’arco di una giornata per 10 ore complessive durante la quale i partecipanti apprendono gli insegnamenti tradizionali giapponesi di Usui nella loro purezza e semplicità.
Durante questa giornata formativa gli allievi acquisiranno numerose nozioni teoriche e pratiche, come ad esempio le origini del Reiki, le posizioni base delle mani, il corretto trattamento per il riequilibrio energetico e soprattutto come essere un canale dell’Energia Universale; saranno in grado di trattare se stessi o gli altri al fine di migliorare il proprio benessere fisico e psichico e quello dei propri pazienti (Vedi elenco Programma qui in basso per maggiori informazioni).

Conseguiranno, al termine della giornata, l’Attestato riconosciuto dalla Scuola Internazionale Komyo ReikiDo.

Il Maestro Fabio Squadrone, su invito, tiene i corsi di Reiki tradizionale anche in altre sedi, come centri o associazioni, su tutto il territorio di Puglia e Basilicata e a Roma, sua città natale.

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Flessible
Cisternino
Contrada Restano 59A, 72014, Brindisi, Italia
Flessible
Taranto
Lungomare Corso Vittorio Emanuele III,24, 74123, Taranto, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Reiki Ryoho è facile da imparare e veramente semplice da usare e chiunque può essere iniziato al Reiki Ryoho e diventare un praticante. L’allievo è iniziato al Reiki per mezzo di un rituale chiamato "Reiju" o "armonizzazione". Il significato di Reiju è donare/ricevere spiritualità. Grazie ai Reiju riscopriamo la nostra naturale abilità di guarigione tramite l’energia che fluisce tramite le nostre mani. E' così che inizia il percorso del Reiki. Il 1° livello è Shoden o "insegnamento iniziale", la base, rivolto principalmente a se stessi. Il 2° livello è Chuden o "insegnamento intermedio", si approfondisce, si amplia, si perfeziona la pratica dei trattamenti e si introducono i simboli. Il 3° livello è Okuden "insegnamento profondo", incentrato sul lavoro personale di raggiungimento della pace interiore, sigillato con le due definitive attivazioni; si apprende l'ultimo simbolo. Infine, per chi vuole diventare insegnante, c'è Shinpiden: è la scelta di condividere l'arte del Reiki. E il resto è la buona pratica. Amore, umiltà, compassione, buona volontà sono la forza del praticante Reiki. E’ così che l’energia vitale universale scorre forte in lui. Non è lui che guarisce ma l’energia che lui stesso canalizza a guarire.

· Requisiti

Per imparare il Reiki non necessitano doti o predisposizioni particolari né conoscenze mediche. E’ importante, che il praticante abbia presente che il Reiki è, prima di tutto, uno strumento di guarigione spirituale. Pertanto il suo atteggiamento deve essere volto ad un consapevole, costante e determinato impegno nel migliorare innanzitutto se stesso.

· Titolo

Alla fine del corso viene rilasciato un attestato riconosciuto dalla prestigiosa scuola internazionale Komyo ReikiDo. Non si rilasciano accreditamenti presso le ormai svariate associazioni presenti in Italia in quanto non hanno valore legale. Inoltre non riteniamo di dover modificare durata e qualità dell'insegnamento tradizionale per rispondere a requisiti a volte estranei alla disciplina.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il percorso che proponiamo è quanto di più vicino agli insegnamenti tradizionali giapponesi di Usui. L'intento è quello di insegnare Reiki di Usui nella sua purezza, semplicità e integrità senza l'introduzione di pratiche come la riequilibriatura dei chakra, o l'evocazione degli angeli o pratiche new-age che poco hanno a che vedere col Reiki e che spesso ne impoveriscono la portata. A completamento dei corsi è ritenuta fondamentale la partecipazione agli incontri reiki che organizziamo periodicamente nello stesso modo in cui ancora oggi si svolgono nella scuola fondata da Usui: la Usui Reiki Ryoho Gakkai. Il Maestro Fabio Squadrone, su invito, tiene i corsi di Reiki tradizionale anche in altre sedi, come centri o associazioni, su tutto il territorio di Puglia e Basilicata e a Roma, sua città natale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Confermare l'iscrizione comunicando i propri dati per il rilascio dell'attestato e della ricevuta. Non sono richiesti acconti ma solo l'impegno a partecipare se ci si iscrive.

· L'apprendimento si esaurisce nella partecipazione ai corsi?

Assolutamente no. Infatti è fondamentale la partecipazione agli INCONTRI REIKI che organizziamo periodicamente. Gli incontri Reiki sono un'occasione per fare pratica, per porre domande, per gli approfondimenti, per condividere le nostre esperienze e per donare e ricevere Reiki in gioia e serenità. Ma la cosa più importante in un incontro Reiki è RICEVERE REIJU (armonizzazione) dall'insegnante come da sempre avviene nella scuola creata da Usui stesso in Giappone.

· Cos'è il Reiju?

La parola "Reiju", che in occidente viene definita come attivazione o armonizzazione, significa: "dare spiritualità" o "ricevere spiritualità". Reiju viene donato durante i corsi allo scopo di far rifiorire la capacità di essere canali Reiki. Durante gli incontri Reiki si riceve Reiju allo scopo di migliorare sempre più la nostra capacità di essere canali Reiki e per ricevere un sostegno nel progredire nel nostro percorso spirituale. Inoltre, ricevere regolarmente Reiju aiuta a sviluppare pienamente le due abilità fondamentali chiamate Reiji Ho e Byosen, che sono quelle facoltà che ci guidano nell’individuare i punti dove c’è più bisogno di trattare e per quanto tempo trattarli.

Opinioni

N
Nina
25/04/2017
Il meglio PACE. ..questa sentivo stando vicino a Fabio. .il reiki e una disciplina meravigliosa. .grazie di cuore.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Usui Reiki Ryoho
Operatore reiki
Trattamenti reiki
Massaggio reiki
Trattamento equilibrio energetico
Principi del Reiki
Trattamenti olistici
Benessere
Reiki
Reiki Matera
Reiki Martina Franca
Meditazione
Tecniche di rilassamento
Riequilibrio energetico
Hudan Reiki
Reiki Mawashi
Olistica
Operatore del benessere

Professori

Fabio Squadrone
Fabio Squadrone
Master Reiki

Fabio Squadrone, insegnante Reiki, è nato a Roma nel 1965. Ha iniziato a praticare Reiki nel 1991. Da allora ha percorso una strada di ricerca interiore e sperimentazione volte a comprendere lo scopo e l'essenza stessa del Reiki trovando conforto e conferme negli insegnamenti del Rev. Hyakuten Inamoto di cui è stato allievo. Ha svolto particolari approfondimenti sulla pratica dei mantra che utilizza per introdurre all'esperienza della vibrazione nei corsi. Conduce seminari sulla meditazione e coordina un gruppo di Om Chanting dopo aver ricevuto l'iniziazione all'Atma Kriya Yoga.

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO: 1° livello - Shoden (初伝): insegnamento iniziale

Mikao Usui nel 1922, dopo un periodo di digiuno e meditazione, ricevette la grazia dell'illuminazione. Con essa ebbe in dono anche la capacità di guarire la mente e il corpo con il tocco delle mani e di condividere questo dono grazie ad un metodo nuovo e originale, mai esistito prima, come lui stesso dice in una intervista. Questo metodo è l'Arte di Auarigione Reiki di Usui.

Frequentando questo corso l'allievo apprenderà sin da subito come essere un canale dell'Energia d'Amore dell'Universo e ad apprezzarne le eccezionali potenzialità di questa arte.

Si ricevono i primi quattro "Reiju" o "armonizzazioni" che hanno lo scopo far rifiorire la capacità di essere canali Reiki; si impara come trattare se stessi e gli altri, si apprendono i "princìpi" del Reiki che sono alla base del percorso di ogno praticante.

Principali temi trattati

  • Propositi Komyo Reiki
  • Cos'è Reiki
  • Reiki Ryoho e il fondatore
  • Origini e storia del Reiki
  • I cinque precetti
  • Motto Komyo Reiki
  • Caratteristiche del Reiki
  • Come ricevere Reiki
  • Posizioni base delle mani
  • Trattamento per il riequilibrio energetico
  • Trattamento per i disturbi cronici
  • Byosen: come percepire i punti trattare
  • Shudan Reiki (Maratona Reiki)
  • Reiki Mawashi (Cerchio Reiki)
  • Metodo per attivare l'energia Reiki (Hatsurei Ho)
  • KenyoHu (bagno asciutto purificatore)
  • Joshin kokyuHo (metodo di respirazione per purificare la mente)
  • Seishin toitsu (concentrazione mentale)
  • Meditazione Gassho
  • I tre modi per elevare il livello della tua energia
  • Visione olistica dell'essere umano: Pancha Kosha 1
  • Meditazione Anapanasati


OCCORRENTE PERSONALE (da portare al corso)

  • preparasi, almeno il giorno prima del corso, con un'alimentazione sana ed equilibrata ed evitare di andare a dormire tardi;
  • abbigliamento comodo (tuta o simili);
  • ciabattine o calzini antiscivolo o simili possibilmente bianchi o chiari (colori pastello);
  • possibilmente capi bianchi o comunque chiari (colori pastello), gli indumenti possono essere indossati prima o anche nel Centro


Disclaimer: laddove sia utilizzato il termine "guarigione", suoi sinonimi o concetti che inducano ad essa, è sempre da intendersi come riferita all'innalzamento dello stato spirituale verso l'illuminazione.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Gli allievi saranno al massimo 8 per corso al fine di poter svolgere correttamente le 4 armonizzazioni previste, per favorire il corretto apprendimento e per consentire una eccellente interazione con l'insegnante.

Il Maestro Fabio Squadrone, su invito, tiene i corsi di Reiki tradizionale anche in altre sedi, come centri o associazioni, su tutto il territorio di Puglia e Basilicata e a Roma, sua città natale. (Brindisi e provincia; Taranto e Provincia; Bari e provincia; BAT - Barletta, Andria, Trani - e provincia; Lecce e provincia; Foggia e provincia; Matera e provincia; Potenza e provincia; Calabria: Cosenza e provincia; Roma)