Relazioni Internazionali

Università degli Studi di Bari
A Bari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Bari
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bari
Via Orabona 4, --, Bari, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati del corso di laurea specialistica in Relazioni internazionali, che costituisce l'ideale proseguimento del corso di laurea triennale in ?Scienze politiche, relazioni internazionali e studi europei? (classe 15 ? Scienze politiche e delle relazioni internazionali), devono:
1) essere in possesso di una solida formazione di base e quindi padroneggiare conoscenze di livello avanzato sia metodologiche che culturali e professionali, di tipo giuridico, economico, politologico, sociale e storico, idonee ad analizzare, interpretare, valutare e gestire le problematiche relative alla dimensione internazionale dei fenomeni demografici, economici, politici, politico-diplomatici e sociali;
2) avere le competenze necessarie per l'ideazione, la redazione, l'attuazione e il monitoraggio di programmi internazionali e sovranazionali per il rafforzamento istituzionale dei diritti umani, dei processi di democratizzazione;
3) possedere conoscenze interdisciplinari atte a programmare e a realizzare strategie operative di elevata complessità al fine di inserirsi nel mondo del lavoro con funzioni di alto livello sia presso imprese ed organizzazioni private, nazionali e multinazionali, sia in amministrazioni, enti e organizzazioni istituzionali pubbliche nazionali, sovranazionali e internazionali;
4) essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno due lingue straniere, delle quali due devono necessariamente essere quella francese e quella inglese.

Caratteristiche della prova finale
Deve consistere in una dissertazione scritta, avente dignità di tesi di laurea.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati di questo corso di laurea specialistica potranno, oltre che intraprendere la carriera diplomatica, svolgere funzioni di elevata responsabilità in istituzioni internazionali, in aziende private che operano nel mercato internazionale, nonché in organizzazioni pubbliche e private internazionali; in specifici ambiti delle relazioni internazionali (tutela dei diritti umani, peace keeping, difesa dell'ambiente) presso organismi pubblici e privati, associazioni ed enti non governativi nazionali ed internazionali.

Relazioni internazionali

Attività di base
Economico

CFU 22
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-S/01: STATISTICA
Giuridico

CFU 38
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/08: DIRITTO COSTITUZIONALEIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOIUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALE
Politologico

CFU 11
SPS/01: FILOSOFIA POLITICASPS/04: SCIENZA POLITICA
Sociologico

CFU 24
SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
Storico

CFU 20
SECS-P/12: STORIA ECONOMICASPS/06: STORIA DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALITotale CFU 115

Attività caratterizzanti
Discipline economico-politiche

CFU 24
SECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-S/04: DEMOGRAFIA
Discipline giuridiche

CFU 22
IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAIUS/21: DIRITTO PUBBLICO COMPARATO
Discipline storico-politiche

CFU 24
M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA SPS/02: STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHETotale CFU 70

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche

CFU 16
IUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
Linguistica

CFU 18
L-LIN/04: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA FRANCESEL-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESETotale CFU 34
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 25Per la prova finaleCFU 32Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 16
Ulteriori conoscenze linguistiche
CFU 16
Altro
CFU 8Totale CFU 81

Totale Crediti CFU Relazioni Internazionali 300
Docenti di riferimento

COLONNA Nicola
GARZIA Italo
PELLICANI Michela Camilla

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
no

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto