I requisiti nei progetti IT

MGT Academy
A Torino e Milano
  • MGT Academy

151-300 €

Questo corso, oltre a costruire consapevolezza sull’importanza dei requisiti in un progetto (come ad esempio adattarli nell’evoluzione del progetto), offre criteri attraverso cui compiere le scelte necessarie e soprattutto come capire cosa è ...

L'OPINIONE DI MGT Academy
Preferisci chiamare subito il centro?
34925... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • In 2 sedi
  • 8 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti:
Descrizione

La gestione dei requisiti in un progetto e’ uno di quelle determinanti per il suo successo. Queste provengono da fonti diverse che hanno visioni, livelli di comprensione e linguaggi diversi. Individuare i requisiti, comprenderli, definirli, concordarli ed essere in grado di adattarli nell’evoluzione del progetto è spesso difficile ed oneroso per l’intero team di lavoro.

Il corso ha la durata di 8 ore di lezione, che si svolgeranno nel corso di una sola giornata.

l corso si pone l’obiettivo di costruire consapevolezza su questi temi, di offrire criteri attraverso cui compiere le scelte necessarie a determinare cosa e’ fondamentale,

Informazione importanti

Fondo interprofesionale: Corso finanziato Fondo interprofesionale

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Da definire
Torino
10093, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Alla fine del corso i partecipanti avranno una visione completa ed esaustiva sulla gestione del progetto secondo i metodi agili e delle valide basi per l’applicazione pratica specifica per i progetti IT.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a gestori del portfolio, CTO, project manager ed analisti che si interfacciano con il processo di definizione delle priorità dei progetti e con il cliente per la definizione funzionale / tecnica del progetto.

· Requisiti

base minima

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

A supporto della formazione e dei discenti al MGT mette a disposizione il proprio del Tutor Didattico Plato online 24 ore su 24. Il tutor piattaforma di e-learning facilmente accessibile da collegamento remoto, che assisterà nello studio e darà la che assisterà nello studio e darà la possibilità di valutare la propria preparazione che assisterà nello studio e darà la possibilità di valutare la propria preparazione

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Contattati tramite mail o cellulare da uno specialista in materia per chiarimento di qualsiasi aspetto

· Applicabilità di quello che viene trasmesso ed insegnato nel corso

Grazie al lato spiccatamente pratico dei corsi e al materiale (documentazione e form specifici) rilasciato a fine corso ad ogni corsista - la applicabilità diretta sul lavoro è molto alta - in media di oltre il 60%.

Opinioni

M

12/02/2016
Il meglio Questo corso, oltre a costruire consapevolezza sull’importanza dei requisiti in un progetto (come ad esempio adattarli nell’evoluzione del progetto), offre criteri attraverso cui compiere le scelte necessarie e soprattutto come capire cosa è importante e cosa lo è meno. Altro aspetto peculiare: offre metodi e tecniche pratiche (con template e modelli) per aumentare l’efficacia della raccolta e della gestione dei requisiti così come dell’analisi funzionale e tecnica del progetto. Infatti è composto sia da teoria che da esempi ed esercizi tratti dalla realtà.

Da migliorare no.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Scrum
Agile
IT project
Amministrazione d'impresa
Data Warehouse
Altri elaboratori di testo
Altri fogli di calcolo
Archiviazione elettronica
Gestione database
Certificazioni Microsoft

Professori

Marco Merlino
Marco Merlino
ISIPM, CSM, CSPO e MSP 1

Programma

Progvramma

• Il contesto: definizioni e classificazioni
• La terminologia dell’IT nel contesto di raccolta dei requisiti
• Tecniche di rappresentazione visiva del progetto al cliente
• Rappresentazione dei requisiti e delle priorità
• Chiarezza e trasparenza nel perseguire un obiettivo comune
• Semplicità e semplificazione
• Identificazione degli obiettivi e degli elementi di soddisfazione
• Tecniche di facilitazione dei requisiti
• Tecniche di analisi di processo, data flow e flow chart
• La rappresentazione e la comunicazione del progetto al team
• La rappresentazione e la comunicazione al cliente
• Identificazione delle funzionalità in conseguenza alle richieste
• Progettazione del framework di lavoro
• Implementazione dei requisiti e delle funzionalità
• Valutazione ed esposizione dell’andamento del progetto
• Misurazione, iterazione e cambiamento
• Agilità e adattamento al cambiamento
• Peculiarità dei requisiti nel software
•Code refactoring ed ingegnerizzazione delle procedureIl team

Ulteriori informazioni

Visiona il Macro programma:

https://issuu.com/home/docs/programma_requisiti_it/edit/links