Responsabile Sicurezza Prevenzione e Protezione Modulo B1

Gruppo Esseq
A Pomigliano d'Arco, Capua e Genova

720 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per aziende
  • In 3 sedi
  • 36 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso è finalizzato a fornire ai partecipanti la formazione per la gestione del sistema di sicurezza della propria realtà lavorativa.
Rivolto a: Persone che vogliono ricoprire i ruoli di RSPP/ASPP nei Settori ATECO Agricoltura".

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Capua
VIA SAN TOMMASO 42, 81043, Caserta, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Genova
0000000, Genova, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Pomigliano d'Arco
80030, Napoli, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

titolo di studio e attività professionale

Programma

I rischi specifici del settore agricoltura

Florovivaismo

La diffusione del florovivaismo-Le colture protette- La produzione di piante in vaso allevate in serra-Mezzi e sistemi di climatizzazione delle serre-Mezzi per il raffrescamento-Produzione di piante in vivaio-Concimazione delle piante in serra-La concimazione in pieno campo-Irrigazione e fertirrigazione- Trattamenti con presidi sanitari-Il rischio elettrico- Albero cardanico- Movimentazione manuale dei carichi- Dispositivi di protezione individuale

Serre

Aratura-Zappatura-Falciatura-Trattamenti chimici-Semina trapianto-Raccolta meccanica e manuale

RISCHI CHIMICI (con particolare attenzione ai rischi del settore AGRICOLTURA)

-Distribuzione, deposito ed utilizzo prodotti fitosanitari

-Casi di studio ed esercitazioni

RISCHI AGENTI CANCEROGENI E MUTAGENI (con particolare attenzione ai rischi del settore agricoltura) La filiera del vino

La classificazione dei vini-I bicchieri del vino-La cantina e i requisiti igienico-sanitari -La ricezione delle uve-La vinificazione dei vini rossi -La vinificazione dei vini bianchi, dei vini spumanti, dei vini dolci e dei vini particolari -La pulizia dei locali e delle attrezzature della cantina - L’imbottigliamento -Lo smaltimento dei reflui di cantina -La sicurezza in cantina

Foraggicoltura

Preparazione del letto di semina- Concimazione- Trattamenti antiparassitari e diserbanti- Irrigazione- Raccolta

Attivita' forestali e forestazione

Abbattimento piante di alto fusto-Abbattimento siepi-Accatastamento e stoccaggio-Estirpazione ceppaie

Coltivazioni forestali-La sequenza del lavoro- Abbattimento con motosega- Esempi di situazioni di pericolo- Attrezzature di lavoro-Albero cardanico-Movimentazione manuale dei carichi-Dispositivi di protezione individuale

Attivita' di bonifica

Sfalcio e contenimento vegetazione infestante (a terra)- Costruzione muri spondali tradizionali Aratura-Estirpatura- Semina meccanizzata- Diserbo chimico- Taglio- Imballatura- Fertilizzazione chimica

Orticoltura

La diffusione delle orticole - La concimazione- Le lavorazioni del terreno -Il diserbo e la sterilizzazione del terreno- Semina e trapianto- Irrigazione e fertirrigazione -Trattamenti con presidi sanitari - La raccolta

Risicoltura

Gommatura delle trattrici- Sistemazione del terreno- Semina-. Concimazione-. Trattamenti antiparassitari e diserbanti- Raccolta- Essiccazione e conservazione

Frutticoltura

Impianto arboreo- Potatura - Concimazione-Trattamenti antiparassitari- Lavorazione del terreno e lotta alle erbe infestanti- Irrigazione- Raccolta- Espianto arboreto

Viticoltura

Impianto vigneto-Potatura- Concimazione-Trattamenti antiparassitari- Lavorazione del terreno e lotta alle erbe infestanti- Difesa dalla grandine- Vendemmia-Espianto vigneto Aziende agrarie officina meccanica -macchine presenti in officina - distribuzione e deposito dei prodotti fitosanitari- vasche e silos

Apicoltura

Posizionamento dell’apiario- Logistica del sito con aviario stanziale e del sito nomadismo con carrelli- Visita apiario: controllo periodico delle famiglie-pulizia aviario-cattura degli sciami-posizionamento melari e rimozione

Laboratorio di smielatura

Rischio chimico e biologico- reazione al veleno d’ape

VIII Giornata

Sicurezza antincendio -DM 10 marzo 98 *Misure prevenzione

* Valutazione del rischio incendio nel settore

* Deposito gasolio e liquidi infiammabili per la produzione calore

* Impianti termici nel settore

* Misure di prevenzione e protezione: tipologie e criteri di scelta dei mezzi antincendio

Rischi biologici Zooctenia

Catena di lavoro- Macchine per la preparazione dei mangimi a livello aziendale- Macchine per il prelevamento e la distribuzione degli alimenti- Altre attrezzature mobili per la distribuzione degli alimenti- Insilamento- Le operazioni di scarico con cisterne- Attrezzature per il trasporto all’interno del centro aziendale-Attrezzi e macchine per l’asportazione delle deiezioni animali- Macchine e attrezzature per il trattamento delle deiezioni-Albero cardanico- Movimentazione manuale dei carichi- Dispositivi di protezione individuale-Scale-Cura e movimento del bestiame-I rischi per la salute nel settore zootecnico- La sorveglianza sanitaria.

RISCHI FISICI

RUMORE- VIBRAZIONI

Verifica finale;

Verifica dell’apprendimento dei partecipanti:

Distribuzione questionari

Verifica orale.

Valutazione complessiva finale dell’apprendimento:

Distribuzione dei questionari di valutazione finale

Distribuzione attestati

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto