Responsabile Tecnico delle Aziende Che Effettuano la Gestione di Rifiuti: Modulo Base

Ial Cisl Emilia Romagna - Area Emilia
A Reggio Emilia

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Reggio emilia
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La presente azione formativa andrà ad erogare il MODULO BASE, propedeutico per accedere ai differenti moduli di specializzazione indicati dalla Del. 003/1999.
Rivolto a: L'attività formativa è rivolta a 14 lavoratori e lavoratrici, dipendenti e autonomi, atipici, collaboratori coordinati e continuativi o imprenditori che intendano acquisire le competenze basilari del Responsabile Tecnico. Il Responsabile Tecnico è la figura professionale che si occupa di tutte le questioni tecniche e sanitarie relative alla corretta gestione dei rifiuti. I suoi compiti consistono nella pianificazione, gestione e monitoraggio delle attività di gestione dei rifiuti, fornisce consu.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario

Reggio Emilia
Via Turri, 71, 42100, Reggio Emilia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Come da D.G.R. 177/2003 i partecipanti dovranno aver raggiunto la maggiore età e dovranno aver assolto o adempiuto l’obbligo formativo.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Gestione dei rifiuti
Ambiente e Sicurezza
Riciclaggio
Amianto
Ambiente e territorio
Ambiente e rifiuti
Bonifica e amianto
Gestione sostanze nocive

Programma

Il progetto è finalizzato a fornire ai partecipanti le competenze caratterizzanti il modulo base, (come indicato dal Del. 003/1999) propedeutico alla frequenza dei moduli di specializzazione finalizzati alla formazione della figura del Responsabile Tecnico delle aziende che effettuano la gestione di rifiuti. Chi intende accedere alla qualifica di Responsabile Tecnico deve aver conseguito l’attestato di frequenza di uno specifico corso di formazione professionale organizzato da enti riconosciuti dalla Regione. (D.M. 406/1998 e circolari dell’Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la gestione dei rifiuti). Tali azioni intendono fornire ai partecipanti le competenze e conoscenze relative a: tecniche di smaltimento, compiti ed adempimenti dell’Albo Nazionale, adempimenti amministrativi, quadro delle responsabilità e delle competenze, certificazioni ambientali e prevenzione sulla sicurezza sul lavoro. I corsi di formazione sono articolati in un modulo di base obbligatorio per tutte le categorie d’iscrizione ed in moduli di specializzazione per le diverse categorie d’iscrizione. La presente azione formativa andrà ad erogare il MODULO BASE, propedeutico per accedere ai differenti moduli di specializzazione indicati dalla Del. 003/1999.

Contenuti

Quadro generale della normativa nazionale sull’ambiente
- Legislazione dei rifiuti
- Adempimenti amministrativi
- Compiti e adempimenti dell’Albo Nazionale
- Quadro delle responsabilità e delle competenze
- Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale
- La produzione dei rifiuti: aspetti qualitativi e quantitativi
- Prevenzione, riduzione e riciclaggio
- Pianificazione e gestione dei rifiuti
- Tecniche di smaltimento
- Sicurezza del lavoro (elementi di base)
– Certificazioni ambientali

Note organizzative:
Gentile utente, la sua preiscrizione rimarrà nel nostro archivio e, una volta raggiunto il numero minimo per attivare l'azione formativa, sarà nostra premura ricontattare tutti gli utenti preiscritti. In quella sede verrà comunicata data di una riunione preliminare che vedrà la presenza del docente e del coordinatore del corso (per la definizione di un calendario di massima con date, orari e numero di gg. settimanali che tenterà di rispondere all'esigenze di tutti).

Ai partecipanti già accreditati quali Addetti alle attività di rimozione, bonifica e smaltimento dell’amianto, si andrà a rilasciare l’attestato di frequenza della presente azione, ai sensi dell’art. 3, comma 2, della deliberazione 30/03/2004 dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio, con il relativo riferimento di integrazione all’attestato di abilitazione rilasciato in applicazione dell’art. 10, comma 2, lettera h) della L. 257/92 e dell’art. 10, commi 1-lett. b), 4, 5, 6 e 7 del DPR 08/08/94. Questo andrà a comprovare che il partecipante ha svolto integralmente la formazione prevista per Responsabili Tecnici - categoria 10 - “Bonifica dei beni contenenti amianto”.

Ulteriori informazioni

Stage: \
Alunni per classe: 14