Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) e Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP)

Cescot Lazio
A Roma

1.700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 64 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso ha lo scopo di formare Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione e Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione secondo quanto indicato nel D. Lgs. n. 626/1994 e successivamente nel D. Lgs. n. 81/2008 e secondo quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni.
Rivolto a: Il corso è riservato a tutti coloro che non hanno mai esercitato la formazione di RSPP e ASPP ed a coloro che hanno già svolto o svolgono tali funzioni. Il numero dei partecipanti per ogni corso è di massimo 30 unità.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Messina 19, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Modulo A (28h): E’ il modulo obbligatorio e propedeutico agli altri specifici moduli di specializzazione. Gli obiettivi sono: acquisire elementi di normativa generale e specifica in tema di igiene e sicurezza del lavoro, sui criteri e strumenti per la ricerca delle leggi e norme tecniche riferite a problemi specifici; approfondire la conoscenza dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale, compiti, responsabilità e le funzioni svolte da vari enti preposti alla tutela della salute dei lavoratori; acquisire elementi su aspetti normativi relativi ai rischi e ai danni dal lavoro, misure di prevenzione, criteri metodologici per la valutazione dei rischi, il documento di valutazione dei rischi e la gestione delle emergenze; acquisire la capacità di individuare le modalità con cui organizzare e gestire un Sistema di Prevenzione Aziendale. La frequenza vale per qualsiasi macrosettore e costituisce credito formativo permanente.

Modulo B9 (12h): E’ il modulo di specializzazione per un macro settore specifico (alberghi, ristoranti, assicurazioni immobiliari, informatica, ass.ni ricreative, culturali, sportive, servizi domestici, organizz. Extraterrit.), gli obiettivi del modulo sono: acquisire conoscenze relative ai fattori di rischio e alle misure di prevenzione e protezione presenti nei comparti; acquisire capacità di analisi sull’individuazione dei pericoli e la quantificazione dei rischi; contribuire all’individuazione di adeguate soluzioni tecniche organizzative e procedurali di sicurezza; contribuire ad individuare idonei dispostivi di protezione individuale – DPI; contribuire ad individuare i fattori di rischio per i quali è prevista la sorveglianza sanitaria. La frequenza costituisce credito formativo con fruibilità quinquennale.

Modulo C (24h): è il modulo di specializzazione per la sola funzione di RSPP e si concentra su prevenzione e protezione dei rischi anche di natura ergonomica e psico-sociale, organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative, comunicazione in azienda e relazioni sindacali. Sviluppo delle capacità gestionali e relazionali, acquisizione di elementi di conoscenza su: sistemi di gestione della sicurezza; organizzazione tecnico amministrativa della prevenzione; dinamiche delle relazioni e della comunicazione; fattori di rischio psico-sociali ed ergonomici; progettazione e gestione dei processi formativi aziendali. La frequenza vale per qualsiasi macrosettore e costituisce credito formativo permanente.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 30
Persona di contatto: Cristina Colantuono

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto